Passa ai contenuti principali

Blogtour: Una casa a Parigi


Buongiorno lettori♡
Lunedì 26 ha preso il via il Blogtour organizzato in occasione di una nuova uscita targata DeA Planeta.
Parliamo di "Una casa a Parigi", un thriller psicologico che sarà pubblicato Martedì 03 Aprile, giorni in cui usciranno anche le nostre recensioni.
Sopra trovate il calendario con le tappe di tutte le blogger che hanno preso parte a questo viaggio.
Sono molto felice di aver partecipato a questa iniziativa e aver letto in super anteprima questo nuovo romanzo avvincente e ricco di suspense.
Nella mia tappa vi presento gli autori che si celano dietro la firma di S.L. Grey, pronti a scoprire di chi si tratta?
Buone letture♡


TITOLO: UNA CASA A PARIGI
AUTORI: S.L. GREY
CASA EDITRICE: DEA PLANETA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 03 APRILE 2018
GENERE: THRILLER PSICOLOGICO
PAGINE: 304
PREZZO: 14,45/EBOOK 9,99


TRAMA

Parigi è sempre una buona idea, specie quando il matrimonio attraversa acque burrascose e il bisogno di dimenticare un trauma recente accende il desiderio di evadere e di voltare pagina. È così che Mark e Stephanie, affidata la figlioletta ai nonni, partono da Cape Town alla volta della capitale francese, decisi a concedersi una settimana romanticamente perfetta tra pittoreschi bistrot e passeggiate mano nella mano. Ma il "delizioso" nido d’amore promesso dal sito di scambi d’appartamento si rivela molto diverso dalle aspettative; e mentre nulla tra Mark e Steph sembra andare per il verso giusto, a Cape Town non c’è traccia della misteriosa famiglia che avrebbe dovuto installarsi nella villetta dei due. Mano a mano che la vacanza perfetta prende i colori dell’incubo, il sospetto che qualcosa di oscuro possa nascondersi dietro l’intera vicenda si fa strada nella mente di Steph e del lettore. E la chiave di tutto, forse, va cercata nel passato di Mark. Perché non c’è oscurità più terribile di quella che ci portiamo dentro.


Parliamo di loro: Chi si cela dietro lo pseudonimo di S.L. Grey?



Non tutti sapranno che dietro questo nome ci sono due autori super affiatati, che lavorano da anni con romanzi stesi a quattro mani.
I loro nomi sono Sarah Lotz e Louise Greenberg.


Sarah Lotz è una giovane scrittrice e sceneggiatrice sudafricana, appassionata di storie di zombie.
Il suo romanzo d'esordio, "Il segno", edito in Italia per TEA è stato subito un caso editoriale a livelli internazionali, tanto che alla Fiera Internazionale del libro di Francoforte, ben 20 editori, provenienti da tutto il mondo, ne hanno acquisito i diritti di traduzione.
Stessa fortuna è capitata al suo secondo lavoro, "Quattro giorni dopo", in corso di traduzione in 22 paesi.
Insieme alla figlia, Savannah, ha pubblicato una serie Young - Adult ambientata in una terra popolata da zombie, "Deadlands", sotto lo pseudonimo di Lily Herne.
Attualmente vive con la sua famiglia a Cape Town, città dove è, in parte, ambientato il suo nuovo romanzo "Una casa a Parigi", traduzione italiana di "The apartments".


Louise Greenberg vive e lavora a Johannesburg, Sud Africa, dove lavora come scrittore ed editor.
Per anni ha svolto il lavoro di libraio ed è specializzato in letteratura vampiresca.
L'incontro fortuito con Sarah è avvenuto durante un seminario di letteratura noir e, ad oggi, i loro romanzi sono successi internazionali pubblicati in tredici Paesi e in corso di adattamento televisivo e cinematografico.
Questo ultimo, tra l'altro, è stato opzionato da Steven Spielberg con l'intenzione di trasformarlo in film.


Come si scrive un libro a quattro mani?


Per un autore scrivere un romanzo è, quasi sempre, un'esperienza intima e personale, vissuta in mezzo a mille emozioni dalla prima parola che viene digitata sullo schermo, arrivando alla parola "Fine".
E' un percorso lungo, che può durare anche anni e ha bisogno di un grosso lavoro di pensiero, costruzione ed editing alle spalle.
Pensate ora di scrivere un romanzo con un'altra persona, la cosiddetta scrittura collettiva, o a quattro mani se gli autori sono due, come nel caso del nostro romanzo analizzato.
Se queste due persone si conoscono e condividono la stessa passione e gli stessi pensieri, il lavoro sarà più facile, soprattutto nel decidere come procedere.
Spesso capita che in questi casi ogni autore si prenda un personaggio e si occupi solo della sua parte narrativa, per poi combinare la storia insieme.
Sarah e Louise si sono conosciuti appunto durante un seminario di letteratura noir, lei appassionata di zombie, lui di vampiri, sono la coppia perfetta per produrre thriller di alto livello.
Il lavoro di squadra e il rispetto delle idee restano comunque la base di questa nuova, e sempre più diffusa, tipologia di scrittura.






Commenti

  1. Fantastico, non sapevo fossero due autori! Aspetto tanto l'uscita del libro e le vostre recensioni :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.