Passa ai contenuti principali

La collezionista di libri proibiti - recensione


TITOLO: LA COLLEZIONISTA DI LIBRI PROIBITI
AUTORE: CINZIA GIORGIO
CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON
PAGINE:288
PREZZO:9,90/EBOOK 2,99


TRAMA

Venezia, estate 1975. Olimpia ha solo quindici anni quando conosce Anselmo Calvani, proprietario di una storica bottega d’antiquariato. È un incontro decisivo, Anselmo intuisce subito l’intelligenza e la sensibilità della ragazza e la incoraggia a seguire la sua inclinazione. Giovanissima ma già appassionata lettrice, Olimpia comincia a frequentare il suo negozio, a lavorare lì e, con il suo aiuto, inizia a collezionare preziosi libri messi all’indice dalla Chiesa. Mentre cresce la sua passione per quei volumi antichi, anche quella per Davide, il nipote di Anselmo, segreta e non dichiarata, brucia l’animo della ragazza. E una notte, sospinti dalla lettura dei versi erotici di una cortigiana veneziana, i due cedono ai loro sentimenti…
Parigi, estate 1999. Olimpia vive ormai nella capitale francese. Ha aperto una casa d’aste, specializzata in libri e manoscritti antichi, tra le più quotate ed eleganti della città. Ogni anno riceve da Davide uno strano regalo: un pacchetto che contiene lettere un tempo censurate, insieme a un libro considerato in passato “proibito”, di cui Olimpia riconosce il grande valore. Sono l’eredità di Anselmo... Ma come poteva un modesto antiquario veneziano esserne in possesso? E che legame c’è tra quelle lettere e la bottega da cui provengono?

RECENSIONE

Venezia, fine anni '70.
Olimpia Cattanei è una giovane aristocratica che vuole vivere la sua vita da "donna" libera dai rigidi schemi famigliari.
Un pomeriggio di fine agosto si imbatte per caso nella bottega di un anziano restauratore di libri, Anselmo Calvani.
Olimpia è poco più che una ragazzina, avendo solo 15 anni, ma è molto colta e amante della buona lettura.
Grazie all'aiuto della sua amica, una delle donne più ricche e influenti della Laguna, Peggie, ottiene il permesso della madre di lavorare nella bottega fino agli inizi dell'anno scolastico.
Presto la ragazza scopre che non sarà l'unica aiutante di Anselmo, in quanto suo nipote Davide sta tornando da un viaggio in Inghilterra per lavorare lì, essendo lui l'unico erede.
L'iniziale gelosia di Olimpia svanisce ben presto dopo l'arrivo di Davide, un giovane ventiquattrenne  alto e con i capelli riccioli che gli ricadono sul viso.
Inizia così il periodo più bello per Olimpia, che ottiene di lavorare nella bottega Calvani anche dopo l'inizio della scuola.
Impara da Anselmo i trucchi del mestiere e ben presto è in grado di riconoscere da sola un libro antico autentico.
Ma sono i libri proibiti, quelli messi all'Indice dal tribunale dell'Inquisizione ad affascinare la ragazza. Proprio grazie ad Anselmo, avrà modo di avvicinarsi a questo mondo, considerato immorale e scandaloso in passato. 
Nel frattempo Olimpia cresce, compie 18 anni e prosegue il suo lavoro, diventandone un'eccellenza.
La notte di Natale di quell'anno riceve da Anselmo il primo libro della sua collezione "Terze Rime" di Veronica Franco, poetessa e cortigiana che annotava tutti i suoi amori e amanti nei minimi particolari.
Olimpia ne è entusiasta e corre alla bottega per accertarsi della provenienza del prezioso manoscritto.
"FARE L'AMORE E' UNA DELLE COSE PIU' BELLE CHE SI POSSANO FARE NELLA VITA"
Proprio quella notte, grazie alle rime della Franco, si consuma la passione, celata per anni, tra Olimpia e Davide.I due si fidanzano, ma la vera felicità dura poco, troppo poco.
Infatti, dopo appena un paio di mesi, si presenta a casa di Davide Lisa, sua ex ragazza, confessandogli di essere incinta.
Il mondo di Olimpia crolla in un attimo: lascia l'unico ragazzo che abbia mai amato, il suo lavoro da Anselmo e le sue adorate calli per trasferirsi a studiare a Cambridge.
Tornerà a Venezia anni dopo per la morte del suo adorato Anselmo e ritroverà Davide, l'uomo che non sarà mai suo. I due staranno per cedere alla passione che li lega, ma Olimpia non può dividerlo con un'altra donna e torna a Parigi, dove ottiene un lavoro presso una delle più importanti case d'asta al mondo. 
Il contatto con Davide resta grazie all'eredità di Anselmo, il ragazzo le spedisce infatti un libro per la sua collezione e una lettera della Franco all'anno.
Inizi anni 2000, Parigi.
Olimpia ha realizzato il suo sogno, ha rilevato una case d'aste, la sua collezioni di libri aumenta sempre più: ha tutto ciò che ha sempre desiderato, o quasi.
Ma quel quasi si colma quando lei si trova a Londra per lavoro e Davide la raggiunge.
Lui è lì per lei: la bottega Calvani non esiste più, così come la sua relazione con Lisa che non ha mai sposato, resta solo sua figlia Margherita, ormai una giovane donna.
Tra i due riscoppia la passione e finalmente sono liberi di vivere la loro storia d'amore, dopo 16 anni dal loro ultimo incontro.
Davide decide di accettare l'offerta di lavoro di Olimpia e di trasferirsi a Parigi, ma quando la vita le sorride, il destino decide di remarle contro.

COMMENTO

Non voglio aggiungere altro alla recensione, perchè mi sono dilungata molto e voglio che il finale lo scopriate da soli compiendo questo viaggio dalle calli veneziane alla capitale francese.
il libro è suddiviso in cinque parti che percorrono la vita di Olimpia nelle sue fasi più importanti, dall'adolescenza alla vita adulta.
L'ambientazione è stupenda, amando Venezia, con le sue calli e i suoi canali.
La narrazione è scorrevole, i dettagli mai banali e i personaggi perfetti nelle loro evoluzioni personali e sentimentali.
Ah dimenticavo! Olimpia avrà anche un altro mistero da risolvere: cosa contiene l'ultima busta dell'eredità di Anselmo?  

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s