Passa ai contenuti principali

Review Party: Amami per quella che sono


Buongiorno lettori♥
Il blog oggi partecipa a un nuovo Review Party per una recente uscita, auto-pubblicata dall'autrice stessa, Lucia Iannone.
Questa volta non sarò io a parlarvi del libro, ma lo ha letto per voi la mia contributor Daniela, perciò scopriamo insieme cosa ne pensa di "Amami per quella che sono".
Ringrazio, da parte di entrambe, l'organizzazione all'evento e tutte le blogger per il nostro coinvolgimento.
Buone letture♥


TITOLO: AMAMI PER QUELLA CHE SONO
AUTORE: LUCIA IANNONE
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 NOVEMBRE 2018
GENERE: ROSA - NEW ADULT
PAGINE: 216
PREZZO: 7,67/EBOOK 2,99
AUTOPUBBLICATO
DISPONIBILE SU AMAZON


SINOSSI

I tatuaggi, le auto veloci e le moto da corsa sono le sue passioni, diventare una regista di successo è il suo sogno. Madison è giovane, bella e determinata e si trasferisce da Londra a New York per cogliere un’occasione d’oro per la sua carriera. Delusa dall'amore e intenzionata a non farsi più ingannare da nessun uomo, Madison incontra Trevor Sullivan, un bellissimo ragazzo che però ha tutta l’aria di essere un Don Giovanni. Trevor diventa da subito la persona su cui Madison riversa la sua sete di vendetta e tra sesso, liti e giochi psicologici, i due s’incontreranno scontrandosi: ognuno forte del proprio carattere e delle proprie esperienze pregresse ma entrambi bisognosi di innamorarsi davvero e per sempre. La loro relazione combattuta, tra alti e bassi, dovrà fronteggiare molti ostacoli tra cui il passato di Madison che ritornerà per ferirla ancora e un’insidia nel presente che tenterà di distruggerle la vita. Nonostante la presenza di Trevor e dei suoi nuovi amici newyorkesi, Madison dovrà ancora una volta combattere da sola i suoi demoni e trovare la forza di superare le sue paure.

RECENSIONE - COMMENTO

La protagonista di "Amami per quella che sono", il nuovo romanzo di Lucia Iannone, è Madison. Lei è diversa dalle solite protagoniste ingenue e inconsapevoli, anzi, Mad è sicura di sé e del suo lavoro per cui si è trasferita a New York. E’ anche determinata a non farsi ingannare mai più da un uomo, ma quando incontra Trevor Sullivan, il nostro protagonista maschile, tutto è messo in discussione. Ed ecco che Madison decide di riversare su Trevor le sue delusioni d’amore, trasformandolo l’obbiettivo della sua vendetta. Grazie alla narrazione piena di dialoghi assistiamo agli innumerevoli battibecchi che caratterizzano Trevor e Madison e il loro rapporto inizialmente superficiale, poi sempre più profondo. E’ pian piano infatti che i nostri protagonisti iniziano a scoprirsi. Madison è sorprendente, ama le auto e i tatuaggi, un misto che farà perdere la testa a Trevor che vuole però al tempo stesso scoprire i segreti di Mad e capire a cosa è dovuto il suo odio verso il genere maschile.
La scrittura è molto semplice e scorrevole, devo dire però molto prevedibile, anche se ormai i romance si somigliano un po' tutti. Inoltre avrei preferito una caratterizzazione migliore per quanto riguarda Trevor, che mi ha dato l’impressione di non riuscire mai a contrastare veramente Madison.
Si può di certo migliorare, ma nel complesso è un’ottima lettura veloce "per staccare".  

LA VALUTAZIONE DI DANIELA: ★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Quando leggere insieme fa bene: Il fenomeno dei Gruppi di Lettura

Buongiorno lettori♡ Oggi vi porto un articolo nuovo al quale sto lavorando da un po' e a cui tengo particolarmente. Chi mi segue da tempo sa bene come i Gruppi di Lettura siano diventati parte della mia quotidianità; grazie a loro mi sono approcciata a nuovi generi, ho riscoperto l'amore per i classici, conosciuto autori che sono diventati tra i miei preferiti e mi approcciata a storie che da sola non avrei mai iniziato.  Quest'anno da Instagram ne sono nati tantissimi, io stessa ne gestisco uno insieme a un altra ragazza, quindi ho deciso di indagare sul perché siano stati creati e quali benefici portino. Ho così intervistato gli ideatori di quelli che seguo, tra Facebook e Telegram, ponendo a ognuno di loro due domande. Nell'articolo di oggi troverete le loro risposte, dove trovarli e quali generi trattano, poiché sono convinta che la lettura, se condivisa, aumenti i suoi benefici. Buone letture♡ A Febbraio nasce #unromancealmese , ideato con Alessand

Cover Reveal: Vali ogni rischio

Buongiorno lettori♡ Nuovamente a metà settimana e in compagnia di un Cover Reveal tutto per voi.  Oggi scopriamo insieme cover e trama del nuovo romanzo di Giovanna Roma, "Vali ogni rischio", che uscirà il prossimo 24 Ottobre 2018, uno stand alone di genere war romance. Nell'articolo troverete anche il book trailer e tutti i contatti dell'autrice per non perdervi nulla dei suoi lavori. Spero di incuriosirvi in molti. Buone letture♡ TITOLO: VALI OGNI RISCHIO AUTORE: GIOVANNA ROMA DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 OTTOBRE 2018 GENERE: WAR ROMANCE AUTOPUBBLICATO SINOSSI La notte in cui il Comandante dell’esercito è entrato in teatro, io ero su quel palco. La più giovane tra le ballerine classiche, la più testarda tra le ragazze che lui avesse mai incontrato. La famiglia per la quale versava sangue era la finanziatrice della Compagnia, la stessa che decideva il nostro futuro. Ho fatto di tutto per coronare il mio sogno, spingendomi persin