Passa ai contenuti principali

La voce nascosta delle pietre - recensione

Buongiorno lettori♥
Iniziamo la settimana, preparandoci ad accogliere il nuovo mese, con una recensione che è anche un grande consiglio di lettura. Parliamo, infatti, di "La voce nascosta delle pietre" di Chiara Parenti, edito Garzanti. Un romanzo potente e circondato da un alone di magia e amore, nato dalla penna di una delle autrici più forti del panorama italiano.
Buone letture♥


TITOLO: LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE
AUTORE: CHIARA PARENTI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 GENNAIO 2017
CASA EDITRICE: GARZANTI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 383
PREZZO: 10,96/EBOOK 6,99


TRAMA

"Segui le pietre, solo loro regalano la felicità". Luna è una bambina quando il nonno le dice queste parole speciali insegnandole che l'agata infonde coraggio, l'acquamarina dona gioia e la giada diffonde pace e saggezza. E lei è certa che quello sia il suo destino. Ma ora che ha ventinove anni, Luna non crede più che le pietre possano aiutare le persone. Non riesce più a sentire la loro voce. Per lei sono solo sassolini colorati che vende nel negozio di famiglia, mentre il nonno è in giro per il mondo a cercare gemme. Perché il suo cuore porta ancora i segni della delusione. Si è fidata delle pietre, di quello che nascondono, di quello che significano. Si è fidata di quel ragazzo di sedici anni che attraverso di loro le parlava di sentimenti. Dell'amicizia che cresceva ogni giorno e racchiudeva in sé la promessa di un amore indistruttibile. Leonardo era l'unico a credere come lei nel fascino dei minerali e dei cristalli. Leonardo che in una notte di molti anni prima l'ha abbandonata, senza una spiegazione, senza una parola. E da allora il mondo di Luna è crollato, pezzo dopo pezzo. A fatica lo ha ricostruito, non guardando mai più indietro. Fino a oggi. Fino al ritorno di Leonardo nella sua vita. È lì per darle tutte le risposte che non le ha mai dato. Risposte che Luna non vuole più ascoltare. Fidarsi nuovamente di lui le sembra impossibile. Ha costruito intorno al suo cuore un muro invalicabile per non soffrire più. Ma suo nonno è accanto a lei per ricordarle come trovare conforto: il quarzo rosa, la pietra del perdono, e il corallo che sconfigge la paura. Solo loro conoscono la strada. Bisogna guardarsi dentro e avere il coraggio di seguirle.


RECENSIONE - COMMENTO

Chiara Parenti è una delle voci italiane più potenti del panorama letterario moderno; ogni suo libro emoziona dalla prima all'ultima pagina.
Ho scoperto questa autrice la scorsa estate con "Per lanciarsi dalle stelle", se anche voi volete vincere le vostre paure qui trovate la mia recensione, e con questo libro ho ritrovato tutto il suo stile narrativo.
La storia raccontata è ricca di emozioni, io stessa a un certo punto della lettura ho faticato a continuare, poichè ho dovuto combattere con diverse lacrime, e sì non mi vergogno a dirvi di aver pianto, tanto anche, ma questo è il bello di un libro: quando arriva al cuore del lettore e lascia il segno del suo passaggio, allora l'autore ha fatto un ottimo lavoro.
Il libro è suddiviso in due parti, nella prima i capitoli si alternano tra passato e presente, mentre nella seconda la narrazione è tutta nel presente e i protagonisti sono loro, Luna, Leonardo e il nonno di lei.
Luna e Leonardo condividono un passato comune, due amici molto stretti, fin da bambini, e uniti dalla passione per il potere delle pietre, nata grazie al nonno di lei, accanito "cacciatore di gemme".
Ogni capitolo è dedicato a una pietra e inizia con una breve descrizione delle sue qualità e dei suoi poteri e lei stessa è una sorta di protagonista, che va in aiuto dei personaggi durante una lite, un capriccio o una riappacificazione.
Il legame tra Luna e suo nonno è estremamente forte e mi ha permesso di rivivere momenti personali, che hanno poi scatenato le lacrime, ma che resteranno per sempre nel mio cuore, così come accade alla dolce ragazza.
La famiglia è di importanza fondamentale per lei e avrà un ruolo di primo piano per le sue scelte di vita, che la porteranno a scontrarsi più volte con quel passato che torna a bussare alla porta, facendola vacillare e mostrandole nuovi possibili scenari futuri.
"La voce nascosta delle pietre" è un romanzo potente, un po' già lo si intuisce dal titolo, che unisce dolcezza, amore, passione, famiglia e credo in un'unica storia, coinvolge il lettore tenendo sempre alta la sua attenzione.
Non vi stancherete mai di leggere queste pagine, anzi non potrete più fare a meno di questa autrice.
Protagonisti saranno anche i viaggi, sia interiori che in luoghi magici del mondo e proprio i primi aiuteranno la nostra Luna a guardare dentro di sè per trovare la giusta strada da seguire, capire quando il cuore va ascoltato per poter essere felici. Così come i secondi saranno complici nella riuscita della sua felicità, aiutandola a perdonare gli errori del passato e ad accettare di condividere il proprio cuore con chi, da sempre, ne è il proprietario.


"Viaggiare è cambiare, tesoro. Significa allontanarsi da sé stessi per ritornare a sé stessi, ma diversi"

Vi super consiglio questo romanzo, se volete sognare e amare, Luna e Leonardo sono pronti a farvi vivere una storia magica dal sapore fresco e giovane; inoltre seguite questa fantastica autrice che è tornata da poco in libreria con una nuova storia che promette tante e nuove emozioni.

VALUTAZIONE: ★★★★★



Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc

Storia di ragazzi difettosi - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una lettura della scorsa settimana conclusa in due giorni, tanto è stato il coinvolgimento provato. " Storia di ragazzi difettosi " di Valentina Sagnibene edito Il Battello a Vapore , che ringrazio, insieme all'autrice, per l'invio della copia del libro. Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STORIA DI RAGAZZI DIFETTOSI AUTRICE: VALENTINA SAGNIBENE DATA DI PUBBLICAZIONE: 07 SETTEMBRE 2021 CASA EDITRICE: PIEMME - IL BATTELLO A VAPORE GENERE: LETTERATURA PER RAGAZZI PAGINE: 246 PREZZO: 15.20/EBOOK 7.99 Link Amazon TRAMA Arianna vive con la zia, e dei genitori non sa nulla: questo è il pezzo che manca alla sua vita, che la fa sentire diversa. Difettosa. Un giorno conosce Mia, tredici anni come lei, ma per il resto del tutto diversa: Mia è spavalda, esuberante, non ha paura di dire la sua, anzi sembra non aver paura di niente. Nemmeno dei bulli del quartiere, che