Passa ai contenuti principali

Review Party - So tutto di te


Buongiorno lettoriūüéĒ
Sono molto felice di aver partecipato a questo Review Party organizzato grazie a Dea Planeta, in occasione di una nuova uscita di oggi: si tratta del thriller "So tutto di te" di Clare Mackintosh.
Un romanzo sorprendente, un thriller psicologico che mozza il fiato con un finale sorprendente.
Scopriamolo insieme nella recensione che segue e spero che vi invogli a iniziare questa lettura che vi terrà sulle spine fino all'ultima pagina.
Buone lettureūüéĒ


TITOLO: SO TUTTO DI TE
AUTORE: CLARE MACKINTOSH
CASA EDITRICE: DEA PLANETA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 23 GENNAIO 2018
GENERE: THRILLER
PAGINE: 448
PREZZO: 14,45/EBOOK 9,99


TRAMA

√ą il solito viso stanco quello che Zoe Walker, madre quarantenne e divorziata di due figli, intravede riflesso nel finestrino del treno che la sta riportando a casa. √ą un venerd√¨ come tanti, e dopo un’intera settimana trascorsa ad assecondare un capo impossibile, tutto ci√≤ che desidera √® accoccolarsi sul divano tra le braccia del nuovo compagno, Simon. Ma mentre sfoglia impaziente e distratta una copia della London Gazette, la sua mano si blocca di colpo. Perch√© il volto di donna che pare fissarla da quelle pagine gualcite, un po’ fuori fuoco ma inconfondibile in mezzo alle immagini equivoche delle hotline a pagamento, altri non √® che il suo. E se i famigliari insistono che debba trattarsi di un errore o di uno scherzo, Zoe non pu√≤ fare a meno di restarne turbata, anche quando l’indirizzo web che accompagna la foto si rivela inesistente. La sua inquietudine si trasforma in incubo quando, sullo stesso giornale e corredata dal solito indirizzo Internet, appare la foto di un’altra donna, che in capo a pochi giorni viene ritrovata uccisa alla periferia di Londra. Nessuno, nelle forze dell’ordine o in famiglia, sembra disposto a credere che tra l’omicidio e gli annunci del misterioso sito findtheone.com possa esistere un legame. Ma mentre il conto delle vittime sale inesorabile, il sospetto che quella di Zoe non sia semplice paranoia si fa strada nella mente dell’agente Kelly Swift, abile e impulsiva detective in cerca di riscatto.

RECENSIONE

"Tu non mi conosci, ma io so tutto di te".

Preparatevi a guardarvi le spalle quando vi siederete al termine di una lunga giornata di lavoro sull'unico posto libero nel vagone della metropolitana, il vostro posto, il vostro treno, il vostro percorso quotidiano.
Zoe Walker, quarantenne londinese, trascorre una vita abbastanza tranquilla nella sua casetta di periferia con i due figli e il nuovo compagno, Simon.
Lavora come segretaria nell'agenzia mobiliare di Graham Hallow e aiuta la sua migliore amica, Melissa, nel tenere la contabilità dei suoi locali.
Una sera, di ritorno dal lavoro, Zoe si imbatte in una foto pubblicata sulla "London Gazette", nella sezione dedicata alle chatline; Zoe conosce quella donna, nonostante non porti gli occhiali e il suo sguardo non sia rivolto all'obiettivo, Zoe lo sa: quella donna è lei.
Una foto, un sito, fintheone.com e un numero di telefono inattivo.
Ecco ciò che Zoe trova ripetutamente su quella pagina di giornale; sempre una donna diversa, foto sgranate e questo sito che si apre in una pagina bianca con un unico campo al centro: password.
Kelly Swift è un agente di polizia che sta seguendo il caso di un furto di chiavi in metropolitana: la vittima è Cathy Tanning, e ciò che l'ignara donna non sa è che anche la sua foto è apparsa negli annunci sulla "London Gazette".
Tra Zoe e Kelly si instaura un rapporto di collaborazione, che porta le due donne alla ricerca dell'ideatore del sito e a una riscossa personale: la prima in cerca di qualcuno che creda alle sue paure, la seconda in cerca di un riscatto personale sul lavoro, dopo aver rischiato l'arresto per una brutta vicenda passata.
Chi si nasconde dietro quella schermata bianca; chi conosce tutte quelle donne e perché due di loro, dopo la comparsa del loro annuncio, sono state trovate morte?
Nessun protagonista sarà escluso dalle indagini, voi stessi, nella vostra affannosa caccia al killer, cambierete opinione ad ogni pagina.

COMMENTO

"So tutto di te" è il nuovo thriller psicologico firmato da Clare Mackintosh ed edito in Italia da Dea Planeta, in uscita online e in tutte le librerie oggi.
Se "La ragazza del treno" ha conquistato decine e decine di migliaia di lettori in tutto il mondo, "So tutto di te" ha tutte le caratteristiche per diventare il nuovo fenomeno editoriale dell'anno.
Una scrittura scorrevole, una narrazione con capitoli alternati tra Zoe e Kelly e inframezzati dai pensieri della mente di findtheone.com.
Un finale mozzafiato e difficile da prevedere.
Chiusa l'ultima pagina, che rileggerete pi√Ļ volte per essere sicuri di aver capito bene, guarderete la vostra vita e le persone che vi circondano con occhi diversi,perch√© ricordatevi:

"Voi non lo conoscete, ma lui sa tutto di voi".

VALUTAZIONE: ★★★★★






Commenti

  1. Ciao! Ho partecipato anch'io al review party di questo romanzo e dire che l'ho amato moltissimo è dire davvero poco! Da oggi sono tua lettrice fissa ;)
    Passa da me se ti va!
    N.

    RispondiElimina
  2. Inizio lento ma ottima storia. Soprattutto perché molto attuale e potrebbe succedere a chiunque.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno √® tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola √® uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto √® cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realt√†, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si far√† strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'√® " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. √ą timida, bruttina, forse

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei √® Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " √® approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine pi√Ļ controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si √® impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finch√© un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perch√© nessuno le ha mai detto la verit√†? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc