Passa ai contenuti principali

In piedi sull'arcobaleno - recensione

Buongiorno lettori♥
Torno a parlarvi di una delle piacevoli scoperte dell'anno appena passato, ovvero Fannie Flagg. Con il gruppo di lettura a Dicembre abbiamo letto "In piedi sull'arcobaleno", come sempre nella bellissima edizione Rizzoli che, nella collana BUR presenta delle copertine dai toni pastello molto delicate.
Nell'articolo di seguito i miei pensieri.
Buone letture♥ 


TITOLO: IN PIEDI SULL'ARCOBALENO
AUTORE: FANNIE FLAGG
DATA DI PUBBLICAZIONE: 11 FEBBRAIO 2004
CASA EDITRICE: RIZZOLI
COLLANA: BUR RIZZOLI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 373
PREZZO: 10.20/EBOOK 5.99


TRAMA

Elmwood Springs è la placida cittadina di provincia già teatro di "Pane cose e cappuccino". Questa volta la storia inizia nel 1946, ed è narrata da Dorothy, così come sono soliti chiamarla gli ascoltatori della sua trasmissione radiofonica quotidiana. Proprio attraverso la sua voce impariamo presto ad affezionarci ai tanti altri protagonisti: Bobby, il suo amato figlio di dieci anni, destinato a vivere migliaia di vite, la maggior parte immaginarie; il carismatico Hamm Sparks, che inizia vendendo trattori e finisce a vendere se stesso come politico, amato da due donne diverse come il giorno e la notte; Beatrice Woods, la ragazza cieca dalla voce angelica; e la favolosa Minnie Oatman, voce solista del locale coro gospel.

RECENSIONE - COMMENTO

Dopo "Pane, cose e cappuccino" siamo tornati nella cittadina di Elmwood Springs, un luogo che trasmette unione e solidarietà tra gli abitanti, sempre pronti ad aiutarsi e sostenersi in qualsiasi occasione e questo è uno dei motivi principali per cui prediligo questa ambientazione, tra le varie della Flagg incontrate fino ad ora.
Ciò che più mi ha reso contenta della lettura di questo libro è il personaggio protagonista, Dorothy, che avevamo conosciuto nelle prime pagine del libro citato all'inizio, come Neighbor Dorothy, una delle prime donne ad avere un programma radiofonico tutto proprio, gestito nel salotto di casa e trasmesso grazie a un'antenna posta nel giardino sul retro.
Una storia che ricopre un arco temporale molto vasto, dagli anni Quaranta agli anni Novanta, che mantiene sempre costante l'attenzione del lettore e non rende affatto difficoltosa la sua lettura.
Un personaggio, Dorothy, che ha molto amore materno da trasmettere ai due figli e alla sua "pensionante". Vi dico subito che mi sarebbe piaciuto leggere molto di più di lei, poter conoscere più aspetti possibili della sua vita, oltre che del suo programma, invece quando entra in scena il personaggio di Hamm Sparks è come se lui le "rubasse" un po' la scena. Ho trovato un numero di capitoli a lui dedicati molto elevato, di cui ne avrei fatto a meno, perché seguire tutta la sua carriera e ascesa politica non rende molta giustizia alla storia in se.
A parte questo dettaglio, ancora una volta ho vissuto delle emozioni uniche, in un luogo magico, conoscendo tanti personaggi, anche molto bizzarri, come Norma e il marito. Una piccola società che si incontra dal parrucchiere, piuttosto che al negozio all'angolo, per passare le serate sul portico di casa, tra una chiacchiera, uno sguardo al cielo incontaminato e una speranza sul futuro.
Un largo raggio temporale che permette una visione molto ampia anche per quanto riguarda l'evoluzione dei personaggi, il loro crescere e invecchiare, cambiare stile di vita, veder realizzare i loro sogni e soffrire per il bello che non arriva.
Poter passare qualche ora in compagnia di Dorothy e di tutta la banda di Elmwood Springs credo proprio sia il miglior modo per trascorrere il proprio tempo libero, per immergersi ancora una volta nel passato, respirare aria pura e limpida, sognare un po' a occhi aperti, sperare e lasciarsi scappare anche qualche lacrimuccia.
Grazie a zia Fannie per le belle emozioni che mi permetti di vivere! Io ho ancora tre libri suoi da leggere e so che, quando saranno tutti finiti, ne sentirò tanta nostalgia.
VALUTAZIONE: ★★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s