Passa ai contenuti principali

Review Tour: Eternal Damnation. Piovuta dal cielo


Buongiorno lettori♥
Chiudiamo la settimana con una recensione per un nuovo Review Tour targato Darcy Edizioni.
Come ben sapete, da tempo, i libri di questa casa editrice mi affascinano ogni volta sempre di più e quello di oggi è sicuramente tra i miei preferiti.
Si parla di "Eternal Damnation. Piovuta dal cielo" di Fabiana Andreozzi, un music romance che, ne sono certa, vi conquisterà una per una.
Nell'articolo che segue troverete principalmente le emozioni che mi ha lasciato, sperando possa incuriosirvi.
Buone letture♥


TITOLO: ETERNAL DAMNATION. PIOVUTA DAL CIELO
AUTORE: FABIANA ANDREOZZI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 GENNAIO 2019
CASA EDITRICE: DARCY EDIZIONI
GENERE: MUSIC ROMANCE
PAGINE: 456
PREZZO: 16,00/EBOOK 2,99


TRAMA

Diciannove anni appena compiuti e un passato da dimenticare che le pesa come una zavorra. Angela parte per Londra alla ricerca della sua nuova vita, del suo nuovo posto nel mondo. Ha solo un sogno futile da inseguire, andare al concerto degli Eternal Damnation e incontrare Ren, dopo tanti anni, sperando che anche lui si ricordi ancora di lei. Quando sembra che il suo sogno si stia realizzando, il destino le gioca l’ennesimo scherzo: resterà letteralmente impigliata in un altro affascinante componente della band, che le darà del filo da torcere.
E se uno la ama come se il tempo divisi non fosse mai esistito, l’altro la odia, a quanto pare, senza motivo.
Tra segreti da scardinare, l’ispirazione da recuperare, un passato che torna a galla e si cerca di cancellare, la musica è l’unico leitmotiv che conta insieme ai battiti del cuore che lentamente la porteranno a scoprire l’amore…

RECENSIONE - COMMENTO

Se deciderete di affrontare la lettura di questo romanzo, compirete un viaggio lungo e delicato insieme alla nostra protagonista, Angela.
Diciannove anni, una bellezza pura da trattare con delicatezza, dal momento che un tono di voce più alto e rabbioso rischia di spazzarla via come granelli di sabbia.
Un sogno e una rivincita la sua; voglia di vivere per davvero e, soprattutto per la prima volta, lontana da casa e da chi è rimasto ad amarla incondizionatamente.
Partita da un piccolo paese sulle colline di Roma con destinazione Londra, una metropoli dove si trova il suo obiettivo: un concerto di una delle rock band più in voga del momento, gli Eternal Damnation.
Dal suo arrivo senza un soldo o un lavoro, ma con tanta forza nel cuore, Angela si scontrerà con diversi ostacoli lungo il suo cammino, messi uno in fila all'altro per porla ancora una volta alla prova.
Durante la lettura incontrerete una serie di personaggi, dai componenti della band, agli amici e i conoscenti e dovrete tenere a mente diversi nomi e volti, poiché ognuno di loro avrà voce e un ruolo attivo nella narrazione.
La storia è caratterizzata dalla presenza di molti flashback che riguardano direttamente il passato di Angela, che come piccole bolle appaiono per esplodere poco dopo, riportando a galla eventi traumatici, che sono essenziali al raggiungimento di molte risposte.
I personaggi principali sono tre: Angela, Ren e Daniel, tra i quali viene a crearsi una specie di triangolo amoroso, non forzato, ma che segue il corso naturale del destino.
Tra i primi due c'è un legame profondo, le cui origini sono da ricercare in quel paesino romano, quando un'Angela poco più che bambina, trova il suo eroe, il principe azzurro che la fa sentire al sicuro e protetta.
Nei confronti di Daniel, invece, si instaura da subito un rapporto basato sul binomio odio-amore; un odio irrazionale, che non trova una spiegazione valida da una parte e un amore, altrettanto irrazionale, ma che assume sfumature più intense, dall'altra.
Una continua evoluzione stravolgerà le certezze di Angela sul suo eroe da bambina, facendola fuggire, nuovamente, dalla paura di ritrovarsi in quei momenti bui che ancora la tormentano.
In questo romanzo, Fabiana tratta temi molto delicati, come la violenza, non solo fisica, ma anche verbale e l'abbandono di chi doveva amarci per primo, il tutto senza presunzione o toni forti, ma portando alla luce verità in piccole dosi, che permettono al lettore di assimilare e imparare a conoscere meglio il carattere dei protagonisti.
Personalmente la storia raccontata mi ha coinvolto da subito, grazie a una narrazione fluida e uno stile che lascia grande curiosità tra un capitolo e l'altro.
Ho apprezzato i narratori, in quanto sono le voci dei tre personaggi principali a raccontarci gli eventi, ognuno dei quali attraverso capitoli dedicati.
Ammetto anche di avere avuto sentimenti molto contrastanti nei loro confronti durante la lettura e, se anche i miei occhi vedevano in Ren un eroe, e in Daniel una persona poco affidabile, poco alla volta ho iniziato a vedere il tutto con gli occhi della piccola Angela; questo suo mondo ha iniziato a riempirsi di colori, grazie a qualcuno che saprà vedere oltre, oltre il muro che circonda il suo cuore e oltre le paure che annebbiano i suoi bellissimi occhi azzurri.
Non vi svelo altro sulla trama, poiché questo libro merita di essere letto, gustato e vissuto in maniera personale.
Un consiglio a voi lettori: lasciatevi coinvolgere, fate in modo che tutte le emozioni che tramettono le pagine, vi assicuro che con Angela ne vivrete molte, una più speciale dell'altra, diventino vostre e solo allora, potrete apprezzare davvero il music romance più bello, dolce, delicato e direi anche romantico che abbia letto fin ora.

VALUTAZIONE: ★★★★★




Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Solo un ragazzo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo della lettura di Gennaio all'interno del gdl #ioleggoeinaudi , ovvero " Solo un ragazzo " di Elena Varvello , per l'appunto edito Einaudi . Una storia molto particolare che abbraccia temi quanto mai moderni. Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SOLO UN RAGAZZO AUTORE: ELENA VARVELLO DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 SETTEMBRE 2020 CASA EDITRICE: EINAUDI  GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove immagini, una nuova storia. È quello che fa Elena Varvello con "Solo un ragazzo", che a sua volta è la risposta semplice e assoluta a una domanda che urge per tutto il libro: «Che cosa sei?» È ciò che chiedono i padri e che soffrono le madri di fronte all'enigma dell'adolescenza. Un'età che fugge e sfugge, un'età malvagia e innocente, che conserva e sp