Passa ai contenuti principali

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤
Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer, che ringrazio per l'invio della copia, "Sempre con te". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni.
Buone letture❤


TITOLO: SEMPRE CON TE
AUTORE: MATTIA OLLERONGIS
DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020
CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 199
PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99


TRAMA

Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare. Per la prima volta, da sola. Crescere non aiuta chi, come lei, custodisce dentro una versione speculare di sé, tremendamente più fragile. Quella ragazza vestita di fiori, che vorrebbe essere una rosa per proteggersi con le spine, allo specchio vede solo difetti e si odia per essere così diversa da come vorrebbe. Kamilla però stringe i denti e trova la forza per stravolgere tutto. Afferra quel giubbotto di salvataggio che le è stato lanciato e sopravvive alle tempeste dei colpi al cuore, delle delusioni, delle storie d'amore finite male. Finché, passo dopo passo, quella fragile bambina imparerà a conoscere se stessa attraverso gli occhi maturi della donna che è diventata.

RECENSIONE - COMMENTO

Tra tutte le storie create dall'autore, quella di Kamilla la sento un po' anche mia.
Non credevo di trovare un libro che, in poche pagine, condensasse molti dei miei stati d'animo, molte delle cose che mi sono state dette, molte delle difficoltà che mi trovo a combattere e a cercare di sconfiggere.
Kamilla è una bambina quando in lei cresce una versione speculare che non l'abbondonerà mai, anzi sarà sempre lì a puntarle il dito contro, ad ammonirla e farle credere di non essere abbastanza, di essere nel torto, di essere sbagliata.
Questa versione ha un nome, ansia, e una sua rappresentazione, attacchi di panico.
Anche io ho una versione distorta di me che mi accompagna da tre anni, che cerco di tenere a bada e silenziare, di gestire con piccoli trucchi e tanti sorrisi, di celare quando torna a prendere il sopravvento.
L'ansia è una vera malattia, anche se i suoi effetti non sono sempre visibili; è subdola poiché colpisce la mente, portandoti a isolarti, a chiuderti in te stessa e a vedere il mondo solo con due colori, bianco e nero.
Chi non ha mai sofferto di attacchi di panico non sa cosa voglia dire non essere più padrone del proprio corpo, non sentirlo rispondere ai comandi che gli impartiamo, credere di essere in una bolla e non avere via di uscita.
Chi non conosce l'ansia e la sua brutalità non conosce le difficoltà di relazionarsi, di esprimersi, di vivere di chi ne soffre.
Attenzione, non è una colpa né soffrirne né tanto meno non averla mai incontrata, ma se si vuole entrare in empatia con la piccola Kamilla e seguirla durante tutto il suo percorso di crescita non ci si deve permettere di avere pregiudizi o di giudicare.
Il testo è suddiviso in una parte romanzata che viene alternata da poesie, molte delle quali mi sono rimaste impresse, che ricordo ben volentieri e che sento anche mie. Kamilla è un po' Debora, siamo due ragazze che convivono con una seconda persona che sarà sempre insieme a noi, pronta a far valere la sua voce, ma anche a restare buona e silenziosa.
"Sempre con te" è una lettura breve, eppure estremamente potente, carica di significati, di parole di conforto, di incoraggiamenti a non mollare mai, non lasciarsi sopraffare anche quando sembra l'unica soluzione. 
"Sempre con te" è la dimostrazione che ci si può guardare negli occhi l'un l'altra e decidere chi deve essere protagonista e chi comparsa; chi deve vivere in un mondo di brillanti colori e chi deve stare a guardare.
"Sempre con te" è un libro che mi sento di consigliarvi dal profondo del cuore e tutti i motivi credo di averli espressi qui sopra, prendendomi un attimo la scena, ma non potendo restare inerme di fronte a questa storia che mi ha emozionata, stravolta e conquistata.

VALUTAZIONE: ★★★★☆

Commenti

Post popolari in questo blog

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Quando leggere insieme fa bene: Il fenomeno dei Gruppi di Lettura

Buongiorno lettori♡ Oggi vi porto un articolo nuovo al quale sto lavorando da un po' e a cui tengo particolarmente. Chi mi segue da tempo sa bene come i Gruppi di Lettura siano diventati parte della mia quotidianità; grazie a loro mi sono approcciata a nuovi generi, ho riscoperto l'amore per i classici, conosciuto autori che sono diventati tra i miei preferiti e mi approcciata a storie che da sola non avrei mai iniziato.  Quest'anno da Instagram ne sono nati tantissimi, io stessa ne gestisco uno insieme a un altra ragazza, quindi ho deciso di indagare sul perché siano stati creati e quali benefici portino. Ho così intervistato gli ideatori di quelli che seguo, tra Facebook e Telegram, ponendo a ognuno di loro due domande. Nell'articolo di oggi troverete le loro risposte, dove trovarli e quali generi trattano, poiché sono convinta che la lettura, se condivisa, aumenti i suoi benefici. Buone letture♡ A Febbraio nasce #unromancealmese , ideato con Alessand

Cover Reveal: Vali ogni rischio

Buongiorno lettori♡ Nuovamente a metà settimana e in compagnia di un Cover Reveal tutto per voi.  Oggi scopriamo insieme cover e trama del nuovo romanzo di Giovanna Roma, "Vali ogni rischio", che uscirà il prossimo 24 Ottobre 2018, uno stand alone di genere war romance. Nell'articolo troverete anche il book trailer e tutti i contatti dell'autrice per non perdervi nulla dei suoi lavori. Spero di incuriosirvi in molti. Buone letture♡ TITOLO: VALI OGNI RISCHIO AUTORE: GIOVANNA ROMA DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 OTTOBRE 2018 GENERE: WAR ROMANCE AUTOPUBBLICATO SINOSSI La notte in cui il Comandante dell’esercito è entrato in teatro, io ero su quel palco. La più giovane tra le ballerine classiche, la più testarda tra le ragazze che lui avesse mai incontrato. La famiglia per la quale versava sangue era la finanziatrice della Compagnia, la stessa che decideva il nostro futuro. Ho fatto di tutto per coronare il mio sogno, spingendomi persin