Passa ai contenuti principali

Riviera - recensione

Buongiorno lettori❤
Oggi vi parlo di una lettura del weekend passato, per la quale ringrazio Fazi Editore per la copia fornita: "Riviera", primo romanzo del poeta Valentino Ronchi.
Vediamo allora, nell'articolo di seguito, tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture❤


TITOLO: RIVIERA
AUTORE: VALENTINO RONCHI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 29 APRILE 2021
CASA EDITRICE: FAZI EDITORE
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 150
PREZZO: 16.15/EBOOK 9.99


TRAMA

Marianna Delfini nasce nella periferia di Milano. Non in una periferia qualunque, però, ma in Riviera: un angolo defilato della città, sotto la tangenziale, dove lungo l’argine del canale sorge una fila di villette ordinate che osservano placide lo scorrere delle stagioni. In modo tranquillo e defilato scorre anche la vita di Marianna, una bambina quieta e dolce che abita con i genitori e i nonni materni. La famiglia Delfini ha vissuto per generazioni lungo questa pittoresca sponda e, mentre Marianna cresce facendo i conti con le piccole gioie e gli inevitabili dolori di un’esistenza, il passato ogni tanto si riaffaccia per ricordare anche agli adulti com’è stato crescere e formare una famiglia. La migliore amica, la zia girovaga, la scuola, il primo amore, ma anche l’amara ingiustizia del lutto: le giornate della bella Marianna, insieme a quelle di chi le sta attorno, sono scandite e ricomposte come i riflessi della Riviera sulle acque del canale, attraverso una narrazione estremamente dettagliata che si sofferma sui momenti essenziali di una vita come tante, e quindi proprio per questo irripetibile e unica.

RECENSIONE - COMMENTO

"Riviera" è un quadro, dalla copertina allo stile narrativo.
Una piccola opera d'arte che al suo interno ricorda l'impronta poetica dell'autore, soprattutto nelle descrizioni. Questa Milano "nascosta", a pochi conosciuta, che si snoda come piccola città nella città. Villette colorate schierate lungo l'argine del fiume, tra la quiete dei suoi abitanti.
In questo affresco nasce nel 1970 Marianna Delfini, cresciuta nella villa di famiglia con i nonni e i genitori. La scuola, l'università, le amicizie importanti e gli amori segreti. Marianna respira l'amore di una famiglia unita anche nei momenti di instabilità, quelli vissuti da tutti noi.
Un personaggio, il suo, che l'autore permette di apprezzare poco alla volta e, soprattutto, negli anni della maturità, quando prende consapevolezza di chi voglia essere divenendo quasi più "sfrontata".
Grande figura di riferimento per lei è la madre, donna dal carattere forte che la segue in tutte le sue scelte, consigliandola e consolandola, prendendola per mano in quello che è il cammino di crescita di una figlia.
Nonostante i tanti aspetti positivi che vi ho sottolineato fin qui, non è stato del tutto semplice addentrarsi nel libro. Romanzo breve suddiviso in tre parti che mi ha permesso di entrare davvero al suo interno dalla seconda in poi.
La prima parte è caratterizzata da continui salti nel passato per raccontare, in maniera quasi intrecciata, la storia di Marianna, dei suoi genitori e dei suoi nonni. Un continuo passato-presente, anche di analogie, che andava a sovrapporsi e che rischiava, a tratti, di confondere. Non mi sono, però, lasciata intimorire e ne sono contenta, poiché la fluidità che acquista proseguendo ripaga dell'iniziale "fatica".
Un piccolo romanzo famigliare che tocca tutti gli aspetti della vita, dalle cose belle a quelle meno, giungendo anche a quel fondo doloroso che non ti aspetteresti di trovare.
Si affrontano i temi legati agli affetti in tutte le loro declinazioni: famiglia, amicizia, amore. I tre pilastri che sono alla base dell'esistenza umana e che, in pochissime pagine, vengono analizzati, sondati e restituiti al lettore per ciò che sono: beni primari.

VALUTAZIONE: ★★★☆

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s