Passa ai contenuti principali

Imprevedibilmente noi - recensione


TITOLO: IMPREVEDIBILMENTE NOI
AUTORE: FEDERICA FASOLINI
PAGINE: 265 (DIPENDE DAGLI STORE)
PREZZO: EBOOK 0,99
DISPONIBILE SU AMAZON PER KINDLE

TRAMA

Cosa avranno in comune una casa da ricostruire, un orfanotrofio e una bambina?
Freya, la secondogenita della famiglia Foster, incontra per caso Shane Carter, un brillante, sexy e tatuato ingegnere. Lavoreranno insieme alla ricostruzione di una casa di una famiglia che aveva perso tutto a causa di un violento temporale. Stando a contatto tutti i giorni, scopriranno emozioni che nessuno dei due aveva mai provato. Alla fine del loro progetto, Shane penserà ancora di non essere fatto per l’amore oppure la bella e tenace Freya riuscirà ad abbattere quel muro di ghiaccio che da anni tratteneva le sue emozioni? Tra crisi famigliari, un fratello tatuatore, una ex- fidanzata assillante e una madre che torna dopo tanti anni a farsi sentire, cosa succederà tra i due?

RECENSIONE

"Imprevedibilmente noi" è il secondo romanzo della Florence's series: storie d'amore e complicità della famiglia Foster.
I Foster sono tre fratelli: Aiden, il maggiore, Freya, la secondogenita e protagonista principale del romanzo, e Haley, la più piccola di casa, però quella già sposata, con l'avvocato Jude, con il quale ha un bambino, Mike.
Tutti e tre lavorano nella casa editrice del padre e sono molto conosciuti nella comunità.
In particolare è Freya ad attirare su di sé le attenzioni di tutti con le sue opere benefiche.
In una di queste, ovvero la costruzione della casa per una famiglia che l'ha persa durante un violento temporale, Freya conosce Shane Carter, famoso ingegnere ed ex compagno di scuola di Aiden.
Tra i due nasce una bella amicizia, condita da dialoghi molto divertenti e pensieri maliziosi: come tutte le volte che Freya indossa shorts, troppo shorts, per Shane.
Freya è una ragazza sicura di sé, ma che a seguito di un brutto episodio soffre di attacchi di panico e l'unico che ne è a conoscenza è lo stesso Shane, il quale ha una sorta di effetto calmante sulla ragazza.
Un'altra cosa che Freya sa bene è che anche lei vuole il suo "per sempre", la storia d'amore perfetta che i suoi fratelli hanno già, visto che Aiden si sposerà presto.
Sa anche, però, che Shane non può darle ciò, visto che vengono da mondi diversi e lui non è fatto per le storie serie.
La situazione si complica quando, durante una cena a casa della ragazza, lei annulla le distanze con Shane e passano la notte insieme, ma la mattina seguente con una scusa lui corre via, spaventato dai sentimenti che prova per Freya.
Stordita da diverse emozioni e sensazioni, Freya deve vedersela anche con suo fratello Aiden, colpevole di non considerarla come fa invece con Haley.
I due avranno continue litigate e Aiden passerà la maggior parte del romanzo a correre dietro alla sorella per scusarsi dei suoi continui errori, ma si sa d'altronde che il rapporto tra fratelli è così: amore e odio.
Nel frattempo Shane, sempre più innamorato di Freya, le chiede di dargli un'opportunità e di provare a costruire qualcosa insieme.
Iniziano così la loro relazione, resa sempre più difficile dalla madre di lui e da Amber, sua ex ragazza, decisa, per amor del conto in banca di Shane, a riconquistarlo.
L'amore vero, però, avrà la meglio e le due donne spariranno dalla loro vita.
Quella di Freya migliora di giorno in giorno e, dopo la costruzione della casa per quella famiglia, decide, insieme a Shane, di realizzare un orfanotrofio per i bambini abbandonati della parrocchia.
Proprio di uno di loro, o meglio dire una, Isabel una bambina di cinque anni, Freya si innamora e in tre giorni decide di volerne diventare la madre.
Grazie a suo cognato Jude ottiene l'affidamento della piccola.
Ora è tutto perfetto, ma dopo mille peripezie, avrà anche Freya il suo "per sempre"? Soprattutto, lo avrà con Shane, l'uomo del quale è follemente innamorata?

LA VITA E' COSI', INGARBUGLIA TRA DI LORO LE VITE DI PERSONE E CREA DEI NODI, DEI LEGAMI FORTI E IMPREVEDIBILI
Non vi resta che immergervi nelle avventure della famiglia Foster, dal momento che ho deciso di non raccontarvi altro, per non rovinarvi il finale di questo divertente romanzo.

COMMENTO

"Imprevedibilmente noi", titolo che torna in maniera significativa all'interno della storia, mi è stato inviato dall'autrice, Federica, che ringrazio molto per l'opportunità datami.
La narrazione è ben fatta, tra i pensieri dei vari protagonisti.
I dialoghi li ho apprezzati veramente tanto: divertenti e un po' maliziosi tra Freya e Shane si fanno più seri negli altri momenti, in particolare durante le litigate tra fratelli.
Consiglio questo libro a chiunque voglia passare un paio d'ore spensierate, in compagnia di personaggi divertenti e di una famiglia particolare come i Foster sanno essere.

VALUTAZIONE: ⋆⋆⋆⭐     

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Solo un ragazzo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo della lettura di Gennaio all'interno del gdl #ioleggoeinaudi , ovvero " Solo un ragazzo " di Elena Varvello , per l'appunto edito Einaudi . Una storia molto particolare che abbraccia temi quanto mai moderni. Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SOLO UN RAGAZZO AUTORE: ELENA VARVELLO DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 SETTEMBRE 2020 CASA EDITRICE: EINAUDI  GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove immagini, una nuova storia. È quello che fa Elena Varvello con "Solo un ragazzo", che a sua volta è la risposta semplice e assoluta a una domanda che urge per tutto il libro: «Che cosa sei?» È ciò che chiedono i padri e che soffrono le madri di fronte all'enigma dell'adolescenza. Un'età che fugge e sfugge, un'età malvagia e innocente, che conserva e sp