Passa ai contenuti principali

Reparto paternità - recensione

Buongiorno lettori❤
Oggi vi parlo di una recente collaborazione, ovvero "Reparto paternità" di Alessandro Domenighini edito Infinito Edizioni, che ringrazio per l'invio della copia. Un romanzo breve, che ripercorre a ritroso uno degli incontri più belli che la vita possa regalare. Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture❤


TITOLO: REPARTO PATERNITA'
AUTORE: ALESSANDRO DOMENIGHINI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 20 AGOSTO 2020
CASA EDITRICE: INFINITO EDIZIONI
GENERE: ROMANZO BREVE
PAGINE: 72
PREZZO: 9.50/EBOOK 2.79


TRAMA

Tredici istantanee immortalano a ritroso i momenti cruciali nella vita di un padre, Agostino, e Hermann, il suo figlio "speciale". Accanto a loro compaiono altri uomini alle prese con le stesse sfide: la paternità, il lutto, il tradimento, la solitudine, l'amore per il figlio più debole, l'incapacità di manifestare i propri sentimenti profondi. Così l'album dei ricordi diventa un libro universale, autentico e denso, in cui "i rapporti e la vicinanza tra gli esseri umani trionfano, nel bene e nel male. Storie che ci accompagneranno, tenendoci per mano, come un piccolo patrimonio al quale attingere quando se ne ha bisogno". (Olivia Molteni Piro)

RECENSIONE - COMMENTO

"Reparto paternità" è un libro molto breve che si legge in un'ora, perfetto in un momento di attesa o prima di iniziare un libro più corposo. La storia di Alessandro Domenighini racconta il momento più speciale che la vita possa regalare, un incontro che molte persone sognano per anni, alcuni non riescono a realizzare, altri lottano per trasformarlo in realtà.
Tredici capitoli che sono allo stesso tempo racconti e momenti, fotografie di attimi e analisi di sentimenti. Protagonisti principali sono Agostino, il padre, ed Hermann, il figlio. In mezzo a loro ruotano altri personaggi che tornano in maniera ciclica, per rendere la storia corale, ma soprattutto per raccontare, andando indietro nel tempo, la vita di Agostino, dalla sua infanzia, all'incontro con la moglie, il lavoro e la nascita del figlio, un figlio speciale, amato fin dai primi istanti.
Una lettura personale, quasi intima che mette in risalto numerose emozioni con le loro sfaccettature, dalla perdita di un amore, alla gelosia impossibile da tenere a freno, al rapporto genitori-figli che, diciamolo pure, non sempre è dei più idilliaci, specialmente in alcune fasi della crescita.
Ma se c'è una cosa su cui l'autore ha voluto porre l'accento, è proprio quel primo sguardo d'intesa che instaura un legame indissolubile tra un padre e un figlio; tra un uomo che ha pregato per tenere tra le braccia il suo dono più grande e quel fagottino capace di far innamorare di se al primo sguardo, nonostante la vita gli metterà numerose sfide e ostacoli davanti.

VALUTAZIONE: ★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse