Passa ai contenuti principali

Review Tour: Non ho mai smesso di amarti


Buongiorno lettori♡
Oggi sono felicissima di parlarvi di una tra le autrici italiane che preferisco che, lo scorso Giovedì 28 Marzo, è tornata con il terzo volume della "The Heartbeats Series".
Lei è Adelia Marino e il libro oggetto della recensione è "Non ho mai smesso di amarti", pubblicato da Newton Compton Editori, che ringrazio per la copia, insieme alle ragazze che hanno organizzato questo Review Tour.
Non perdiamo altro tempo e scopriamo subito insieme le mie sensazioni al termine del libro.
Buone letture♡


TITOLO: NON HO MAI SMESSO DI AMARTI
SERIE: THE HEARTBEATS SERIES #3
AUTORE: ADELIA MARINO
DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 MARZO 2019
CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON EDITORI
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 288
PREZZO: 9,90/EBOOK 1,99


TRAMA


Damien Scott è arrabbiato con il mondo intero. Il suo gemello è stato incastrato, sono stati allontanati e, come se non bastasse, la ragazza che gli aveva spezzato il cuore è riapparsa. Dopo un periodo trascorso lontano dal Minnesota, Mariam è tornata, ma la situazione che trova è più complicata di quella che aveva lasciato tanto tempo prima. La sua migliore amica è a pezzi, suo fratello sta cercando di rimettersi in piedi e il ragazzo che ama la odia. Lei brucia per lui, mentre lui arde dal desiderio di distruggerla. C’è una cosa, però, che nessuno dei due riesce a controllare: la passione. I loro corpi si sono cercati, desiderati, amati un tempo, e questo non è cambiato. Damien vuole respingerla, Mariam conquistarlo di nuovo. Le loro anime sembrano essere ancora incatenate l’una all’altra, ma riusciranno a trovare il modo di ricominciare insieme?

RECENSIONE - COMMENTO

Lo stavate aspettando, come me, da tempo, lo so benissimo; lo avete conosciuto in "Mai come te" (qui la mia recensione); lo avete sperato prima di "Un altro battito del tuo cuore" (qui la mia recensione); e finalmente è nelle vostre mani.
Di chi sto parlando? Ok, se ancora non lo avete capito, il protagonista del nuovo romanzo di Adelia è proprio lui, sì sì, il bel gemello di Blake: Damien Scott.
Damien è la parte "oscura" della famiglia, il più tenebroso della cricca Scott, quello tutto d'un pezzo, che non vuole nessuno nel proprio cuore, quando in fondo la sua è tutta una protezione che con gli anni si è costruito.


"Gli Scott sono difficili, ma valgono la pena"

Ha ventitré anni, due lavori, una laurea da affrontare e un sé in miniatura da crescere, come lo definisce lui, "l'unica cosa buona della mia vita", il piccolo Tyler, un "cucciolo di Scott" che, se i geni non mentono, darà un bel filo da torcere al padre.
La scrittura di Adelia, come ho avuto già modo di constatare, è molto fluida e accattivante, riesce sempre a mantenere l'attenzione del lettore e a invogliarlo alla lettura.
Il libro è suddiviso in due parti: nella prima la narrazione avviene dal punto di vista di Mariam, mentre nella seconda da quello di Damien, con un capitolo dove, invece, il narratore è Blake.
Ecco quel capitolo sarà quello che vi scombussolerà maggiormente, rimarrete a bocca aperta e con il fiato in sospeso perché tutto si poteva immaginare, ma ciò accade assolutamente no!
Ma dal momento che io tengo la bocca cucita e non vi rivelo nulla di più sulla trama, passiamo ad analizzare i protagonisti.
Appurato che Damien è uno Scott e in quanto tale madre natura è stata estremamente buona con lui, conosciamo meglio la ragazza che gli ha rubato il cuore, Mariam.
Lei è la migliore amica di Dakota, fidanzata di Blake, studia nella stessa facoltà di Damien, è la sorella di un veterano di guerra che, avviso per Adelia, una storia su di lui?? ed è una ragazza dolce e fragile al contempo.
L'amore della sua vita è sempre stato uno solo, nonostante la faccia soffrire, la odi e la tratti come se non esistesse, ma ora lei è tornata, per restare e per lottare per quel cuore troppo freddo per non ricevere amore.
Damien e Mariam sono due calamite che, per quanto cerchino di respingersi, si attraggono ogni giorno sempre più, sia fisicamente che emotivamente; tra battibecchi, piccoli litigi, allontanamenti, momenti piccantini e altri di tensione, vivrete una storia d'amore che cerca davvero il famoso lieto fine. 

"Eravamo due corpi, due anime perfettamente incastrate e travolte da quel sentimento che aveva il potere di ridurti in polvere e farti brillare come la stella più luminosa del cielo"

A volte, si ha la necessità di riflettere su chi si voglia al proprio fianco e Damien riuscirà a capire di avere preso la strada sbagliata, uno sbando che gli potrà costare caro, ma che solo con la persona giusta cercherà di affrontare e di creare la sua personale, nuova e unica famiglia.
Una lettura questa di "Non ho mai smesso di amarti" che coinvolge ed emoziona, dove l'amore vero viene sezionato e analizzato, per risplendere di luce propria e abbagliare i due ragazzi, illuminarli sulle giuste scelte e permettere al lettore di essere spettatore di un sentimento che, in realtà, non è mai stato dimenticato.
Menzione a parte per la cover, una piccola bolla che permette di vedere dolcezza e protezione con gli occhi di chi ama da sempre. 

VALUTAZIONE: ★★★★






Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc