Passa ai contenuti principali

Prima di domani - recensione


TITOLO: PRIMA DI DOMANI
AUTORE: LAUREN OLIVER
CASA EDITRICE: PIEMME
MESE DI PUBBLICAZIONE: GIUGNO 2017
PAGINE: 432
PREZZO: 16,50


TRAMA

Cosa faresti se ti rimanesse solo un giorno da vivere? Dove andresti? Chi baceresti? Fin dove ti spingeresti per salvare la tua vita?
Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa.
La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio.
Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente.


RECENSIONE

"Prima di domani" è il romanzo da cui è tratto l'omonimo film diretto da Ry Russo-Young.
Edito in Italia da Piemme, che ringrazio per la copia inviatami, il libro ha una nuova copertina e un nuovo titolo che ha sostituito l'originale ("E finalmente ti dirò addio").
Conoscevo questo romanzo già dalla sua versione precedente e sono contenta di aver affrontato questa lettura.
Protagonista di questa storia incredibile è Samantha Kingston, una liceale americana, fidanzata con Rob, suo grande amore dalle scuole medie, condivide la sua vita con le migliori amiche di sempre: Lindsay, Ally ed Elody.
E' venerdì 12 febbraio, il "Giorno dei Cupidi", ovvero la giornata, durante la quale, a scuola vengono distribuite delle rose per "stabilire" chi è più popolare e ha più amici.
Inoltre, è il grande giorno di Sam: potrà finalmente trascorrere la sua prima intera notte sola con Rob.
La serata, però, avrà inizio a casa di un altro liceale, Kent, che darà una festa e che avrà un ruolo fondamentale nelle scelte di Samantha.
E da qui, la vita di Sam cambierà inesorabilmente per la successiva settimana.
La festa, cominciata con i migliori propositi, degenera quando giunge Juliet Sykes, anch'essa una compagna di scuola delle ragazze e, in particolare, da loro presa di mira.
Dopo aver insultato Sam e il suo gruppo, Juliet , nuovamente derisa dai presenti, esce di corsa di casa, corre nel bosco e...
E' 00:38: Sam, Lindsay, Ally ed Elody sono in macchina per tornare nelle rispettive case.
Lindsay è al volante, Sam al suo fianco e le amiche nei sedili posteriori; le ragazze sono un po' brille, l'atmosfera è allegra e chiassosa, è un attimo.
Qualcosa va loro incontro, Lindsay sterza e poi...
Vetri rotti, urla, silenzio...
E' mattina, la sorellina di Sam, Izzy, entra nella sua stanza per svegliarla, è in ritardo per andare a scuola: sì perché è venerdì, venerdì 12 febbraio.
Nuovamente è il "Giorno dei Cupidi", il giorno della prima volta di Sam, della festa e dell'incidente.

"Ma per qualcuno di noi c'è soltanto l'oggi. E la verità è che non si può mai sapere con certezza."
Sei giorni costretta a riviverne uno, sempre lo stesso, ma ogni volta diverso: così Sam modificherà qualcosa ogni 24 ore per cercare disperatamente di evitare l'incidente, di salvare la propria vita.
Giorno dopo giorno, però capirà che la vita da salvare non è solamente la sua.

COMMENTO

"Prima di domani" è un romanzo ricco di suspance, che tiene il lettore con il fiato in sospeso e, soprattutto, testa la sua attenzione: infatti molti dialoghi o descrizioni si ripetono sempre tra un capitolo e l'altro, ma apparirà in maniera costante un parola o un dettaglio differente, che contribuirà alla modifica del destino, non solo quello di Sam.
La narrazione, nonostante le dovute e funzionali ripetizioni, scorre fluida.
I personaggi, pur nella staticità dello stesso giorno, evolvono e cambiano di continuo, quello di Sam in primis, che si troverà a rivedere le sue certezze, ad apprezzare la sua famiglia e i piccoli gesti quotidiani e a ricredersi nelle sue priorità.

"La mia vita, le mie amiche, sarà anche assurdo, svitato, imperfetto, difettoso o chissà cosa, ma non mi è mai sembrato più bello di così"
Le sue scelte, i suoi errori, il suo coraggio, segneranno la sua vita e il settimo giorno ne sarà la svolta.
Ringrazio ancora la casa editrice per questa nuova collaborazione e vi consiglio questa sorprendente lettura.
Ora non mi resta che vedere il film, dal momento che il libro mi ha incuriosito molto su come il regista abbia saputo mettere in scena ciò che è narrato nelle pagine del romanzo.

VALUTAZIONE: ★★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s