Passa ai contenuti principali

Stelle minori - recensione

Buongiorno lettori♡
Iniziamo il weekend con una nuova recensione e un ottimo consiglio di lettura per voi! Parto subito ringraziando Feltrinelli per la copia di "Stelle minori" di Mattia Signorini, pubblicato lo scorso mese.
Un romanzo espressivo e coinvolgente, di cui vi lascio le mie impressioni nell'articolo che segue.
Buone letture♡


TITOLO: STELLE MINORI
AUTORE: MATTIA SIGNORINI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 GIUGNO 2019
CASA EDITRICE: FELTRINELLI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 224
PREZZO: 14,02/EBOOK 9,99


TRAMA

Sono passati nove anni dal giorno che ha deviato il corso della vita di Zeno, quando in un tragico incidente muore il suo professore, Nicola Sceriman. Ora Zeno ha trent'anni, insegna in un liceo e sta per sposarsi: è arrivato il momento di fare i conti con il passato. Perché solo lui e Agata, la sua ragazza di allora, sanno come sono andate davvero le cose, solo loro conoscono la verità sulla morte di Sceriman. Ed è proprio Agata a rompere l'antico patto di silenzio attraverso una lettera in cui gli chiede di incontrarla: "Ci sono delle cose che ancora non sai, Zeno. È sull'Altopiano di Asiago che è iniziato il nostro silenzio, e credo sia lì che dobbiamo concludere questa storia, adesso con le giuste parole. Ho bisogno di farlo, perché ho paura di quello che accadrebbe alla tua vita se ritornasse a galla tutto quanto". Nel ricostruire quel giorno lontano, torna l'amore che legava Zeno e Agata e tornano le promesse di futuro che gli anni dell'università e della gioventù portavano con sé, l'impressione di poterlo cambiare, quel futuro, il fascino sprigionato da Sceriman - autore di un solo romanzo, acclamato dalla critica e amato dai ragazzi, "La natura umana", e professore anticonvenzionale, capace di stringere con gli allievi rapporti di grande vicinanza, di coinvolgerli in progetti ambiziosi, esaltanti...Ma tornano anche le verità nascoste, le ombre che raccontano un'altra storia.

RECENSIONE - COMMENTO

Seguendo Mattia sui suoi canali social, mi ha subito incuriosito il titolo del suo nuovo romanzo, che segna anche il ritorno dell'autore in libreria. Una cover dal colore molto deciso, che lascia intravedere due figure, come ombre che si stagliano dietro una tenda illuminate da una forte luce. Subito mi sono chiesta il significato del titolo, chi siano queste "stelle minori" e anche quale sia il loro ruolo, nel libro prima ancora che nella società.
La risposta è arrivata alla fine della storia, quando il passato torna a galla e la verità assume un significato nuovo e inaspettato.
Protagonisti sono Agata, Zeno e il segreto che segna le loro vite da nove anni. I due ragazzi si conoscono all'Università, lui fortemente chiuso in sé stesso e abituato alla solitudine, lei espansiva e testarda, con un obiettivo ben chiaro nella vita. I corsi di studio, la passione per la lettura e l'ammirazione per il loro insegnante, Nicola Sceriman, saranno i fili che li legheranno, unendoli anche dal punto di vista sentimentale. Con Agata, Zeno conosce l'amore, il suo "primo amore", quello che resta nel cuore anche a distanza di anni, nonostante lui ora sia in procinto di sposarsi.
Il passato, però, torna a bussare alla porta dell'uomo, quando ritorna Agata con una lettera a lui indirizzata e una richiesta ben precisa.
Inizia così una sorta di lungo flashback, intervallato con momenti del presente, che permette al lettore di rivivere cosa è realmente accaduto quei nove anni prima, ma anche come tutto sia nato.
Conosciamo meglio il personaggio di Nicola, autore di un grande romanzo di successo, oltre che insegnante dalla forte influenza sui suoi allievi, con moltissimi progetti interessanti e coinvolgenti, pronti a colpire la società con qualcosa di nuovo. Ma poco alla volta vengono svelati segreti, che riguardano soprattutto Agata e quella sua vita sregolare, fatta di bugie e inganni, verso sé stessa e l'uomo che amava; segnata da errori e difficili scelte da prendere, ma sempre pronta a chiedere consiglio al suo faro, la sua unica guida, Nicola.
Zeno, al contrario, è come se abbia sempre vissuto nell'ombra, proprio come quella sagoma che si staglia sulla copertina del libro e che riflette la luce proveniente da un'altra parte, o meglio, da qualcun altro.
Ecco allora chi sono le stelle minori, coloro che vivono all'ombra di chi è più forte di loro e li sottomette in qualche modo, nascondendo la loro potenzialità a proprio favore, per non farli emergere.
Ora, a distanza di tutti questi anni, con una nuova Agata davanti agli occhi e un nuovo Zeno da interlocutore, sarà lui a dover prendere una decisione che segnerà in maniera definitiva il loro destino. Una scelta che arriva scoprendo il passato, impetuoso e irrazionale come la bugia nascosta per tutto questo tempo, ma che ora permette di liberarsi. 
"Stelle minori" è un romanzo espressivo e coinvolgente, reso tale da una scrittura molto fluida, che analizza al meglio i personaggi, la loro crescita e il mutare del loro punto di vista. E' un romanzo dal forte impatto, soprattutto man mano che si entra nella storia e si arriva alla svolta, segnando il finale in maniera indelebile. Una lettura fortemente consigliata, sicura che Zeno e Agata saranno in grado di catturare molti lettori, portandoli nel viaggio della loro vita, insieme a tutti i suoi insegnamenti.

VALUTAZIONE: ★★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc