Passa ai contenuti principali

L'arcobaleno e la farfalla - recensione


TITOLO: L'ARCOBALENO E LA FARFALLA
AUTORE: MONICA TALEA
PAGINE: 145
PREZZO: 6,25/EBOOK 0,99
DISPONIBILE SU AMAZON PER KINDLE
E CON COPERTINA FLESSIBILE

SINOSSI

Elisa è una donna felice.
Gestisce a Milano una casa editrice, ereditata dalla madre e ha una vita piena, appagante: un marito che ama, un bambino che adora e benessere economico. 
Un giorno, tutto cambia. 
La vita ha in serbo per lei un percorso in salita. Sarà la professione ad aprirle nuovi orizzonti. 
Una storia forte e intensa come la vita, lieve e delicata come il battito di ali di una farfalla.

RECENSIONE

"L'arcobaleno e la farfalla" è un libro carico di emozioni, che vengono trasmesse al lettore in modo continuo, non stancandolo mai.
E' un romanzo di vita, che affronta questo tema in maniera diretta e in tutte le sue componenti: gioia e dolore, amore e separazione, vita e morte.
Elisa, la protagonista, è una giovane donna in carriera: ha ereditato dalla madre Anna, morta anni prima per un infarto, la case editrice che dirige, la Marchi Editore.
Elisa ha tutto ciò che la rende felice: un lavoro, grazie al quale ha una buona stabilità economica, un compagno, Giovanni, che gestisce un ristorante e uno splendido bambino, Matteo.
Possiede, insomma, quello che chiunque vorrebbe.
Per quanto ricchi si possa essere, però, c'è una cosa che non si può comprare: l'eterna felicità.
Già, questa sensazione Elisa non può sperimentarla, dal momento che un giorno riceve una telefonata che cambierà per sempre la sua vita: il suo compagno e il suo bambino hanno avuto un incidente stradale e, purtroppo, non si sono salvati.
A Elisa crolla il mondo, in una frazione di secondo ha perso tutto, si sente vuota e sola al mondo.
Grazie ai suoi amici, al lavoro, ai soldi e a un nuovo, speciale incontro, riuscirà a rinascere, così come il sole torna sempre a splendere dopo la tempesta.
Alla storia di Elisa, si intreccia quella di Davide, impresario teatrale che conosce bene il dolore, avendo perso moglie e figlia in un incidente d'auto.
La sua vita è molto simile a quella di Elisa; anche lui cerca di ripartire da capo, ma nonostante abbia una nuova compagna, una giovane attrice, Ada, non si sente pronto a creare una nuova famiglia.
Le loro vite, Quella di Davide e di Elisa, si incroceranno per un magico caso del destino, così come nella favola edita dalla casa editrice Marchi, una farfalla incontra un arcobaleno che le fa capire dove trovare la vera felicità.
E' trascorso un anno dall'incidente di Giovanni e Matteo; Elisa sta andando a un appuntamento di lavoro, quando le si avvicina un bimbo, molto simile a suo figlio, chiedendole l'elemosina.
Elisa capisce subito che quell'incontro è un segno del destino e, data la complicata situazione famigliare del piccolo, grazie al comune e agli assistenti sociali, ottiene l'affidamento di Manuel.
Certo, non è ancora pronta a lasciarsi tutto il passato alle spalle, ma di certo ha un nuovo futuro ad attenderla: ora che ha anche riallacciato i rapporti con il padre.
Parallelamente, viene portata avanti anche la storia di Ada, giovane attrice in cerca di fortuna all'interno di una rinomata compagnia teatrale, dalla quale fugge per l'approccio dell'impresario.
Decide allora di accettare l'offerta del suo ex, Davide e interpretare la farfalla Clara nella favola che sta allestendo a Milano, "L'arcobaleno e la farfalla", appunto.
Proprio al termine della prima dello spettacolo, Elisa conosce Davide e chissà che tra i due possa nascere qualcosa, avendo in comune un dolore troppo grande da immaginare.

COMMENTO

"L'arcobaleno e la farfalla" è un libro che ho apprezzato parecchio, mi è stato gentilmente inviato dall'autrice, Monica, che ringrazio.
Mi è piaciuto molto il personaggio di Elisa, poiché trovo che sia una donna veramente forte che dovrà convivere con un dolore immenso, ma che allo stesso tempo si è rimboccata le maniche e ha cercato di rinascere dalle sue ceneri, come fosse un'araba fenice.
Mi è piaciuto anche il parallelismo tra la sua vita e quella di Davide, portate avanti in maniera separata, per poi incontrarsi nel finale.
La narrazione è ben fatta e molto fluida e l'evoluzione dei personaggi è perfetta.
E' un libro che contiene molto e dona molto al lettore, il quale è coinvolto in una serie di emozioni e sentimenti davvero forti.
Lo consiglio a tutti, perché ci fa capire che anche di fronte al dolore più grande che una madre possa provare, la vita va avanti e ci aspettano sempre nuovi treni sui quali dobbiamo imparare a salire, visto che una seconda possibilità non viene negata a nessuno.

VALUTAZIONE: ★★★★
      

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio