Passa ai contenuti principali

Oltre le sbarre - recensione

Buongiorno lettori🎔
Nuova recensione di metà settimana per parlarvi di una novella, molto breve, letta in un'ora, grazie a Hope Edizioni. Jane Harvey Berrick ci fa conoscere due personaggi ad alta tensione, il tutto "Oltre le sbarre".
Buone letture🎔


TITOLO: OLTRE LE SBARRE
AUTORE: JANE HARVEY BERRICK
DATA DI PUBBLICAZIONE: 29 LUGLIO 2019
CASA EDITRICE: HOPE EDIZIONI
GENERE: NOVELLA - NEW ADULT
PAGINE: 89
PREZZO: 8,42/EBOOK 2,99


TRAMA

La prigione.
Il luogo in cui i sogni svaniscono e le speranze muoiono.
E così è stato per Garrett, durante i cinque anni trascorsi dietro le sbarre. Ma ora si intravede una speranza all’orizzonte e lui può tornare a sognare.
Piccoli sogni, piccole speranze. Ottenere il diploma sarebbe già un buon inizio. Be’, se solo la signorina Ella Newsome, l’insegnante che gli è stata assegnata, non fosse così dannatamente sexy. Garrett ed Ella iniziano un gioco pericoloso, ma il prezzo da pagare potrebbe essere più alto di quanto entrambi abbiano immaginato.


RECENSIONE - COMMENTO



Quando si tratta di bad boy non si sa mai chi si incontra in un libro, qualcosa ci dice la cover, qualcosa la trama, ma qui in uno schizzo di colori ci viene presentato Dane Garrett. "Cattivo ragazzo" a tutti gli effetti si potrebbe dire, visto che è un detenuto, con il vizio delle auto potenti e di lusso, che lo hanno portato dietro le sbarre per cinque anni.
Si sta avvicinando però il periodo della libertà vigilata e il direttore del carcere gli concede, insieme ad altri uomini, la possibilità di studiare per ottenere almeno il diploma. Un foglio di carta sì, ma per un uomo, dall'animo perso come lui, importante per costruirsi una nuova vita alla sua uscita, trovare un lavoro onesto e immaginare un futuro vero.
Ciò che non si sarebbe aspettato è l'insegnante scelta per la sua classe: Ella Newsome, una ragazza molto bella che attira pericolosi sguardi su di se.

Questo non è il luogo ideale per avere tutti quegli occhi puntati contro, ma solo due, glaciali e profondi, sono quelli che scuotono Ella e appartengono al Detenuto 97813, Garrett.

"Garrett era ben lungi dall'essere il mio porto sicuro. Era l'uomo più pericoloso che avevo mai conosciuto, perché gli avevo concesso il potere di ridurmi in cenere"

Ha inizio, con un ritmo narrativo incalzante e frenetico, un vero e proprio gioco con il fuoco, dove scottarsi è molto facile, ma nello stesso tempo resistergli è impossibile.
Jane H. Berrick ci fa conoscere due personaggi, la cui attrazione è fortissima e palpabile anche al lettore; Dane è un uomo combattuto, che ha paura di affondare nuovamente e trascinare con se la donna che lo tormenta. E' però pronto a mostrarsi al mondo con occhi diversi, per far capire che la lezione del passato l'ha imparata e che vuole rimboccarsi le maniche per avere una seconda occasione.
Ella è una ragazza forte e fragile insieme, decisa nelle sue scelte, nonostante le ripercussioni che possono avere, in grado di vedere oltre l'apparenza e credere nel suo istinto.
Parola d'ordine in questa novella da leggere d'un fiato è: seconda possibilità.
Quella che cerca Garrett e quella che vede Ella.
Consigliato agli appassionati di personaggi forti e con un carattere ben delineato, alle storie intense, ai bad boy e alle coppie che fanno scintille solo condividendo uno spazio comune.

VALUTAZIONE: ★★★☆ 

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.