Passa ai contenuti principali

Molto più di una bugia - recensione


TITOLO: MOLTO PIU' DI UNA BUGIA
AUTORE: CHIARA MESSINA
PAGINE: 248
PREZZO: 9,88/EBOOK 2,99

TRAMA

L'ambizione, la voglia di primeggiare su tutto e tutti.
Il non capire il momento in cui è necessario fermarsi per evitare di travolgere, e essere travolti.
L'esatto attimo in cui ti rendi conto che, forse, tutto quello per cui hai sempre lottato non conta poi così tanto.
Sidney si renderà conto che nella vita non conta solo l'ambizione ed il lavoro. Oltre i suoi articoli, la sua scrivania, c'è molto di più.
C'è un mondo non esplorato abbastanza. C'è se stessa, mai conosciutasi veramente.
Un uomo che tutti credono di conoscere ma che in realtà non conosce nessuno.
Un articolo da scrivere che metterà in discussione la vita di una giornalista. Una scelta da prendere.
Una storia di amore e passione che porterà Sidney nei posti più nascosti di se stessa, facendole rimettere in discussione una vita di scelte ed obbiettivi programmati.
"L'imprevisto, come l'amore, è sempre dietro l'angolo".

RECENSIONE

"Molto più di una bugia" è il romanzo che non ti aspetti, ricco di colpi di scena e con un finale davvero a effetto sorpresa.
Sidney è una giovane giornalista di San Francisco, che mira alla poltrona da capo redattore della testata per cui lavora.
E' un'arrivista, poche distrazioni e una certezza: il successo; Sidney è disposta a qualsiasi cosa pur di raggiungerlo, ma di certo non si immagina che la sua vita ne uscirà davvero stravolta.
Tra lei e quell'ufficio c'è un articolo, un solo articolo che decreterà la sua fama o il suo fallimento.
Dovrà portarsi a casa un'intervista all'uomo del momento, il proprietario del ristorante che sta spopolando, David Raddclif.
Per arrivare a lui, Sidney si fingerà un'altra: Allyson, una stilista, affascinata dal suggestivo locale e dal misterioso padrone.
Di David nessuno sa nulla, se non che la donna che gestiva il locale con lui, Rachel, è scomparsa nel nulla.
Sidney decide allora di cercare risposte dall'unica persona che sembra averne, Marcus, cameriere al Rubino, che instaura una certa amicizia con la ragazza.
Ma Sidney vuole sapere a tutti i costi chi è quell'uomo venuto dal nulla e, per farlo, è disposta a tutto.
Tanto è che i due iniziano a frequentarsi e Sidney, ignara che lui conosca la sua vera identità, gli si concede, fino a quando lui la chiama con il suo vero nome.
David sapeva fin da subito chi fosse lei in realtà e Marcus è la sua guardia del corpo: sì perché David è in America poiché sta fuggendo.
Da questo momento Sidney si troverà in un vortice di bugie dove, forse, la sua in confronto era ridicola.
Sì perché David, il cui vero nome è Noel, è francese e in passato ha fatto un torta alla figlia di un pericoloso boss della mafia russa.
Ora quegli uomini lo hanno braccato e Sidney sarà la vittima sacrificale del suo passato.
David, Sidney e Marcus saranno fatti "prigionieri" di Milen, il boss, nella sua lussuosa villa francese.
All'interno di questa, le loro vite si divideranno: Marcus nei sotterranei, con la sola colpa di essersi comportato da vero uomo; David tra le braccia di Ioanna, la capricciosa figlia di Milen e Sidney, il trofeo dell'uomo, sarà quella a cui verranno dati i trattamenti migliori.
Sidney si ritrova a odiare Milen per averla privata della libertà; a odiare David per averla trascinata nei suoi casini, ma soprattutto a odiare sé stessa, perché più il tempo passa, più quell'uomo da aguzzino diventa importante per lei.
E così, per una volta, forse, ringrazierà quella bugia, visto che "l'imprevisto, come l'amore, è sempre dietro l'angolo".

COMMENTO

Non vi svelo altro della storia, lascio a voi il piacere di leggerla e scoprire se e come cambierà la vita di Syd.
Confesso di aver amato questo libro dall'inizio alla fine; prende sempre il risvolto che non ti aspetti.
Ringrazio Chiara per avermi dato l'opportunità di conoscere il misterioso David, che a tratti ho anche odiato per aver incasinato la vita di Syd; la stessa Syd, che invece ho ammirato per la sua compostezza, anche di fronte all'assurdo più totale, e per il suo carattere deciso.
Ho "odiato" Ioanna per il suo modo di fare da bambina capricciosa che ottiene sempre ciò che vuole (e per quello che ha fatto a Marcus).
Infine, sono rimasta stupita da Milen, il cattivo della situazione, ma che in fondo ti stupisce e ti spinge ad andare oltre l'apparenza.
Insomma, mi è piaciuto molto, anche nella narrazione e nei dialoghi.
E se per questa volta fosse il "male" a trionfare?
America o Francia: dove sceglierà la dolce Syd di vivere il suo amore?

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse