Passa ai contenuti principali

Review Tour: Un sorriso ancora


Buongiorno lettori♡
Nuova settimana e nuovo Review Tour ospitato sul blog; oggi vi parlo di "Un sorriso ancora" di Erika Bottiglia edito Darcy Edizioni. Un romance contemporaneo che è stato in grado di coinvolgermi, emozionarmi e appassionarmi dalla prima all'ultima pagina. Tutti miei pensieri nell'articolo di seguito.
Buone letture♡


TITOLO: UN SORRISO ANCORA
AUTORE: ERIKA BOTTIGLIA
DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 GENNAIO 2020
CASA EDITRICE: DARCY EDIZIONI
GENERE: ROMANCE CONTEMPORANEO - SPORT ROMANCE
PAGINE: 410
PREZZO: 16.00/EBOOK 2.99


TRAMA

A lei un incidente ha portato via tutto.
Lui è stato spezzato dall’amore.
Entrambi hanno eretto un muro per non dover più soffrire, ma appena i loro occhi si incrociano in un pub affollato qualcosa cambia...il cuore sembra ritornare a battere.
Lui diventa il suo antidoto.
Lei la sua boccata d’aria.
Saranno in grado di andare oltre la paura che si annida nei loro cuori e fare spazio all’altro, soprattutto quando, dietro le quinte, appare qualcuno pronto a tenerli distanti?

RECENSIONE - COMMENTO

Ci sono storie che emozionano e storie che ti stravolgono al loro termine: quella che racconta di Nicoletta e Giammarco rientra nella seconda categoria.
Due ragazzi spezzati per due ragioni differenti, ma che li hanno portati a chiudersi a riccio, combattendo con il loro passato. Giammarco non crede più nell'amore, dopo che la donna che lui considerava perfetta l'ha tradito senza troppe cerimonie. Nicoletta ha visto la sua vita crollare in un secondo, con l'annuncio che nessuna ragazza vorrebbe mai sentire pronunciare.
Una nuova vita è quella che le si prospetta partendo alla volta di Firenze, in cerca di una persona che non ha mai incontrato, ma che può avere un nuovo ruolo di rilievo per lei. Persona che condivide la passione che l'ha vista crescere, grazie al padre stesso, ovvero il pugilato e quell'odore che solo le palestre sanno trasmettere: sudore, dedizione e lavoro.
In una città che incanta con i suoi tramonti, visibili sbucando da qualsiasi via, Nicoletta e il fedele King, un pit-bull giocherellone, si imbattono nell'energica Gaia, una ragazza solare e simpatica che la prende subito sotto la propria ala protettiva. Dopo Gaia inizieremo a incontrare una serie di personaggi secondari che riempiono e rallegrano l'atmosfera, incuriosendo anche il lettore sulle loro storie. Il punto di unione tra Nicoletta e Gaia sarà proprio Giammarco, fratello di quest'ultima, pugile anch'egli, scontroso e pronto al divertimento ogni sera.
Niente sembra avere più valore per lui, fino all'incontro con una ragazza dai capelli lilla, un po' spaesata e poco sicura, con un alone che le avvolge costantemente gli occhi, in cerca di un porto sicuro che non la lasci andare alla deriva. Giammarco e Nicoletta si presentano a chi si trova dall'altra parte della pagina con una serie infinita di siparietti e battibecchi, una lotta continua di sguardi taglienti e battutine per tenere a bada qualcosa di più grande e profondo. I momenti belli, però, sono rari e preziosi e c'è sempre l'imprevisto dietro l'angolo pronto a rovinarli; questo imprevisto avrà volto e fattezze umane, losche intenzioni e perfidia nel cuore.
Esperienze da dimenticare saranno anche quelle che rafforzeranno l'unione dei due ragazzi, in un turbinio continuo, una sorta di sali-scendi emozionale che non abbandona mai chi legge, ma lo tiene incatenato alla storia.
Una narrazione molto fluida, capitoli con narrazione alternata che, sarò ripetitiva, ma è quella che prediligo, proprio perché permette la visione totale e completa della storia, dello sfondo su cui si svolge e, cosa più importante, dei sentimenti provati ed espressi dai due protagonisti.
Un ottimo esordio italiano per un'autrice che ha fatto dell'uso della scrittura e delle parole un gancio perfetto per farsi conoscere, per incantare e stupire in maniera continua. Giammarco e Nicoletta avranno tantissimo da dare e da darsi: la possibilità di sorridere ancora al primo posto.
Amore, famiglia e amicizia i temi portanti su cui si basa la struttura narrativa, unendoli e riportandomi alla memoria la leggenda del filo rosso, quella che lega in maniera resistente e indissolubile due persone destinate a essere anime gemelle.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc