Passa ai contenuti principali

Santi e banditi - recensione


TITOLO: SANTI E BANDITI
AUTORE: ROSE' MILITELLO
EDITORE: WRITERS EDITOR
DATA DI PUBBLICAZIONE: 23 NOVEMBRE 2017
GENERE: POLIZIESCO
PAGINE: 300
PREZZO: 17,00


SINOSSI

Norman Bage è un'anonima guardia giurata, alla "Statham Union Bank", situata nel Lower East Side, a Manhattan. È sposato, tre figli e ha il vizio del gioco d'azzardo. Quando si risveglia seminudo e infreddolito, legato ad una sedia, non può immaginare che, quel giorno, la sua vita sta per cambiare per sempre. I Macridge, lo trasformano, suo malgrado, in un basista, nella rapina che si consumerà proprio nel suo Istituto di Credito.

RECENSIONE - COMMENTO

"Santi e banditi" è il novo romanzo di Rosè Militello pubblicato da Writers Editor che ringrazio, sia per la nuova collaborazione che per la copia inviatami.
Si tratta di un poliziesco italiano, con caratteristiche diverse dal thriller europeo o americano.
Protagonista iniziale è una semplice guardia giurata, Norman, attanagliato dai debiti di gioco, che viene costretto a unirsi ai Macridge, che stanno preparando un colpo milionario nella banca dove lui presta servizio, ovvero la Statham Union Bank.
Dovrebbe essere un colpo relativamente semplice, se non che tutto degenera in una faida tra le due famiglie malavitose più attive in città: quella guidata dal boss siciliano, Luc Talese, e quella con a capo un "rispettabile" uomo d'affari, Jack Hoffman.
Protagonista vero di questo viaggio introspettivo e psicologico che affronta l'autrice è, però, Jack Coogan, tenente della polizia.
L'uomo ha un passato particolare, infatti il suo personaggio viene meglio approfondito nel primo romanzo di Rosè, "Jack e il codice d'onore", a lui interamente dedicato.
"Santi e banditi" è un romanzo ricco di dettagli, a volte secondo me fin troppo eccessivi, come nella descrizione delle varie armi utilizzate durante le sparatorie e i preparativi con numerosi nomi tecnici che mi hanno un po' rallentato la lettura.
Per chi ama il genere che tratta credo che questo sia un romanzo da tenere bene in considerazione, sia per l'azione che per il percorso che compie il tenente Coogan, combattendo con i suoi stessi mostri del passato.

VALUTAZIONE: ★★★ 

Commenti

Post popolari in questo blog

Finché il caffè è caldo - recensione

Buongiorno lettori♥ Oggi vi parlo di una pubblicazione recente in collaborazione con Garzanti , che ringrazio per la copia che mi ha inviato, di " Finché il caffè è caldo " di Toshikazu Kawaguchi . Romanzo esordio di questo scrittore giapponese, porta al lettore una realtà che si affaccia molto al periodo che stiamo vivendo. Come sempre, tutte le mie impressioni le trovate nell'articolo che segue. Buone letture♥  TITOLO: FINCHE' IL CAFFE' E' CALDO AUTORE: TOSHIKAZU KAWAGUCHI DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 MARZO 2020 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 177 PREZZO: 13.60/EBOOK 9.99 https://www.amazon.it/Finché-caffè-caldo-Toshikazu-Kawaguchi-ebook/dp/B0851H8PF7/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1CQ6MZNJEI1J3&dchild=1&keywords=finch%C3%A8+il+caff%C3%A8+%C3%A8+caldo&qid=1584980019&sprefix=finch%C3%A8%2Caps%2C228&sr=8-1 TRAMA In Giappone c'è una caffetteria speciale

La trama dei sogni - recensione

Buongiorno lettori♡ Concludiamo questa settimana densa di eventi con una nuova recensione, che coincide con il termine del Blog Tour dedicato a " La trama dei sogni " di Emily Pigozzi , pubblicato questa settimana da Sperling & Kupfer . Un romanzo ricco di emozioni, di intrecci narrativi e storici che vi consiglio di cuore come vostra lettura estiva. Al termine vi ripropongo il banner dell'evento, così se avete voglia potete recuperare qualche curiosità attorno al libro. Buone letture♡ TITOLO: LA TRAMA DEI SOGNI AUTORE: EMILY PIGOZZI DATA DI PUBBLICAZIONE: 07 LUGLIO 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 365 PREZZO: 16.06/EBOOK 8.99 https://www.amazon.it/trama-dei-sogni-Emily-Pigozzi-ebook/dp/B08BRVY1JM/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=la+trama+dei+sogni&qid=1594310354&sr=8-1 TRAMA Milano, oggi. Rossana Fiorentino non crede nei sogni. Non dopo esse

Il sapore delle parole inaspettate - recensione

Buongiorno lettori❤ Insieme al gruppo di lettura organizzato dall'autrice, Giulia Zorat , ho avuto occasione di leggere il suo romanzo, " Il sapore delle parole inaspettate ", partecipante al torneo letterario Io Scrittore del 2020 . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL SAPORE DELLE PAROLE INASPETTATE AUTORE: GIULIA ZORAT DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 MAGGIO 2020 EDITORE: IO SCRITTORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 152 PREZZO: 14.25/EBOOK 3.99 Link Amazon TRAMA Mordere un sogno, strappare un sorriso, asciugare una lacrima. Cinque anime, cinque esistenze si perdono e si ritrovano dietro la porta di una minuscola patisserie ai margini di Parigi; Jacques e Josephine, capaci di impastare le loro vite con sapiente delicatezza, necessari l'una all'altro come ingredienti di un dolce mai finito. Irene, il cui sguardo racconta la capacità di equilibrare sbagli antichi e nuove possibilità; Enea il suo piccolo