Passa ai contenuti principali

Santi e banditi - recensione


TITOLO: SANTI E BANDITI
AUTORE: ROSE' MILITELLO
EDITORE: WRITERS EDITOR
DATA DI PUBBLICAZIONE: 23 NOVEMBRE 2017
GENERE: POLIZIESCO
PAGINE: 300
PREZZO: 17,00


SINOSSI

Norman Bage è un'anonima guardia giurata, alla "Statham Union Bank", situata nel Lower East Side, a Manhattan. È sposato, tre figli e ha il vizio del gioco d'azzardo. Quando si risveglia seminudo e infreddolito, legato ad una sedia, non può immaginare che, quel giorno, la sua vita sta per cambiare per sempre. I Macridge, lo trasformano, suo malgrado, in un basista, nella rapina che si consumerà proprio nel suo Istituto di Credito.

RECENSIONE - COMMENTO

"Santi e banditi" è il novo romanzo di Rosè Militello pubblicato da Writers Editor che ringrazio, sia per la nuova collaborazione che per la copia inviatami.
Si tratta di un poliziesco italiano, con caratteristiche diverse dal thriller europeo o americano.
Protagonista iniziale è una semplice guardia giurata, Norman, attanagliato dai debiti di gioco, che viene costretto a unirsi ai Macridge, che stanno preparando un colpo milionario nella banca dove lui presta servizio, ovvero la Statham Union Bank.
Dovrebbe essere un colpo relativamente semplice, se non che tutto degenera in una faida tra le due famiglie malavitose più attive in città: quella guidata dal boss siciliano, Luc Talese, e quella con a capo un "rispettabile" uomo d'affari, Jack Hoffman.
Protagonista vero di questo viaggio introspettivo e psicologico che affronta l'autrice è, però, Jack Coogan, tenente della polizia.
L'uomo ha un passato particolare, infatti il suo personaggio viene meglio approfondito nel primo romanzo di Rosè, "Jack e il codice d'onore", a lui interamente dedicato.
"Santi e banditi" è un romanzo ricco di dettagli, a volte secondo me fin troppo eccessivi, come nella descrizione delle varie armi utilizzate durante le sparatorie e i preparativi con numerosi nomi tecnici che mi hanno un po' rallentato la lettura.
Per chi ama il genere che tratta credo che questo sia un romanzo da tenere bene in considerazione, sia per l'azione che per il percorso che compie il tenente Coogan, combattendo con i suoi stessi mostri del passato.

VALUTAZIONE: ★★★ 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc