Passa ai contenuti principali

Ti amerò da qui - recensione

Buongiorno lettori♡
Oggi finalmente arriva il nuovo libro di Vanessa Sobrero, una raccolta di poesie impreziosita dalle illustrazioni di Chiara Turati, un progetto bellissimo che sono molto felice di aver letto in anteprima. Un po' di pensieri e sensazioni trasmesse nell'articolo che segue.
Buone letture♡


TITOLO: TI AMERO' DA QUI
AUTORE: VANESSA SOBRERO
ILLUSTRATORE: CHIARA TURATI
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 FEBBRAIO 2020
GENERE: POESIE
PAGINE: 120
PREZZO: 12.00/EBOOK 0.99
AUTOPUBBLICATO

SINOSSI

"ho
baciato
con i miei occhi
le linee spesse del tuo volto
così tante volte
che i miei sogni
                    sono un tuo ritratto."

"C’è una canzone francese che dice: mi fai ballare sulla punta delle dita, come una sigaretta. Ed è così che l’ho sempre vissuto io l’amore, come una sigaretta che viene tenuta in una mano, fatta ballare, baciata, consumata e poi gettata via. Ma non tutto l’amore è fatto per essere consumato e gettato via, non tutto l’amore è fatto per andarsene. Ci sono amori che restano: le amicizie.
Non mi piacciono le virgole e non credo nella punteggiatura. Mi piacciono gli spazi, i vuoti in cui lasciar cadere le parole, in cui far riecheggiare i silenzi. Mi piace fare a pezzi i versi e lasciarli spezzati, un po’ come me.
E un po’ come te, credo.
Queste poesie sono per te, che hai avuto il cuore spezzato a metà, in tre quarti e in un milione di pezzi. Per te che hai amato da dietro un angolo, o da chilometri di distanza. Per te che ti sei illuso, che hai amato l’inafferrabile con speranza.
Per te che sei rimasto."

RECENSIONE - COMMENTO


"Per te che sei rimasto". Avete mai pensato al significato di questa frase? Quante volte avete dato la colpa a quell'amica o a quel ragazzo che, dopo un mare di promesse, semplicemente è sparito?
Avete mai provato a guardare la situazione da un altro lato, o meglio l'altra faccia della medaglia?
Sono loro a essere spariti o siete voi che siete rimasti, lì, nelle vostre certezze e nella vostra bolla sicura? Da quando, una persona importante nel mio percorso, mi ha fatto notare che non sono state coloro che si definivano "migliori amiche" ad essersene andate dalla mia vita, ma sono io che sono rimasta, ho iniziato a valutare la situazione diversamente, a non farmi paranoie o problemi, quando in realtà non ce ne erano.
Esatto, le amicizie così come gli amori vanno e vengono, ma chi resta siamo noi: delusi, feriti, scoraggiati e amareggiati, ma vivi, pronti a rimboccarci le maniche, piangere perché fa bene, asciugarci le lacrime, lavare il viso, riappropriarci del nostro miglior sorriso e affrontare le sfide quotidiane a testa alta.
Questo nuovo, a mio avviso intimo e personale, progetto di Vanessa l'ho accolto con molto entusiasmo e curiosità, dal momento che avevo già conosciuto la sua scrittura, ma all'interno di un romanzo, "In ogni stella nascosta", dove sviluppare una trama lineare dall'inizio alla fine è ben diverso che trasmettere emozioni e sensazioni in poche righe o versi.
Poesie brevi, ben arricchite dalle illustrazioni di Chiara Turati, dal tratto fine e delicato, che fanno dell'assenza della punteggiatura la loro caratteristica principale.
Un punto è solo un ostacolo tra una parola e l'altra, tra due persone che si inseguono ma non si raggiungono, tra due braccia che non riescono a sfiorarsi e allora, il miglior modo per spezzare questa lontananza è disfarsi di quel punto. Così il tutto arriva al lettore come un fiume che straripa di amore e di amicizie, due dei rapporti più importanti nella vita di ognuno di noi.
Tre momenti narrativi, che sono quelli quotidiani che viviamo e che scandiscono i nostri rapporti e le nostre ore, per un libro che si legge d'un fiato, in meno di un'ora, oppure che si può assaporare poco alla volta, assimilando emozioni, incamerandole e facendole proprie.
Un libro che consiglio sia a chi ama il genere delle poesie, sia a chi vuole sperimentare qualcosa di nuovo, ma soprattutto a chi ha bisogno di una mano amica, a chi è rimasto e ha guardato gli altri andarsene senza aver il coraggio di corrergli dietro.
Ricordate che non siete voi nel difetto. Il vostro cuore si aggiusta. Le vostre lacrime si asciugano. Le vostre labbra tornano a formare sorrisi. Siete voi. Qui. Ora. Vivi.


VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc