Passa ai contenuti principali

Fiori di serra. Sei personaggi in cerca d'amore - recensione

Buongiorno lettori♥
Come di consueto al venerdì, eccomi a iniziare la giornata con voi in compagnia di una nuova recensione e un consiglio di lettura. 
Grazie all'editore Libro/mania, che ringrazio per la copia fornita, ho letto, pochi giorni fa, "Fiori di serra. Sei personaggi in cerca d'amore" di Rosita Romeo, pubblicato lo scorso 08 Aprile 2019.
Si tratta di un romanzo breve, sul genere del romance che, per le tematiche trattate, sono certa possa conquistare anche voi.
Buone letture♥


TITOLO: FIORI DI SERRA. SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AMORE
AUTORE: ROSITA ROMEO
DATA DI PUBBLICAZIONE: 08 APRILE 2019
CASA EDITRICE: LIBRO/MANIA
GENERE: ROMANCE
PAGINE: 107
PREZZO: EBOOK 1,99


TRAMA

Virginia è da poco separata, Cleme fatica a sfuggire al suo passato, Gabriel non riesce a legarsi a una donna, Chiara vorrebbe trovare la sua anima gemella, Aurora ha perso da poco Lucia, il suo grande amore. Angelica decide di chiudere un capitolo della sua vita prendendo un volo per dare l’ultimo saluto alla nonna, la donna alla quale deve tutto. Sei vite incredibilmente normali si intrecciano tra di loro grazie al filo rosso dell’amore e della ricerca della felicità.

RECENSIONE - COMMENTO

Leggendo a primo colpo la trama e associandola al sottotitolo del libro, si può inizialmente pensare a lui come un libro contenente sei racconti separati.
Man mano che si sfogliano le pagine, invece, ci si ritrova all'interno di un labirinto di sentimenti e vicende che si intrecciano, si scontrano e si incontrano.
Ecco vedete, quei sei personaggi citati alla Pirandelliana, come i suoi sei in cerca d'autore, sono fratelli, amici e amanti. Capitolo dopo capitolo si viene a conoscenza del dettaglio che li ha fatti incontrare, del legame di sangue o meno che li unisce o li ha uniti.
Un perchè le loro vite abbiano intrapreso la stessa strada in un preciso momento, ovvero il più bruttoo per molti di loro.
L'inganno vissuto in un matrimonio che di perfetto ha sempre avuto poco; un uomo libertino che vive alla giornata e non vuole legami stabili; una donna che ha perso il suo grande amore e non riesce, a distanza di anni, a ripartire, a riaprirsi alla bellezza dei sentimenti.
Proprio loro sono i protagnisti messi in scena da Rosita Romeo, coloro che guideranno le nostre sei anime alla scoperta di loro stessi e della forza che è in loro per ripartire, sollevare nuovamente lo sguardo e lasciarsi andare.
Un libro breve, che si legge d'un fiato, per la sua scrittura molto fluida e perchè, poco alla volta, vi affezionerete alle storie di Virginia, Aurora, Chiara e gli altri, tanto che, come me, vorreste leggerne di più.
Scoprire qualcosa in più, continuare a sbirciare nelle loro vite, per vedere se quella relazione può funzionare, se quell'amore potrebbe essere quello giusto.
Da amici sarete al loro fianco, tiferete per loro e verrete a conoscenza di segreti inconfessabili.
Tanti sono i temi trattati: abbandono, amore, violenza, ansie e paure sono un piccolo riassunto di ciò che c'è tra le pagine di "Fiori di serra", espressi con delicatezza, non forzati, ma portati al lettore in maniera "leggera", come quei petali a forma di cuore che creano una copertina pulita, semplice, immediata e che accompagna chi deciderà di leggerlo in un viaggio sì breve, ma quanto mai potente.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.