Passa ai contenuti principali

Top secret. A love story - recensione

Buongiorno lettori♥
Chiudiamo una settimana ricca di eventi, con una nuova recensione e un consiglio di lettura tutto per voi. Ho avuto la possibilità, grazie ancora all'autrice Maia, di leggere in anteprima il suo primo romanzo, "Top secret. A love story" e oggi scoprirete, insieme a me, le emozioni e sensazioni che mi ha trasmesso.
Buone letture♥


TITOLO: TOP SECRET. A LOVE STORY
AUTORE: MAIA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 26 SETTEMBRE 2019
GENERE: MUSIC ROMANCE
PAGINE: 586
PREZZO: 16,95/EBOOK 1,99
AUTOPUBBLICATO


SINOSSI

Alle prese con una bambina geniale e i trent’anni che la aspettano al varco, Mary, madre single svampita e smemorata, ha ben altro a cui pensare che cercare l’amore della sua vita. Di certo, non immagina che quel pomeriggio d’agosto l’amore stia per bussare alla sua porta, e nemmeno che quel ragazzo troppo bello per essere vero sia Jamie Davies, il leader della boy band inglese più famosa del momento. Abituato da anni ad avere a che fare con fan innamorate e l’ipocrisia del mondo in cui lavora, Jamie si scontrerà con quella donna dalla lingua troppo lunga, che saprà guardarlo per il semplice ragazzo che ha dimenticato di essere. Proprio quando entrambi si renderanno conto che stare lontani sarà sempre più difficile, Jamie dovrà partire per tornare al suo lavoro e alla sua vita straordinaria.
Come nascondere il tuo segreto più grande, quando gli occhi del mondo non ti lasciano tregua?


RECENSIONE - COMMENTO



Negli scorsi mesi estivi, Maia, mi ha presentato il suo primo romanzo per invitarmi alla sua lettura e, nonostante la mole di pagine mi spaventasse un po', ho accettato ben volentieri, poiché molto incuriosita dalla trama.
Ecco, durante la lettura questa paura è via via sparita, dal momento che la narrazione è talmente fluida che nemmeno ti accorgi di aver passato più di cinquecento pagine. Due i protagonisti principali, numeroso lo scenario di quelli secondari che, con la loro costante presenza, avranno sempre un ruolo di rilievo, diventando essi stessi importanti e decisivi in alcuni momenti.
Mary Cooper, madre single di ventinove anni, vive in una casa ferma all'epoca dei genitori nel Tennessee, dove ogni sorta di moderna tecnologia è bandita, per crescere la figlia, Emma, nella totale semplicità. Emma ha dieci anni ed è una bambina davvero intelligente per la sua età, a volte sembra essere una piccola adulta nel corpo di una bimba dolce e simpatica, che nonostante la sua spigliatezza nasconde, dietro il suo sorriso, la sofferenza per il padre. Lui è Josh, poco presente nella sua vita e molto irritante all'interno della storia, rivendicando poteri che, per come si comporta, non merita per nulla di avere.
Infine c'è Jamie, popolare cantante di ventitrè anni, si ritrova, insieme ai suoi compagni di band, Adam e Luke, a trascorrere le vacanze proprio nel bed & breakfast che è la casa di Mary. Abituato a circondarsi dal lusso e belle donne, in queste tre settimane, di iniziale sofferenza, si ritrova davanti a un mondo semplice che forse il suo successo e la sua popolarità gli avevano fatto dimenticare. Da qui parte un tira e molla che vede protagonisti due ragazzi "zucconi", come mi piace definirli. Se all'inizio è Mary quella adulta e responsabile davanti all'impulsività che l'età di Jamie mostra, si arriva a un certo punto della storia che è proprio il ragazzo a sembrare quello più maturo nella relazione, abbandonando gli iniziali istinti e imparando a seguire il cuore.
L'amore di Mary per la figlia Emma è un sentimento dolce e costante, una protezione continua per tenerla al riparo da un mondo non semplice in cui vivere, ma proprio questa piccola peste organizzerà non pochi scherzetti alla madre, per permetterle così di viversi l'unico amore che è in grado di renderla felice.
Nulla sarà semplice e scontato, tra colpi di scena, addii e paure, Mary e Jamie vi terranno compagnia per diverse ore, mostrandovi come l'amore sia un sentimento ricco di sfumature, bello da vivere quanto difficile per ciò che comporta.
Una piccola pecca che ho riscontrato è proprio nel personaggio di Emma, che vista la costante presenza per l'ottanta per cento del libro, negli ultimi capitoli scompare troppo frettolosamente, per riapparire cresciuta e cambiata, quando mi sarebbe paciuto di più un allontanamento graduale.
Infine, ho apprezzato molto la scelta di intitolare ogni capitolo con il nome di un film e poi ritrovare questo al suo interno, menzionato sempre in modi differenti; credo sia un espediente narrativo diverso dal solito e utile a trasmettere un'ulteriore passione. Ah, al termine del libro c'è una promessa da parte di Maia e lei sa già che io non vedo l'ora di averla tra le mani!

VALUTAZIONE: ★★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.