Passa ai contenuti principali

Una deliziosa pasticceria a Parigi - recensione


TITOLO: UNA DELIZIOSA PASTICCERIA A PARIGI
AUTORE: LAURA MADELEINE
DATA DI PUBBLICAZIONE: GENNAIO 2018
EDITORE: PIEMME PICKWICK
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 336
PREZZO: 10,90/EBOOK 3,99


TRAMA

Parigi, 1909. In una stradina appartata c'è un luogo dove, a ogni ora, il profumo che si sente nell'aria è quello di zucchero a velo e crema pasticcera. La Pâtisserie Clermont è la più elegante della città, famosa per le vetrine colorate di macarons e per la gentilezza di Jeanne, la figlia del proprietario. Eppure Jeanne, dietro le apparenze di ragazza tranquilla e sorridente, ha un segreto. Un amore proibito che non può confessare a nessuno. Quando ha visto per la prima volta Guillaume du Frère, un ragazzo di Bordeaux arrivato in città per guadagnarsi da vivere come ferroviere, è stato per caso. Da allora i due non si sono più staccati, pur sapendo di non avere alcun futuro. Fino a che un terribile tradimento ha svelato a tutti il loro amore, e li ha separati, forse per sempre.
Ai giorni nostri, Petra è una studentessa di storia a Cambridge, che sta studiando la vita di suo nonno, un importante storico, e si imbatte in una strana lettera a sua firma. Datata 1910, la lettera è indirizzata a un certo G. Du Frère, e chiede una cosa sola: perdono. Petra scoprirà così la storia di Jeanne e Guillaume, e la parte che vi ebbe suo nonno, gettando luce su quello che avvenne davvero.
E lo farà andando a Parigi, innamorandosi a sua volta, e parteggiando sempre per quei due amanti del secolo scorso che volevano solo vivere la loro vita insieme.

RECENSIONE

Vi è mai capitato di immergervi talmente tanto in una lettura, da dimenticare ciò che vi circonda?
Sentire i profumi del luogo, le voci dei protagonisti e vedere con i vostri occhi ciò che l'autore ha impresso su carta?
Ecco esattamente tutto questo a me è successo la scorsa settimana, e il libro che mi ha regalato dei momenti speciali è stato "Una deliziosa pasticceria a Parigi".
Si tratta del romanzo esordio di Laura Madeleine, edito Piemme, che ringrazio come sempre per la disponibilità e gentilezza nell'invio della copia.
Bene lettori, era da parecchio tempo che non leggevo un romanzo tanto intenso.
Premetto che durante le letture, generalmente, mi isolo in fretta dal mondo esterno, ma qui ho viaggiato, gratuitamente, tra due città e due epoche: la Parigi degli anni '10 e Cambridge settant'anni dopo.
D'altronde anche questo è uno dei poteri dei libri: ci permettono di visitare qualsiasi luogo ed epoca, stando comodamente sdraiati nel nostro letto.
Ma veniamo ai protagonisti del romanzo.
Petra è una giovane studentessa di Cambridge che si imbatte in una misteriosa foto e serie di lettere del nonno, un giornalista che aveva vissuto negli ambienti ancora legati alla Belle Époque, Jim Stevenson.
Settant'anni prima delle sue ricerche, il nonno era stato testimone di un grande amore, che era sfociato in un enorme scandalo parigino.
Nel 1909 alla Pasticceria Clermont, una giovane donna, Jeanne, lottò contro i voleri di una società per salvare il suo amore.
Il cuore della giovane altolocata viene infatti rapito da un ex ferroviere e ora apprendista cuoco, proprio nella sua pasticceria, Guillaume.
Un amore passionale e proibito che vivrà momenti terribili proprio a causa di Mr. Stevenson.
Saranno Petra e la sua testardaggine a dar finalmente pace alla memoria del nonno, compiendo un viaggio che le permetterà di "tornare" indietro nel tempo.

COMMENTO

"Una deliziosa pasticceria a Parigi" è un romanzo potente, intenso, dolce e passionale.
La sua cover è a dir poco stupenda, con colori pastello che catturano subito l'attenzione del lettore, così come le ambientazioni che mi hanno affascinata, in entrambe le epoche.
Vi consiglio fortemente questa lettura che vi saprà catturare in pochissime righe.

VALUTAZIONE: ★★★★★ 


Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc