Passa ai contenuti principali

Pianeta Idea - recensione


TITOLO: PIANETA IDEA
AUTORE: MARCO AMADUCCI
EDITORE: CASA EDITRICE KIMERIK
PAGINE: 188
PREZZO: 16,00/EBOOK 6,00


SINOSSI

Mark è un giovane scrittore americano di origine italiana alle prese con la presentazione del suo romanzo: fantascienza che, forse, fantascienza non è. Pianeta Idea è un’affascinante storia di verità e finzione, un originalissimo viaggio tra la realtà umana e l’ignoto sovrannaturale, il cui confine viene messo in discussione fino all’incredibile finale che lascia il lettore senza parole.

RECENSIONE

"Pianeta Idea" è il romanzo fantasy che non ti aspetti: magari dal titolo ti immagini una storia di pura fantascienza che, in realtà, non incontrerai mai a pieno nel corso della lettura.
Il tutto ha inizio quando Mark, un trentaduenne di New York, tiene, in una sala gremita di giornalisti, blogger e semplici curiosi, la presentazione del suo romanzo d'esordio, "Pianeta Idea".
La narrazione, quindi, dura il tempo di una presentazione, tra una domanda e l'altra, che permette di conoscere la storia del protagonista del libro, un certo Mark, Guerriero di Luce.
Forse ora vi starete chiedendo se il nostro protagonista - scrittore abbia voluto scrivere una sorta di autobiografia, beh questo non posso svelarvelo del tutto.
Vi dico, però, che il romanzo è suddiviso in due atti: il primo incentrato sulla parte storica del libro presentato, dove Mark ha voluto raccontare dei suoi nonni, in continui flashback dalla Prima alla Seconda Guerra Mondiale, per arrivare ai ricordi della sua infanzia e tornare in quella sala d'hotel.
Nel secondo atto, invece, troviamo un concentrato di puro stile fantasy che ci presenta il nostro protagonista sotto una luce diversa.
Ecco tenete bene a mente il concetto di luce perché, in questa seconda parte, sarà il filo conduttore in un'eterna lotta tra luce e oscurità per la salvezza del Pianeta Idea e della Terra stessa.

COMMENTO

"Pianeta Idea" è un romanzo molto scorrevole che si legge d'un fiato.
La narrazione, infatti, è strutturata in modo da tenere il lettore incollato alle pagine, rendendolo curioso di sapere sempre di più di questo misterioso Pianeta che nessuno pare conoscere.
Grazie a continui e, più o meno, prolungati flashback, la storia diventa costantemente ricca di dettagli, eventi e personaggi.
Vi siete mai chiesti da dove arrivino le più importanti idee sviluppate sulla Terra?
Sicuramente questa domanda vi renderà ancora più curiosi, nel caso non lo siate abbastanza, di iniziare una nuova avventura insieme a personaggi particolari e unici nel loro genere.
Se siete amanti di questo genere letterario, allora "Pianeta Idea" è il libro che fa per voi.

VALUTAZIONE: ★★★☆  
   

Commenti