Passa ai contenuti principali

Lena e la tempesta - recensione

Buongiorno lettori♥
Nei giorni scorsi ho terminato il nuovo romanzo di Alessia Gazzola che, abbandonati per un po' i panni di Alice Allevi, torna in libreria con Garzanti, che ringrazio per la copia del romanzo, insieme a una storia tutta nuova, dai personaggi allo stile.
Nasce così "Lena e la tempesta", oggetto della recensione di oggi e ottimo consiglio di lettura per voi. Conoscete questa autrice? Vi consiglio allora di recuperare i suoi romanzi e non ne resterete delusi.
Buone letture♥ 


TITOLO: LENA E LA TEMPESTA
AUTORE: ALESSIA GAZZOLA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 06 MAGGIO 2019
CASA EDITRICE: GARZANTI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 186
PREZZO: 13,94/EBOOK 9,99


TRAMA

Si dice che ciascuno di noi, nel corso della propria vita, accumuli in media tredici segreti. Di questi, solo cinque sono davvero inconfessabili. Lena ne ha soltanto uno, ma si fa sentire dentro come se ne valesse mille. E per quanto si sforzi di dimenticarlo, è inevitabile per lei ripensarci mentre dal traghetto scorge l'isola di Levura, meta del suo viaggio. Levura, frastagliata e selvaggia, dove ha passato le estati indimenticabili della sua giovinezza. Dove non ha più rimesso piede da quando aveva quindici anni. Da quando ogni cosa è cambiata. Ora suo padre le ha regalato la casa di famiglia e lei ha deciso di affittarla per dare una svolta alla sua esistenza. Perché si sente alla deriva, come una barca persa tra le onde. Perché il suo lavoro di illustratrice, che ama, è ad un vicolo cieco. Lena non sarebbe mai voluta tornare a Levura, non sarebbe mai voluta tornare tra quelle mura. Ma è l'unica possibilità che ha. Mentre apre le finestre arrugginite e il vento che sa di mare fa muovere le tende, i momenti trascorsi dell'ultima vacanza lì riaffiorano piano piano: le chiacchierate, gli schizzi d'acqua sul viso, le passeggiate sulla spiaggia. E insieme il ricordo di quel giorno impresso a fuoco nella sua mente. Il suo progetto è quello di stare sull'isola solo qualche giorno, trovare degli affittuari e ricominciare altrove tutto quello che c'è da ricominciare. Eppure nulla va come aveva immaginato. Lena non sa che quei giorni che abbronzano il suo viso chiaro e delicato saranno per lei molto di più. Ancora non sa che ci si può proteggere dalle emozioni con una corazza, ma c'è sempre qualcuno pronto a scalfirla, come Tommaso l'affascinante ragazzo che giorno dopo giorno la aiuterà a capire chi vuole essere davvero. Non sa che la verità ha mille sfumature. Che nulla è davvero inconfessabile perché la colpa spesso non è dove credevamo che fosse.

RECENSIONE - COMMENTO

Qualcuno afferma che "dovremmo avere tutti una vita vista mare" e personalmente, da amante del luogo, ne sono più che d'accordo.
Questo è il pensiero che mi tornava in mente in maniera ricorrente man mano che leggevo le pagine del nuovo romanzo di Alessia Gazzola.
La sua protagonista, Lena, torna, dopo quindici lunghi anni, sull'isola e nella casa che le hanno cambiato radicalmente la vita, ma ahimè non in senso positivo.
L'ambientazione è quella mediterranea, sole, spiagge immacolate, fiori e brezza marina: siamo a Levura, ma non affaticatevi a cercarla sulla cartina, poichè vive solo grazie alle parole di Alessia.
Lena è una giovane illustratrice in crisi lavorativa, ha perso quell'ispirazione che, per chi fa il suo mestiere, è fonte di reddito; perciò parte decisa a dare nuova vita a quella villa che il padre le ha regalato, nella speranza di trovare un po' di stabilità economica e ripartire da dove tutto ha avuto inizio.
Ciò che Lena, però, aveva immaginato di fare, verrà ben presto stravolto, sia dalla presenza dell'ingombrante e naif madre, sia dai troppi ricordi che mai hanno ottenuto una vera e propria spiegazione, un perchè, una scusa, anche se non accettabile per il fatto accaduto. Ma soprattutto per la presenza di un nuovo abitante del faro, un giovane medico arrivato da Milano, Tommaso.
Caratteristica che accomuna entrambi è un segreto, ben nascosto e che ha cambiato entrambe le loro vite. Filo conduttore del romanzo è proprio quello dei segreti, ognuno di noi ne ha, ci sono quelli frivoli e quelli grandi, inconfessabili.
Lena ha imparato a conviverci e, nonostante senta di provare nuovamente fiducia nel genere umano, ancora non è pronta al grande passo.
E' arrivata a Levura per dare un senso a quei quindici anni e sarà proprio il presente a darle una risposta che mai si sarebbe aspettata, poichè la sua ricerca a un perchè, trova spiegazioni che mai avrebbe creduto possibile; il finale vi lascerà davvero stupiti, mostrandovi come troppo spesso ci soffermiamo su piccoli dettagli, senza considerare l'intero quadro.
Si compie così un viaggio breve, data la lunghezza del libro, il tempo di un'estate, un battito di ciglia e una folata di vento proveniente dal mare tra i capelli. Si respira un'aria pura e incotaminata; si assiste a una lenta rinascita, un'apertura, un nuovo inizio e un senso nuovo alla bellezza dei sentimenti.
Una scrittura fluida, coinvolgente e per nulla pesante sono caratteristiche principali di Alessia, che porta al suo lettore una storia più "matura" rispetto alla serie de L'allieva, ma che arriva sempre in maniera diretta al suo pubblico.
Conoscerete un nuovo personaggio con il quale proverete subito empatia, io stessa mi sono affezionata a Lena già dalle prime pagine, scoprirete il suo segreto poco alla volta e, soprattutto, assisterete alla nascita di una nuova Lena, sia dal punto di vista artistico e lavorativo, sia da quello sentimentale.
La sua crescita ed evoluzione è ben delineata, si nota pagina dopo pagina, una voglia di riscatto, di mostrare al mondo il proprio valore e riprendere le proprie redini in mano, passando dal dolore e la sofferenza, alla speranza e l'amore.
Cari i miei lettori "Lena e la tempesta" è un romanzo da leggere in qualsiasi stagione, sotto l'ombrellone o davanti al camino poco importa, solcherete il mare in burrasca, ma ricordate che la quiete arriva dopo e che "per vedere l'arcobaleno, bisogna prima sopportare la pioggia".

