Passa ai contenuti principali

Review Tour: Tutti i ranocchi di Manhattan


Buongiorno lettori♥
Oggi il blog ospita il Review Tour di "Tutti i ranocchi di Manhattan" di Carrie Aarons edito Hope Edizioni. Un Contemporary Romance che mi ha divertito tanto e fatto innamorare di una protagonista sempre con il sorriso sulle labbra, nonostante il continuo incontro con un numero spropositato di ranocchi. Tutti i miei pensieri nell'articolo che segue.
Buone letture♥


TITOLO: TUTTI I RANOCCHI DI MANHATTAN
AUTORE: CARRIE AARONS
DATA DI PUBBLICAZIONE: 09 GENNAIO 2020
CASA EDITRICE: HOPE EDIZIONI
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE
PAGINE: 238
PREZZO: 12.90/EBOOK 3.99


TRAMA

Avete presente Cenerentola? La scarpetta di cristallo, la carrozza fatta di zucche e la fata madrina? Ecco, non sono io. I miei tacchi mi distruggono i piedi, viaggio grazie a Uber e leggo l’oroscopo su Twitter, quindi il mio "vissero felici e contenti" non è proprio dietro l’angolo. Non ho ancora trovato un principe azzurro e, in quel di Manhattan, finisco sempre per uscire con esseri viscidi, squamosi e...insomma, dei ranocchi. E con "ranocchi" intendo proprio tutti quei pessimi stereotipi dai quali i film che tua mamma ti ha fatto guardare e la vita ti hanno messa in guardia:
1. Lo zuccone senza cervello.
2. Il mammone.
3. Il saccente pieno di sé.
4. Il taccagno.
Nella speranza di trovare l’Amore sono persino arrivata a baciare labbra fredde e umide. E poi, un giorno, un uomo allergico alle relazioni si è offerto di aiutarmi a trovare il mio Romeo. Ma cosa succede quando un ranocchio, che non avrebbe mai dovuto trasformarsi in un principe, ti bacia a mezzanotte? Ok, è vero, non è successo a mezzanotte, ma in pieno pomeriggio, dopo un brunch, però non tutto può assomigliare a una favola.

RECENSIONE - COMMENTO

Ho iniziato questo 2020 in compagnia di storie importanti e libri dalla mole consistente, dopo "Piccole Donne" e "I Testamenti" di Margaret Atwood, sentivo il bisogno di una lettura fresca e "leggera" da alternare al mattone russo che è "Guerra e Pace". La soluzione me l'ha fornita Hope Edizioni, che ringrazio ancora una volta, con una nuovissima pubblicazione, fresca di stampa, ambientata a Manhattan e ad alto tasso di risate.
Nella città dalle mille luci che non dorme mai, conosciamo la venticinquenne Gemma, editor per la rivista di moda Femme, condivide un appartamento con la migliore amica Sam, ha sempre una scrivania colma di prodotti di bellezza extra-lusso che, normalmente, potrebbe permettersi solo nei suoi sogni, ma soffre di un grande vuoto. Da inguaribile romantica qual è, sogna il vero amore, il principe azzurro che le faccia provare non solo le farfalle nello stomaco, ma porti stabilità nella sua vita, costruendo una famiglia con lei.

"Sono una romantica, credo nell'amore. Penso che ci sia la persona perfetta per tutti là fuori, io sto solo cercando la mia"

Semplice e diretta, Gemma colleziona una serie infinita di appuntamenti al buio uno più disastroso dell'altro: dall'egocentrico, a quello che divide il conto alla "romana", dal ragazzo di successo che vive ancora con mamma e papà, a colui che si ritiene perfetto sopra chiunque altro, nessuno è riuscito a fare ancora breccia nel suo cuore.
Disposta a questa collezione pur di scovare il ragazzo giusto, che deve per forza esistere in una città grande come quella, si imbatte, dopo l'ennesimo appuntamento andato a rotoli, con l'anti-sentimenti per eccellenza: Oliver Anders.
Trent'anni, bello come il sole, capelli ricci e fisico scolpito, il suo sorriso colpisce subito Gemma. Non sembra per nulla uguale a tutti i "ranocchi" conosciuti fino a quel momento e quando i due si rincontrano in una situazione differente e lui si fa avanti mostrando la sua spavalderia e ironia, qualcosa si smuove nella ragazza.
Una storia che diverte, anche tanto, grazie alla costruzione dei due personaggi: Gemma è semplice, schietta e diretta, anche e soprattutto nei momenti intimi, dove si denota sì un linguaggio esplicito, ma che non scade mai nella volgarità.
Oliver è l'opposto, uomo di successo a cui non piace ostentare la sua ricchezza in pubblico, si rivela pieno di sentimenti, nonostante esprimerli non sia la sua caratteristica principale. Protettivo e sempre pronto a consolare Gemma, ad aiutarla nella sua ricerca, finché gli sarà possibile, dal momento che l'amicizia tra uomo e donna ha sempre un punto di rottura.
Una narrazione molto fluida per un buon esordio, spero che questa autrice torni a farci conoscere altri personaggi e altre storie, ad allietare le nostre ore di lettura e a parlare ancora di sentimenti e di amore.
Spigliato, fresco e divertente sono gli aggettivi che mi vengono in mente per definire al meglio questo libro che, sono certa, saprà conquistare molte amanti del genere.
VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La trama dei sogni - recensione

Buongiorno lettori♡ Concludiamo questa settimana densa di eventi con una nuova recensione, che coincide con il termine del Blog Tour dedicato a " La trama dei sogni " di Emily Pigozzi , pubblicato questa settimana da Sperling & Kupfer . Un romanzo ricco di emozioni, di intrecci narrativi e storici che vi consiglio di cuore come vostra lettura estiva. Al termine vi ripropongo il banner dell'evento, così se avete voglia potete recuperare qualche curiosità attorno al libro. Buone letture♡ TITOLO: LA TRAMA DEI SOGNI AUTORE: EMILY PIGOZZI DATA DI PUBBLICAZIONE: 07 LUGLIO 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 365 PREZZO: 16.06/EBOOK 8.99 https://www.amazon.it/trama-dei-sogni-Emily-Pigozzi-ebook/dp/B08BRVY1JM/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=la+trama+dei+sogni&qid=1594310354&sr=8-1 TRAMA Milano, oggi. Rossana Fiorentino non crede nei sogni. Non dopo esse

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Finché il caffè è caldo - recensione

Buongiorno lettori♥ Oggi vi parlo di una pubblicazione recente in collaborazione con Garzanti , che ringrazio per la copia che mi ha inviato, di " Finché il caffè è caldo " di Toshikazu Kawaguchi . Romanzo esordio di questo scrittore giapponese, porta al lettore una realtà che si affaccia molto al periodo che stiamo vivendo. Come sempre, tutte le mie impressioni le trovate nell'articolo che segue. Buone letture♥  TITOLO: FINCHE' IL CAFFE' E' CALDO AUTORE: TOSHIKAZU KAWAGUCHI DATA DI PUBBLICAZIONE: 12 MARZO 2020 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 177 PREZZO: 13.60/EBOOK 9.99 https://www.amazon.it/Finché-caffè-caldo-Toshikazu-Kawaguchi-ebook/dp/B0851H8PF7/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1CQ6MZNJEI1J3&dchild=1&keywords=finch%C3%A8+il+caff%C3%A8+%C3%A8+caldo&qid=1584980019&sprefix=finch%C3%A8%2Caps%2C228&sr=8-1 TRAMA In Giappone c'è una caffetteria speciale