Passa ai contenuti principali

Review Party: La luce degli abissi

Buongiorno lettori♡
Dopo una settimana senza recensioni, ecco che il blog torna a ospitare un Review PartyOggi vi parlo di un'uscita attesa da Marzo e rimandata a causa del lockdown, ma che finalmente vede la sua pubblicazione. Grazie a Mondadori Ragazzi ho avuto la bellissima opportunità di leggerlo in anteprima e ora posso parlarne con voi. "La luce degli abissi" di Frances Hardinge, in pubblicazione oggi, è quel libro che cambia la tua opinione pagina dopo pagina. Nell'articolo di oggi tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture♡


TITOLO: LA LUCE DEGLI ABISSI
AUTORE: FRANCES HARDINGE
DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 LUGLIO 2020
CASA EDITRICE: MONDADORI
COLLANA: I GRANDI
GENERE: FANTASY
PAGINE: 456
PREZZO: 16.15/EBOOK 8.99


TRAMA

Da sempre Hark e Jelt sanno che, appena sotto il mare, esiste l'Abissomare, l'antica dimora dei mostruosi dèi che a lungo terrorizzarono l'arcipelago della Miriade. Riti sacerdotali e sacrifici servirono per anni a placare l'ira delle divinità marine, fino al giorno del Cataclisma, quando in un'esplosione di follia si distrussero a vicenda. Le loro reliquie, che conservano un potere divino, sono molto ambite dai piccoli truffatori come Hark e Jelt, in fuga dalle leggi del governatore e dai contrabbandieri. Due amici inseparabili, almeno finché i fondali non restituiscono una reliquia diversa da tutte le altre: un globo pulsante, intriso di un potere straordinario e oscuro, che potrebbe distruggere non soltanto l'amicizia di Hark e Jelt, ma tutto il loro mondo. Una fusione di fantasy, avventura, horror e mitologia.

RECENSIONE - COMMENTO

Fin dai primi capitoli ho avuto un rapporto conflittuale con questa storia, ricca di colpi di scena, di cambi di fronte, di verità inattese e dal doppio volto narrativo.
Cosa intendo per "doppio volto"? Complice il periodo, il fatto che l'ho preso in mano e rimesso giù più volte, alternato a tanti altri libri, ho avuto la sensazione che in certi momenti la narrazione fosse molto scorrevole, mentre in altri più lenta e placida, oltre che ricca di tantissime descrizioni. Un costante sali e scendi, per un genere letterario che non è propriamente nelle mie corde, ma che nel complesso ha un giudizio finale positivo.
Una storia che si basa sull'amicizia tra Hark e Jelt, due giovani truffatori a caccia di reliquie dell'Abissomare.
Cresciuti a Bramadidama e orfani di genitori, Hark considera l'amico una guida sicura da seguire, un capo che sa sempre cosa fare, una spalla su cui poggiarsi. Con il passare degli anni, Jelt inizia a rivelarsi sotto un'altra luce, spingendo Hark a seguire tutti i suoi ordini e sparendo nel momento del vero bisogno.
Più volte durante il racconto i pensieri di Hark sul suo rapporto con Jelt faranno capolino dalla sua mente, ponendo l'accento sui suoi comportamenti, su quelle azioni scorrette da lui compiute e sulla volontà di liberarsi dalle catene che lo legano a lui. Motivo di riflessione sarà anche la prigionia al Santuario di Hark, un luogo dove i Sacerdoti trascorrono la loro vecchiaia, preziosi testimoni di un passato distrutto dal grande Cataclisma e fonti di storie sugli Dei che popolavano l'Abissomare.
Dei che diventeranno leggenda e personaggi del libro stesso, senza essere dei veri e propri protagonisti, ma la loro esistenza influenzerà scelte e azioni, darà vita a idee spregiudicate e missioni che potrebbero portare a nuove distruzioni.
Sono proprio loro ad avere lasciato delle reliquie nel mare e una delle più potenti e ricercate finirà nelle mani dello stesso Hark, dalla quale dovrà ben presto imparare a proteggersi, dal momento che ciò che nasce come un gioco per i due giovani pronti a ordine una nuova truffa, si riverserà su di loro, in particolare su Jelt, portando alla luce la sua vera identità.
In una serrata lotta contro il tempo e i nemici, la narrazione subirà una svolta finale divenendo molto più interessante e scorrevole, ricca di segreti rivelati dopo anni e anni di silenzi. Quegli stessi segreti che custodiscono il destino dell'Abissomare, di Bramadidama e di tutti gli abitanti della Miriade.
"La luce degli abissi" è uno di quei libri di cui ti innamori a prima vista, appena ho visto questa copertina ne sono rimasta affascinata e incuriosita. Ho sempre un po' di timore ad affacciarmi al fantasy, poiché se troppo irreale diventa per me una vera e propria sfida. In questo caso la presenza di tanti "umani", di sentimenti come amicizia, lealtà e solidarietà hanno reso la storia non troppo pregna di elementi fantastici, ma sapientemente mixata a generi differenti: dalla mitologia antica, a un viaggio che diventa una vera e propria avventura, da sfumature horror a colori fantasy, il nuovo romanzo di Frances Hardinge può conquistare un pubblico molto ampio e variegato di lettori.

VALUTAZIONE: ★★★☆


Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc