Passa ai contenuti principali

Review Tour: Just one kiss


Buongiorno lettori♥
Oggi il blog ospita un nuovo Review Tour per un libro che, se amate gli sport romance, vi consiglio assolutamente! Si tratta del nuovo romanzo di Irene Pistolato, "Just one kiss", pubblicato la scorsa settimana da Darcy Edizioni che, ancora una volta, ringrazio per il coinvolgimento nei loro eventi.
Ma vediamo tutte le mie impressioni e sensazioni nell'articolo che segue.
Buone letture♥


TITOLO: JUST ONE KISS
AUTORE: IRENE PISTOLATO
DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 MARZO 2020
CASA EDITRICE: DARCY EDIZIONI
GENERE: SPORT ROMANCE - NEW ADULT
PAGINE: 400
PREZZO: 16.00/EBOOK 2.99


TRAMA

A Mark non importa cosa la gente pensa di lui, perché non gli interessa nulla al di fuori dello sport. Le ragazze sono solo uno sfogo, gli amici solo apparenza e la famiglia una casa in cui dormire. Finché non torna Amie. Bella e dolce, rappresenta tutto ciò che si è lasciato alle spalle e che credeva di aver perso per sempre. La sua ex migliore amica, che ha sempre amato, alla quale non ha mai confessato i suoi sentimenti. Amie vorrebbe riallacciare quel legame perduto, vorrebbe ritrovare il vecchio Mark, ma è difficile, sotto lo strato di corazza che ha costruito contro il mondo. Mark è schivo, freddo, ma Amie sa che sotto sotto, attraverso quello sguardo gelido, esiste ancora la bella persona con cui ha trascorso la vita ed è intenzionata a farla riaffiorare a tutti i costi.
Una storia di amicizia e passioni, dove l'unica strada da seguire è quella del cuore.

RECENSIONE - COMMENTO

Vi ricordate Mark Edges? Il ragazzo arrabbiato con il mondo che avevamo conosciuto in "Blind Kiss"? Colui che se l'era presa con Giacomo per una ragazza? Ecco, la nostra Irene Pistolato, è tornata con uno sport romance che ha per protagonista principale proprio quel Mark. Così se nella sua storia precedente ci aveva raccontato di un ragazzo che era dolcezza fatta a persona, dedito al nuoto e incantato dalla ragazza che gli ha stregato il cuore, ora narra una storia più passionale, frenetica e ricca di ricordi del passato.
Mark si è costruito una corazza di diffidenza, trattando tutti come oggetti da usare: dalla famiglia che vede solo come un tetto sotto cui dormire, alle donne con le quali vuole del puro divertimento, arrivando allo sport, valvola di sfogo e suo unico reale interesse.
Se Mark è arrivato a questo "odio" nei confronti del mondo è perché del ragazzino speciale che la sua migliore amica ha conosciuto è rimasto ben poco, a causa del rapporto incrinato con il padre, della scomparsa, troppo prematura, della madre e dell'abbandono della sua fonte di sorriso.
Amie è la ragazza con cui è cresciuto, vicina di casa e migliore amica fin da bambini, hanno condiviso ogni passo dell'adolescenza, fino all'ultimo straziante saluto.
Dopo anni di lontananza, Amie torna nella città natale dal momento che il ragazzo che è il padrone del suo cuore non l'ha mai dimenticato. E quel ragazzo da qualche parte deve essere rimasto sotto tutti gli strati di arroganza e menefreghismo che mostra.
Il loro incontro non sarà come quello sperato dalla stessa Amie, ma sarà colmo di cattiverie, espresse sì, ma difficili da pensare realmente immaginate.
Perché se Amie ha sempre amato quel bambino speciale, Mark ha sempre avuto una sola donna nella sua testa e nel suo cuore, ma l'unica cosa che riesce a fare, ancora una volta, è allontanare chi gli vuole bene.
Un libro che si legge d'un fiato, ben strutturato, narrato con i punti di vista alternati, visto che è giusto che il lettore colga a pieno quando questi sentimenti siano nati nei due personaggi, come crescano e quando, Mark e Amie, ne colgano il reale significato.
Vero anche che la natura di Mark verrà a galla più volte, distruggendo la piccola bolla di felicità che era riuscito a creare. Sarà nei momenti più difficili che il ragazzo dovrà ricercare quel bambino che ha nascosto in se, riportarlo a galla, accettare i difetti dell'adulto che è diventato, e provare quanto meno a dare ascolto al cuore, l'unico che conosce la realtà.
Due personaggi che sapranno conquistare il lettore. Così se Mark farà stragi di cuori, perché è "bello e dannato", ma soprattutto poiché dimostrerà come l'amicizia sia uno dei pilastri su cui si basa la sua vita e come il passato non l'abbia mia dimenticato; allo stesso modo Amie, con la sua dolcezza e delicatezza, saprà entrare presto in empatia con voi. Un raro fiore da proteggere e cullare, che vuole sembrare grande e indipendente, quando invece necessita di abbracci e conforto.
Tanta sarà la passione che troverete tra queste pagine, che vi investirà portando anche a voi sentimenti ed emozioni, dall'amore alla rabbia, dalla felicità al desiderio, il tutto senza essere mai volgare, quanto piuttosto sentito e reale.
Uno sport romance che sono certa saprà conquistarvi e che vi consiglio, in particolare in questo periodo, perché vi porterà un po' di distrazione e spensieratezza, vi farà sognare e conoscere la bellezza di un'amicizia mai scordata, ma mantenuta al sicuro, che ora merita una seconda possibilità.

VALUTAZIONE: ★★★★






Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Per strada è la felicità - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di un'uscita recentissima, in libreria da ieri e per la quale ringrazio Ponte alle Grazie Editore per la copia che mi ha inviato. Si tratta di " Per strada è la felicità ", nuovo romanzo di Ritanna Armeni . Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: PER STRADA E' LA FELICITA' AUTORE: RITANNA ARMENI DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2021 CASA EDITRICE: PONTE ALLE GRAZIE GENERE: ROMANZO PAGINE: 245 PREZZO: 15.20/EBOOK 8.99 Link Amazon TRAMA Rosa è una brava ragazza di provincia che arriva a Roma a vent'anni con l'obiettivo di laurearsi e trovare un lavoro. Ma siamo alla vigilia del Sessantotto e il fermento della rivolta abita ovunque: nei viali dell'università, sugli striscioni delle piazze, ai cancelli delle fabbriche. Quando il movimento studentesco esplode tutto cambia, anche Rosa. In quei mesi incandescenti in cui si occupano le facoltà, si scatena la vio

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.