Passa ai contenuti principali

Una deliziosa pasticceria a Parigi - recensione


TITOLO: UNA DELIZIOSA PASTICCERIA A PARIGI
AUTORE: LAURA MADELEINE
DATA DI PUBBLICAZIONE: GENNAIO 2018
EDITORE: PIEMME PICKWICK
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 336
PREZZO: 10,90/EBOOK 3,99


TRAMA

Parigi, 1909. In una stradina appartata c'è un luogo dove, a ogni ora, il profumo che si sente nell'aria è quello di zucchero a velo e crema pasticcera. La Pâtisserie Clermont è la più elegante della città, famosa per le vetrine colorate di macarons e per la gentilezza di Jeanne, la figlia del proprietario. Eppure Jeanne, dietro le apparenze di ragazza tranquilla e sorridente, ha un segreto. Un amore proibito che non può confessare a nessuno. Quando ha visto per la prima volta Guillaume du Frère, un ragazzo di Bordeaux arrivato in città per guadagnarsi da vivere come ferroviere, è stato per caso. Da allora i due non si sono più staccati, pur sapendo di non avere alcun futuro. Fino a che un terribile tradimento ha svelato a tutti il loro amore, e li ha separati, forse per sempre.
Ai giorni nostri, Petra è una studentessa di storia a Cambridge, che sta studiando la vita di suo nonno, un importante storico, e si imbatte in una strana lettera a sua firma. Datata 1910, la lettera è indirizzata a un certo G. Du Frère, e chiede una cosa sola: perdono. Petra scoprirà così la storia di Jeanne e Guillaume, e la parte che vi ebbe suo nonno, gettando luce su quello che avvenne davvero.
E lo farà andando a Parigi, innamorandosi a sua volta, e parteggiando sempre per quei due amanti del secolo scorso che volevano solo vivere la loro vita insieme.

RECENSIONE

Vi è mai capitato di immergervi talmente tanto in una lettura, da dimenticare ciò che vi circonda?
Sentire i profumi del luogo, le voci dei protagonisti e vedere con i vostri occhi ciò che l'autore ha impresso su carta?
Ecco esattamente tutto questo a me è successo la scorsa settimana, e il libro che mi ha regalato dei momenti speciali è stato "Una deliziosa pasticceria a Parigi".
Si tratta del romanzo esordio di Laura Madeleine, edito Piemme, che ringrazio come sempre per la disponibilità e gentilezza nell'invio della copia.
Bene lettori, era da parecchio tempo che non leggevo un romanzo tanto intenso.
Premetto che durante le letture, generalmente, mi isolo in fretta dal mondo esterno, ma qui ho viaggiato, gratuitamente, tra due città e due epoche: la Parigi degli anni '10 e Cambridge settant'anni dopo.
D'altronde anche questo è uno dei poteri dei libri: ci permettono di visitare qualsiasi luogo ed epoca, stando comodamente sdraiati nel nostro letto.
Ma veniamo ai protagonisti del romanzo.
Petra è una giovane studentessa di Cambridge che si imbatte in una misteriosa foto e serie di lettere del nonno, un giornalista che aveva vissuto negli ambienti ancora legati alla Belle Époque, Jim Stevenson.
Settant'anni prima delle sue ricerche, il nonno era stato testimone di un grande amore, che era sfociato in un enorme scandalo parigino.
Nel 1909 alla Pasticceria Clermont, una giovane donna, Jeanne, lottò contro i voleri di una società per salvare il suo amore.
Il cuore della giovane altolocata viene infatti rapito da un ex ferroviere e ora apprendista cuoco, proprio nella sua pasticceria, Guillaume.
Un amore passionale e proibito che vivrà momenti terribili proprio a causa di Mr. Stevenson.
Saranno Petra e la sua testardaggine a dar finalmente pace alla memoria del nonno, compiendo un viaggio che le permetterà di "tornare" indietro nel tempo.

COMMENTO

"Una deliziosa pasticceria a Parigi" è un romanzo potente, intenso, dolce e passionale.
La sua cover è a dir poco stupenda, con colori pastello che catturano subito l'attenzione del lettore, così come le ambientazioni che mi hanno affascinata, in entrambe le epoche.
Vi consiglio fortemente questa lettura che vi saprà catturare in pochissime righe.

VALUTAZIONE: ★★★★★ 


Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.