Passa ai contenuti principali

Segnalazione letteraria: Parlami ancora d'estate

Buon luned√¨ lettoriūüėä
Come iniziare la settimana al meglio, se non con una nuova proposta?♥
Come sempre, ringrazio la Casa Editrice Kimerik per i bellissimi titoli che mi segnala e io li presento a voiūüėć  
Oggi, essendo ormai iniziato l'autunno, facciamo un piccolo tuffo indietro e torniamo in estate con "Parlami ancora d'estate" di Antonella Zeolla.
Tutte le informazioni di seguito.
Buone letture♥



TITOLO: PARLAMI ANCORA D'ESTATE
AUTORE: ANTONELLA ZOELLA
EDITORE: CASA EDITRICE KIMERIK
GENERE: DIARI E MEMORIE
PAGINE: 112
PREZZO: 13,60/EBOOK 4,00


SINOSSI

Un padre, una figlia. Uno spudorato affresco sulla complessità di un rapporto di troppo amore.

INFORMAZIONI SULL'AUTORE

Antonella Zeolla, classe 1983, √® nata e vive a Torino. Laureata in Scienze dell’Educazione presso l’Universit√† degli studi di Torino, da oltre dieci anni √® impegnata in ambito sociale. Attualmente lavora come educatrice in una comunit√† educativa per minori.


Commenti

  1. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Finché il caffè è caldo - recensione

Buongiorno lettori♥ Oggi vi parlo di una pubblicazione recente in collaborazione con Garzanti , che ringrazio per la copia che mi ha inviato, di " Finch√© il caff√® √® caldo " di Toshikazu Kawaguchi . Romanzo esordio di questo scrittore giapponese, porta al lettore una realt√† che si affaccia molto al periodo che stiamo vivendo. Come sempre, tutte le mie impressioni le trovate nell'articolo che segue. Buone letture♥  TITOLO: FINCHE' IL CAFFE' E' CALDO AUTORE: TOSHIKAZU KAWAGUCHI DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 MARZO 2020 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 177 PREZZO: 13.60/EBOOK 9.99 https://www.amazon.it/Finch√©-caff√®-caldo-Toshikazu-Kawaguchi-ebook/dp/B0851H8PF7/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1CQ6MZNJEI1J3&dchild=1&keywords=finch%C3%A8+il+caff%C3%A8+%C3%A8+caldo&qid=1584980019&sprefix=finch%C3%A8%2Caps%2C228&sr=8-1 TRAMA In Giappone c'√® una caffetteria speciale

La trama dei sogni - recensione

Buongiorno lettori♡ Concludiamo questa settimana densa di eventi con una nuova recensione, che coincide con il termine del Blog Tour dedicato a " La trama dei sogni " di Emily Pigozzi , pubblicato questa settimana da Sperling & Kupfer . Un romanzo ricco di emozioni, di intrecci narrativi e storici che vi consiglio di cuore come vostra lettura estiva. Al termine vi ripropongo il banner dell'evento, cos√¨ se avete voglia potete recuperare qualche curiosit√† attorno al libro. Buone letture♡ TITOLO: LA TRAMA DEI SOGNI AUTORE: EMILY PIGOZZI DATA DI PUBBLICAZIONE: 07 LUGLIO 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 365 PREZZO: 16.06/EBOOK 8.99 https://www.amazon.it/trama-dei-sogni-Emily-Pigozzi-ebook/dp/B08BRVY1JM/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=la+trama+dei+sogni&qid=1594310354&sr=8-1 TRAMA Milano, oggi. Rossana Fiorentino non crede nei sogni. Non dopo esse

Il conte di Montecristo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una lettura che, per me, √® stata una vera e propria sfida, accolta e superata senza troppe difficolt√†. Ho deciso, nel mese di Settembre, di aderire al gruppo di lettura sulla letteratura Francese di @manumomelibri , che prevedeva " Il conte di Montecristo " di Alexandre Dumas , scelto nell'edizione Feltrinelli Editore . Nell'articolo di seguito, come sempre, tutte le mie impressioni e qualche curiosit√† al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CONTE DI MONTECRISTO AUTORE: ALEXANDRE DUMAS DATA DI PUBBLICAZIONE: 04 GIUGNO 2014 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: CLASSICO PAGINE: 1191 PREZZO: 14.25/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna de "Il conte di Montecristo" si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni