Passa ai contenuti principali

Le Black Holes - recensione

Buongiorno lettori♡
Grazie a Mondadori Oscar Vault ho avuto la bellissima possibilità di leggere in anteprima questa pubblicazione che attendevo da diversi mesi. "Le Black Holes" di Borja Gonzales è la prima graphic novel che leggo e se volete sapere le mie impressioni, se mi è piaciuta e come è andata questa nuova esperienza di lettura, vi aspetto come al consueto nell'articolo che segue.
Buone letture♡


TITOLO: LE BLACK HOLES
AUTORE: BORJA GONZALES
ILLUSTRATORE: BORJA GONZALES
DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 MAGGIO 2020
CASA EDITRICE: MONDADORI
COLLANA: OSCAR INK
GENERE: GRAPHIC NOVEL
PAGINE: 128
PREZZO: 19.00/EBOOK 12.99


TRAMA

Nella meraviglia onirica di una palette cromatica inconfondibile, due storie parallele si intrecciano e inseguono in un racconto di sogni e desideri giovanili. 1856: Teresa, giovane aristocratica, è più interessata a scrivere poesie horror d'avanguardia che a fare un buon matrimonio. 2016: tre adolescenti stanno mettendo su un gruppo punk chiamato Le Black Holes. Hanno tutto ciò che serve: look, grinta, istinto...e una totale mancanza di talento musicale. Non appena iniziano a provare, però, strani eventi si manifestano. Il loro mondo e quello di Teresa collidono, e le tre ragazze vengono inseguite dall'eco di qualcosa che è successo 160 anni prima.

RECENSIONE - COMMENTO



Qualche mese fa, tramite le pagine social dell'editore, ho visto l'annuncio di questa nuova graphic novel e, passo passo, ne ho seguito i vari post di approfondimento e informazione. Non ho mai letto questo genere, se non si considerano i classici fumetti di "Topolino" di quando ero bambina, quindi non sapevo che aspettativa farmi. Il bello di approcciarsi a un libro, qualsiasi genere esso sia, senza conoscerlo per davvero è che può stupirti anche nel più piccolo dettaglio. In questo caso ho avuto una buonissima impressione dalla palette dei colori usati, poiché ho trovato un mix perfetto tra le tonalità scure della notte, in prevalenza il nero, e i toni degli abiti e dei dettagli delle ragazze, macchie di colori molto più vivaci. Ancora prima delle classiche nuvolette che racchiudono i dialoghi, l'occhio del lettore viene colpito proprio da questi abbinamenti cromatici, lasciandolo piacevolmente sorpreso.
Non essendo una vera esperta del genere, sono comunque dell'idea che lo stile grafico e la scelta di colori siano gli elementi principali per la buona riuscita di una graphic novel, dal momento che solo catturando lo sguardo del lettore lo si spinge a immergersi continuamente nella storia. Ovviamente questa, sviluppata per lo più sotto forma dialogica, deve avere un buon contenuto e riuscire a equilibrare la narrazione, che avviene tramite i disegni, alle esternazioni dei personaggi.
Qui troviamo due momenti storici, il 1856 e il 2016, che circa a metà intrecciano le relative protagoniste, essendo principalmente donne, insieme ai loro gesti e azioni. Ecco che il tutto si apre in un mondo quasi onirico, circondato da un'infinità di stelle che accompagnano una giovane aristocratica, Teresa, nella ribellione contro la raffinatezza dell'epoca e le imposizioni dell'etichetta.
La sua voglia di evadere, il suo bisogno di creare qualcosa di proprio sopravvivono fino a centosessant'anni dopo, giungendo nelle mani di tre adolescenti con il sogno della musica, le Black Holes.
Cosa nascondono le loro canzoni e il loro singolare stile?
Solo sfogliando queste pagine avrete modo di vivere una vera magia, poter dire "io c'ero" quando la loro arte è nata e vivere, se siete nuovi del settore, una storia fantastica tra disegni, ombre e notti stellate che, a differenza dei classici romanzi a cui si è abituati, raccontano più di mille parole.


VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s