Passa ai contenuti principali

Review Tour: La strada verso casa


Buongiorno lettori♥
Oggi il blog ospita un nuovo Review Tour in casa Hope Edizioni, che ringrazio ancora una volta sia per il coinvolgimento nei loro eventi, sia per le bellissime storie che ci permettono di leggere.
Carmen Jenner è tornata in Italia con "La strada verso casa", un libro che va letto consapevoli di non trovare stabilità e felicità a tutto tondo, ma pronti a vivere una serie di altalenanti emozioni. Nell'articolo che segue trovate tutte le mie impressioni.
Buone letture♥


TITOLO: LA STRADA VERSO CASA
SERIE: THE SOUTHBOUND
AUTORE: CARMEN JENNER
DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 GIUGNO 2020
CASA EDITRICE: HOPE EDIZIONI
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE
PAGINE: 344
PREZZO: 13.90/EBOOK 2.79


TRAMA


Quando un tragico incidente lo richiama a Magnolia Springs, August aggiunge i suoi genitori all’elenco di ciò che ha perso negli ultimi anni, oltre al suo cane di rilevamento IED e alla sua gamba sinistra. In qualità di tutore della sorella di quattro anni, August deve fare affidamento sul suo addestramento nel Corpo dei Marine per crescere un piccolo essere umano, cocciuto quanto lui. Diventare un militare, però, non l’ha mai preparato a questo, né a Olivia Anders, una donna che non si ferma davanti a nulla per raggiungere i suoi obiettivi. Come proprietaria di Zampe per la Causa, Olivia è abituata agli uomini e alle donne che ritornano distrutti dalla guerra. Ed è abituata anche ai cani problematici. La sua missione, infatti, è quella di accoppiare cani ed esseri umani per arricchire entrambe le loro vite. Tuttavia, Olivia capisce sin da subito che, con August Cotton, ci vorranno tanto tempo e tante energie. L’ultima cosa che August vuole è che un’invadente donna del Sud s’infili nel suo letto e nella casa dei suoi genitori, costringendolo ad affrontare i fantasmi del suo passato. Per sua sfortuna, questo è proprio ciò che Olivia intende fare. August e Olivia si completano a vicenda, eppure non sopportano nemmeno di trovarsi nella stessa stanza. Potrà Olivia scalfire la corazza di questo Marine e mostrare al suo cuore la via del ritorno a casa?

RECENSIONE - COMMENTO

Non avevo ancora letto nulla di questa autrice, nonostante il suo precedente romanzo, divenuto il primo della serie che racchiude anche questo, abbia avuto un successo molto positivo. Non sapevo cosa avrei trovato tra queste pagine, ero consapevole però di una cosa: se l'autrice è brava quanto dicono, i sentimenti sarebbero stati i reali protagonisti. Ebbene, l'autrice è davvero brava, ha fatto dell'uso delle parole molto più che un semplice modo di esprimersi, ne ha fatto una forma d'arte, la scrittura in se è una forma d'arte, ma portare alla luce tematiche come queste non è per tutte le autrici romance.
La parte legata a questo filone ci sarà, una sorta di cornice ai due personaggi principali, che li esporrà sempre sotto luci differenti.
Vi faccio una confessione: io sono una di quelle persone che quando capita si mette a guardare i video dei soldati americani che tornano a casa, facendo sorprese alle loro famiglie, figli e genitori, in più sono iper sensibile, perciò la lacrimuccia è quasi sempre d'obbligo.
Sapevo che non sarebbe stata una lettura leggera, anche se l'autrice è stata brava sotto questo aspetto, poiché non ha reso la storia un diario di ricordi e fardelli eccessivamente pesanti, ma li ha trasformati in seconde occasioni per ricostruire un nuovo futuro. E di seconde occasioni ne necessitano sia August che Olivia. Richiamato a Magnolia Springs, August si ritrova a crescere e badare alla sorella di quattro anni, un'adorabile bambina che vi farà sorridere con i suoi bronci e le sue risate genuine. Dopo aver perso la famiglia, August sente che nonostante abbia ancora un forte legame a tenerlo in vita, questa è piatta, non avrà mai più amore o felicità, complici il suo passato, i ricordi che ne annebbiano la mente e la paura per il vissuto.
Olivia arriva a Magnolia Springs perché con la sua associazione, "Zampe per la Causa", ha vinto tante sfide, ha ridato sorriso a tanti ex soldati, uomini e donne, tornati in patria senza più il coraggio di proseguire nel loro cammino.
Uomo e cane è il legame più forte che si possa instaurare, trovare l'amico a quattro zampe giusto per ogni personalità è il compito di Olivia e August, insieme alla sua reticenza e testardaggine, diventa la sua principale sfida.
Ci saranno momenti di tensione, tra i ricordi di entrambi che tornano a galla, i segreti sepolti in anni e anni di distacco fisico-mentale, momenti dove gettare la spugna potrebbe essere l'unica soluzione possibile, e momenti dove anche un piccolo angolo della bocca curvato all'insù danno la forza per proseguire, capendo di essere sulla strada giusto, tortuosa, quasi sempre in salita, ma giusta.
A modo loro, entrambi hanno saputo conquistarmi: Olivia per la sua caparbietà, dal momento che il suo obiettivo e tutta la passione che la anima, le hanno sempre permesso di non lasciarsi vincere dal timore della mente degli uomini che hanno visto le peggiori cose.
August perché è un uomo burbero, scontroso e inizialmente antipatico, ma che oltre la corazza di rabbia, risentimento e sentimenti repressi, nasconde una personalità quanto mai viva e bisognosa di nuovi input positivi.
La narrazione è molto fluida, alternata da entrambi i punti di vista, con digressioni nel passato sia dell'Olivia diciassettenne, che del periodo in missione di August, permettendo in questo modo al lettore di vivere la crescita e l'evoluzione di tutti quanti i loro sentimenti.
Avete presente la sensazione che si prova sulle montagne russe? Quell'attimo di panico, quando trattieni il fiato e poi lasci andare tutto in un grido liberatorio?
Ecco, credo che così si riassuma al meglio ciò che proverete pagina dopo pagina, quando "La strada verso casa" diverrà per voi una scoperta, una storia da trattenere, da vivere senza frenesia, ma facendo vostri tutti quanti gli attimi che vi porteranno a scoprire August e Olivia, queste due anime che hanno fatto della sofferenza nuova linfa vitale.

VALUTAZIONE: ★★★★


Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Solo un ragazzo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo della lettura di Gennaio all'interno del gdl #ioleggoeinaudi , ovvero " Solo un ragazzo " di Elena Varvello , per l'appunto edito Einaudi . Una storia molto particolare che abbraccia temi quanto mai moderni. Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SOLO UN RAGAZZO AUTORE: ELENA VARVELLO DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 SETTEMBRE 2020 CASA EDITRICE: EINAUDI  GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove immagini, una nuova storia. È quello che fa Elena Varvello con "Solo un ragazzo", che a sua volta è la risposta semplice e assoluta a una domanda che urge per tutto il libro: «Che cosa sei?» È ciò che chiedono i padri e che soffrono le madri di fronte all'enigma dell'adolescenza. Un'età che fugge e sfugge, un'età malvagia e innocente, che conserva e sp