Passa ai contenuti principali

Arabesque - recensione

Buongiorno lettori♥
Lunedì c'è stata la discussione per il penultimo libro della serie L'allieva, "Arabesque", di Alessia Gazzola edito Longanesi. Un viaggio che si sta rivelando sempre più bello e che, un po', spero di non finire tanto presto. Non sarà facile abbandonare questi due protagonisti, ma belle novità ci stanno già aspettando all'orizzonte.
Buone letture♥


TITOLO: ARABESQUE
SERIE: L'ALLIEVA #6
AUTORE: ALESSIA GAZZOLA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 13 NOVEMBRE 2017
CASA EDITRICE: LONGANESI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 349
PREZZO: 14,96/EBOOK 9,99


TRAMA

Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è un mondo nuovo quello che la attende fuori dall'Istituto di Medicina Legale in cui ha trascorso anni complicati ma, a loro modo, felici. Alice infatti non è più una specializzanda, ma è a pieno titolo una Specialista in Medicina Legale. E la luminosa (forse) e accidentata (quasi sicuramente) avventura della libera professione la attende. Ma la libertà tanto desiderata ha un sapore dolce amaro: di nuovo single dopo una lunga storia d'amore, Alice teme di perdere i suoi punti di riferimento. Tutti tranne uno: l'affascinante e intrattabile Claudio Conforti, detto CC, medico legale di comprovata professionalità e rinomata spietatezza. Quando le capita il suo primo incarico di consulenza per un magistrato, Alice si rimbocca le maniche e sfodera il meglio di sé. Al centro del caso c'è una donna di 45 anni, un tempo étoile della Scala e oggi proprietaria di una scuola di danza. In apparenza è deceduta per cause naturali. Eppure, Alice ha i suoi sospetti e per quanto vorrebbe che le cose, per una volta almeno, fossero semplici, la realtà è sempre pronta a disattenderla. Perché, grazie alla sua sensibilità e al suo intuito, Alice inizia a scoprire inquietanti segreti nel passato della donna, legati all'universo - tanto affascinante quanto spietato e competitivo - del balletto classico...

RECENSIONE - COMMENTO



Finalmente la nostra Alice è cresciuta!
Questo è stato il mio pensiero durante tutta la lettura; la nostra piccola e impacciata allieva ha superato il maestro e questo è proprio il caso di dirlo.
Inoltre in questa storia è tornata anche quella parte medico-legale che un po' si era persa nei libri precedenti e che, invece, era quella che mi aveva convinta di più dopo il primo assaggio di serie.
Quindi, ricapitolando brevemente, ci sono tutti gli elementi per un buon libro e infatti vi dico da subito che questo è, in assoluto, il mio preferito.
Alice non è più una specializzanda e ora, abbandonato il caro Istituto di Medicina Legale, inizia a lavorare da sola a un caso, all'apparenza semplice, affidatole da un pm che punta su di lei fin da subito.
Affiancata nelle indagine investigative dal buon e caro Calligaris, ciò che sembrava un caso in via di chiusura breve, si rivela il solito intrigo di personaggi e non solo, rischiando di dover riaprire un vecchio caso seguito da un giovane Conforti alle prime armi.
E proprio Claudio Conforti qui si rivela essere, e direi anche finalmente, un essere umano dotato di sentimenti che vi stupirà pagina dopo pagina.

"Provo un'emozione così forte che neanche io credevo di esserne capace e mi dico che lui non ha mai avuto torto, che senza pensare al dopo è tutto infinitamente più imprevedibile e divertente..."

Occhi a cuoricino già dopo settanta pagine a parte, vi troverete rapiti da una narrazione quanto mai fluida e incalzante. Ogni personaggio che orbita intorno alla morte di una famosa ballerina porta con se una serie di sospetti e bugie che saliranno a galla poco alla volta. In questo modo verrà svelato un mondo che di bellezza ed eleganza ne ha solo una patina in copertina, ma che nasconde intrighi e segreti inaspettati. La bravura e la destrezza di Alice saranno fondamentali, così come il suo intuito e il suo ficcare il naso in ogni situazione. Forse abbandonerà un po' i panni di giovane investigatrice, ma quelli da medico legale le stanno davvero bene e lasciano emergere quanto la dedizione al suo lavoro sia costante.
Come sempre, a colorare l'intera storia, ci saranno le scenette comiche a cui Alice ci ha abituati, ma questa volta ci sarà un nuovo colore a farla da padrone: quello rosso dell'amore, sognato, agognato, sospirato e, forse, conquistato.
Ora, da una parte sono molto curiosa di leggere l'ultimo volume, "Il ladro gentiluomo", mentre dall'altra, a pensarci bene, non mi sento ancora pronta ad abbandonare Alice, Claudio, Lara, la Wally e tutti i personaggi che con le loro stravaganze ci hanno accompagnati in questo lungo viaggio iniziato diversi mesi fa. La mia speranza è sempre quella che un giorno Alessia decida di tornare a dar loro voce, presentandoceli attraverso il loro futuro, sbirciando ancora un po' nelle loro vite e tornando così tra queste pagine semplici e complesse, impregnate di divertimento, risate e serietà, ma anche di sentimenti veri ed emozionanti.

VALUTAZIONE: ★★★★☆

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc