Passa ai contenuti principali

Nessuna è più bella di te - recensione

Buongiorno lettori♥
Perdonate la mia poca presenza la scorsa settimana, ma ho passato giorni molto brutti purtroppo.
Oggi, però, voglio tornare a tenervi compagnia e riparto da una recensione e un consiglio di lettura.
Da poco è tornata il libreria la mia amata Adelia Marino con una storia nuova, a sé stante, riveduta e corretta negli anni: parliamo di "Nessuna è più bella di te" edito Newton Compton Editori, che ringrazio per la copia del romanzo.
Vediamo insieme quali emozioni le parole di Adelia mi hanno suscitato.
Buone letture♥


TITOLO: NESSUNA E' PIU' BELLA DI TE
AUTORE: ADELIA MARINO
DATA DI PUBBLICAZIONE: 10 GIUGNO 2019
CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON EDITORI
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE
PAGINE: 193
PREZZO: EBOOK 1,99


TRAMA

Alexia è una studentessa di Lettere moderne all’università di Roma e vive con Paola, la sua migliore amica. Lei non si sente come le altre, si tiene lontano da ogni coinvolgimento emotivo, da tutto ciò che può renderle la vita complicata o almeno più complicata di quanto già è: ha un segreto e lo custodisce con cura, non per sé, ma per proteggere chi ama. Un giorno però i suoi occhi incontrano quelli di un musicista tatuato, dal sorriso sexy, pericoloso e con un’incredibile voce in grado di distrarla da tutto il resto. Lui è il candidato ideale per cacciarsi nei guai e per rischiare di distruggere il muro che con fatica ha innalzato intorno a sé. Alexia sa che innamorarsi, per una come lei, è un rischio troppo grande…

RECENSIONE - COMMENTO

Giorni fa ho deciso di immergermi nella lettura della nuova storia di Adelia Marino, sapendo che con lei posso andare sul sicuro e che non mi delude mai. Questa volta, però, ho preso una serie di "schioppettoni" durante la lettura, ovvero spaventi, che non mi sarei mai aspettata.
Il libro e la storia sono assolutamente super promossi, poiché la scrittura di Adelia è ben riconoscibile e, nonostante la parte drammatica, il lettore entra presto in sintonia con i suoi personaggi.
Infatti mi sono affezionata fin dalle prime pagine alla protagonista, Alexia, una giovane universitaria che con gli anni ha imparato a vivere con sè stessa e il suo grande segreto. Segreto che l'ha portata a tenersi lontana dagli affetti, che siano amicizie o amori, per paura di soffrire e far soffrire chi potrebbe affezionarsi a lei. Per questo motivo ha deciso di trasferirsi a Roma per studi, lasciando il padre in Svizzera, vedendolo così solo nelle feste comandate o in alcune occasioni di stacco dall'Università.
Già nei primi capitoli entra in scena il protagonista maschile, Mattia, un ragazzo che si rivelerà essere testardo ed estremamente caparbio, cercando di farsi spazio tra le mura che circondano il cuore della bella Alexia, facendosi carico, poco alla volta, del suo segreto.
Già, perchè nonostante il continuo rifiuto di lei, Mattia non si arrenderà mai, ma porterà Alexia a fidarsi di lui, ad aprire il proprio cuore e a lasciare fluire il proprio segreto, potendo finalmente alleggerire il proprio peso.

"Un estrano, un perfetto estraneo che in un paio di giorni mi è entrato sotto la pelle, lui e i suoi sorrisi sghembi, lui e le sue occhiate"

E sarà nel momento in cui sembra che ci sia una speranza, seppur piccola, che tutto crolla, il buio avvolgerà le loro vite.
Uniti tra amori, amicizie e famiglie ci si stringerà in un abbraccio che è simbolo di forza e speranza.
Preparatevi a qualche lacrima, a sperare tanto e a innamorarvi di due giovani ragazzi che, nell'innocenza della loro età, chiedono solamente una seconda occasione; una possibilità che solo il destino deciderà se concedere o meno.
Alexia e Mattia vi cattureranno dall'inizio alla fine dove, l'aggiunta dell'epilogo, aumenterà la vostra suspense e curiosità.
"Nessuna è più bella di te" è romanticismo e paure, è vita e morte che si incontrano e scontrano a più riprese, in una battaglia che solo il più forte potrà vincere.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Solo un ragazzo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo della lettura di Gennaio all'interno del gdl #ioleggoeinaudi , ovvero " Solo un ragazzo " di Elena Varvello , per l'appunto edito Einaudi . Una storia molto particolare che abbraccia temi quanto mai moderni. Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SOLO UN RAGAZZO AUTORE: ELENA VARVELLO DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 SETTEMBRE 2020 CASA EDITRICE: EINAUDI  GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove immagini, una nuova storia. È quello che fa Elena Varvello con "Solo un ragazzo", che a sua volta è la risposta semplice e assoluta a una domanda che urge per tutto il libro: «Che cosa sei?» È ciò che chiedono i padri e che soffrono le madri di fronte all'enigma dell'adolescenza. Un'età che fugge e sfugge, un'età malvagia e innocente, che conserva e sp