Passa ai contenuti principali

Estate a Oyster Bay - recensione


TITOLO: ESTATE A OYSTER BAY
AUTORE: JENNY HALE
CASA EDITRICE: LEGGEREDITORE
PAGINE: 216
PREZZO: 8,41/EBOOK 4,99


TRAMA

Dicono che innamorarsi sia facile. Ma cosa succederebbe se sapessi che l'amore ti spezzerà il cuore? Per Emily Tate, tornare nella casa dell'infanzia a Oyster Bay è come ricominciare a respirare dopo il ritmo affannoso della città. Circondata dalle chiacchiere della sorella Rachel, dai biscotti al burro di Gram e da chilometri di sabbia bianca e soffice, Emily ritrova sé stessa e ciò che ha di più caro. Quando inizia a lavorare nell'elegante Water's Edge Inn, l'affascinante proprietario Charles Peterson chiede il suo aiuto. Il progetto dell'uomo è espandere l'albergo, ma per far questo ha bisogno dei consigli esperti di una persona del posto. Emily accetta e si assume l'impegno di farlo innamorare della sua cittadina. E così che il loro rapporto inizia a trasformarsi in qualcosa di più profondo... Almeno fino a quando i piani di Charles per l'espansione dell'albergo non rischiano di compromettere la bellezza e l'integrità di Oyster Bay. Emily perderà la sua casa e Charles, o riuscirà a salvare Oyster Bay e dare una possibilità al vero amore?

RECENSIONE

"Estate a Oyster Bay" è un romanzo fresco, estivo e giovane.
Protagonisti di questa estate americana sono Emily, organizzatrice di eventi per un lussuoso hotel di Clearwater; sua nonna, proprietaria della tenuta di Oyster Bay e la sorella Rachel, che spera di tornare al lavorare dopo la sua vita da mamma a tempo pieno.
A movimentare la vita di Emily ci pensa il nuovo proprietario dell'albergo per cui lavora, il Water's Edge Inn, ovvero Charles Peterson.
Charles è un uomo d'affari di New York che ha acquistato il lussuoso hotel con uno scopo ben preciso: ampliarlo e portare sempre più nuovi turisti in città.
Emily non sarà certo indifferente al fascino del suo capo, ma dovrà ben vedersi dal potersi fidare di lui.
Sì perché il progetto di Charles prevede l'acquisizione di Oyster Bay, con tutti i ricordi legati all'infanzia di Emily e sua sorella, per costruire una nuova area del resort.
Nemmeno lui, però, riuscirà a evitare la determinazione e la bellezza della ragazza e così, con "l'inganno" e la costanza, cecherà di farsi strada nel suo cuore.

COMMENTO

"Estate a Oyster Bay" è un romanzo perfetto per farci compagnia in queste giornate di sole e mare.
Emily e Charles ci faranno conoscere il lato bello e meno bello dell'amore.
E' possibile amare qualcuno sapendo che questo ci farà soffrire?
Emily si troverà più volte a rispondere a questa domanda e, forse, alla fine scoprirà un lato nascosto di una persona che non conosceva poi così bene.
I personaggi mi sono piaciuti molto, ognuno con la propria storia personale e il proprio carattere ben definito.
La narrazione scorre fluida ed è ricca di dettagli che permettono di immergersi al meglio nell'atmosfera magica di Oyster Bay.
Vi consiglio questa lettura, piena anche di sentimenti ed emozioni legati soprattutto ai ricordi del passato che, come dice la nonna a Emily, sono importanti, ma dobbiamo saperci "staccare" per vivere al meglio il nostro presente.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc

Storia di ragazzi difettosi - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una lettura della scorsa settimana conclusa in due giorni, tanto è stato il coinvolgimento provato. " Storia di ragazzi difettosi " di Valentina Sagnibene edito Il Battello a Vapore , che ringrazio, insieme all'autrice, per l'invio della copia del libro. Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STORIA DI RAGAZZI DIFETTOSI AUTRICE: VALENTINA SAGNIBENE DATA DI PUBBLICAZIONE: 07 SETTEMBRE 2021 CASA EDITRICE: PIEMME - IL BATTELLO A VAPORE GENERE: LETTERATURA PER RAGAZZI PAGINE: 246 PREZZO: 15.20/EBOOK 7.99 Link Amazon TRAMA Arianna vive con la zia, e dei genitori non sa nulla: questo è il pezzo che manca alla sua vita, che la fa sentire diversa. Difettosa. Un giorno conosce Mia, tredici anni come lei, ma per il resto del tutto diversa: Mia è spavalda, esuberante, non ha paura di dire la sua, anzi sembra non aver paura di niente. Nemmeno dei bulli del quartiere, che