VALUTAZIONE: ★★★★★ 

Commenti

  1. Ho letto questo libro e mi è piaciuto veramente molto. Per quanto breve e molto delicato sa essere molto profondo e di impatto. Un mix di elementi che mi ha travolto e mi ha stupito favorevolmente!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Review Party: Effetto bomba

Buongiorno lettori♡ Come anticipato, oggi il blog prende parte al Review Party di "Effetto bomba" di Karla Sorensen, tradotto in Italia da Paola Ciccarelli, che ringrazio come sempre per il coinvolgimento nei suoi eventi, e uscito due giorni fa, il 01 Maggio 2019. Primo volume della Washington Wolves Series, si tratta di un romanzo estremamente frizzante che vi farà divertire e amare due nuovi super personaggi: Luke e Allie. Buone letture♡

TITOLO:EFFETTO BOMBA SERIE: WASHINGTON WOLVES SERIE #1 AUTORE: KARLA SORENSEN DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 MAGGIO 2019 GENERE: ROMANCE PAGINE: 348 PREZZO: EBOOK 3,54
https://www.amazon.it/Effetto-Bomba-Karla-Sorensen-ebook/dp/B07QWSPXF2/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=effetto+bomba&qid=1556371891&s=gateway&sr=8-1
SINOSSI
Allie Sutton ha appena ottenuto un nuovo lavoro.
Non uno che vuole, e sicuramente non uno per cui è pronta. Non vedeva suo padre da anni, perciò l'ultima cosa che si aspetta dopo la sua im…

Una Cenerentola a Manhattan - recensione

Buongiorno lettori♥ Iniziamo la settimana, quella che mi vedrà anche quest'anno al Salone del Libro di Torino per tre giorni, con una nuova recensione e consiglio di lettura per voi. Ho recuperato, in attesa del nuovo romanzo, il terzo libro di Felicia Kingsley edito Newton Compton Editori e, anche questa volta, ne sono rimasta super contenta! Ho ritrovato subito le atmosfere create dal suo stile narrativo. Se anche voi avete letto i suoi libri, vi aspetto nei commenti per sapere cosa ne pensate. Buone letture♥

TITOLO:UNA CENERENTOLA A MANHATTAN AUTORE: FELICIA KINGSLEY DATA DI PUBBLICAZIONE: 08 NOVEMBRE 2018 CASA EDITRICE:NEWTON COMPTON EDITORI GENERE: ROMANZO ROSA PAGINE:407 PREZZO:8,50/EBOOK 0,99
https://www.amazon.it/Una-Cenerentola-Manhattan-Felicia-Kingsley/dp/8822722124/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=18WCL9DS2D7WP&keywords=una+cenerentola+a+manhattan&qid=1555942382&s=gateway&sprefix=UNA+CENE%2Caps%2C220&sr=8-1
TRAMA
"Un paio di sc…

Review Party: La verità è che non ti odio abbastanza

Buongiorno lettori♡ Grazie a Federica e a Newton Compton ho avuto la bellissima opportunità di leggere in anteprima il nuovo romanzo di Felicia Kingsley, pubblicato due giorni fa.Dopo il ritorno della scorsa estate, l'autrice arriva in libreria con "La verità è che non ti odio abbastanza", un contemporary romance che mi ha fatto divertire dall'inizio alla fine, grazie a una protagonista unica. Qualche dettaglio in più nella recensione di oggi. Buone letture♡

TITOLO:LA VERITA' E' CHE NON TI ODIO ABBASTANZA AUTORE:FELICIA KINGLSEY DATA DI PUBBLICAZIONE:04 NOVEMBRE 2019 CASA EDITRICE: NEWTON COMPTON EDITORI GENERE: COMMEDIA ROMANTICA PAGINE: 325 PREZZO: 8,50/EBOOK 5,99
https://www.amazon.it/verità-che-non-odio-abbastanza-ebook/dp/B07WZY1QJ8/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=10BXNU26ZVMBB&keywords=felicia+kingsley&qid=1572878085&sprefix=felicia+%2Caps%2C220&sr=8-2
TRAMA
Lexi è una principessa, non delle favole, ma dell’Upper East …