Passa ai contenuti principali

C'è un messaggio per te - recensione

Buongiorno lettori🎔
Finalmente è tornato in libreria il mio amato duo americano, Christina Lauren, con Leggereditore che ringrazio, come sempre, per la disponibilità nell'invio della copia del libro. La loro nuova pubblicazione "C'è un messaggio per te", è un romanzo divertente sull'amore ai tempi dei siti di incontri online. Tutte le mie impressioni nell'articolo che segue.
Buone letture🎔


TITOLO: C'E' UN MESSAGGIO PER TE
AUTORE: CHRISTINA LAUREN
DATA DI PUBBLICAZIONE: 30 GENNAIO 2020
CASA EDITRICE: LEGGEREDITORE
GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE
PAGINE: 229
PREZZO: 12.75/EBOOK 4.99


TRAMA

Millie Morris è sempre stata un maschiaccio. Professoressa dell'Università della California a Santa Barbara, è terribilmente scaltra nell'eludere discorsi troppo personali. E, proprio come i suoi quattro migliori amici e colleghi professori, è eternamente single. Quest'anno, però, Mille e i suoi amici non hanno intenzione di andare non accompagnati al tradizionale banchetto annuale di laurea. Così fanno un patto: iscriversi a un sito di appuntamenti online per trovare il loro "+1". C'è solo un intoppo. Dopo aver stretto l'accordo, Millie e uno dei ragazzi, Reid Campbell, trascorrono segretamente la notte più sexy della loro vita, ma decidono poi di restare amici. Gli appuntamenti online, però, non sono per i deboli di cuore. Mentre i ragazzi sono inondati di match e potenziali appuntamenti, il profilo di Millie non ottiene altro che foto di uomini nudi. All'insaputa di tutti, crea così "Catherine", un falso profilo, nei cui panni può concedersi ciò che desidera e osare senza limiti...E, mentre Catherine e Reid intrecciano una relazione virtuale, Millie non riesce a resistere alle tentazioni della vita reale. E così, in poco tempo, dovrà affrontare la sua peggior paura - l'intimità - e capire cosa vuole veramente oppure rischiare di perdere il suo migliore amico.

RECENSIONE - COMMENTO

Dopo "Solo per una notte" torna in libreria il duo americano più amato dalle lettrici romance, Christina Lauren, con una storia più che moderna.
Come ben sapete, per chi mi segue abitualmente, leggo sempre con molto piacere le loro pubblicazioni e così ho accolto con entusiasmo anche questa, nonostante non sia ai primi posti nella mia personale classifica dei loro libri.
Questo perché offre molti spunti già nei primi capitoli, dove appare chiaro fin da subito un particolare interesse che nutrono a vicenda due personaggi: Millie e Reid.
Professori all'Università di Santa Barbara condividono i pranzi del mercoledì, la chat di gruppo con i loro altri amici, Ed, Alex e Chris, le serate tra Monopoly, birra e barbecue. Un'unione che appare intensa da subito, ponendo l'accento su un sentimento che aleggia e ruota intorno a loro per tutta la durata della storia.
Una scrittura particolare quella usata in "C'è un messaggio per te", dal momento che le conversazioni nelle chat o per mail, sono rappresentate come appaiono sullo schermo di un cellulare, con tanto di disegni che raffigurano i personaggi, in modo che il lettore si possa fare un'idea dei loro volti.
E' sempre bello immaginarsi come possano essere i protagonisti della storia che stai leggendo, e questa scelta fatta dall'editore l'ho apprezzata molto; sono sì tratti leggeri, ma aggiungono un particolare in più alla cura del libro.
Altro punto a favore delle scelte editoriali riguarda la copertina, mantenuta simile all'originale, modificandone solamente la scrittura, mettendola in italiano. Scelta che era già stata fatta per "L'amore e altre parole", dove l'edizione italiana ricorda molto quella americana, sia nei colori che nell'inserimento dei dettagli.
Ma torniamo ai nostri personaggi. Il mio preferito è proprio quello di Millie. Una ragazza che vive i sentimenti in maniera molto personale e privata, faticando a parlarne, anche per quanto riguarda il lato famigliare. Ha perso la madre da ragazzina, e ha dovuto crescere, insieme alla figura del padre, la sorella più piccola. Da sorella maggiore ha sempre cercato di proteggere la piccola di casa, celando quella mancanza, ma non avendo nessuno che aiutasse lei a colmare quel vuoto. Ora la sua famiglia ha nuovamente bisogno della sua presenza; la sorella è sposata con dei figli e il padre è malato, ma le sue paure la frenano, teme un nuovo abbandono e una nuova perdita, entrambi troppo grandi da affrontare da soli. Anche per quanto riguarda le relazioni sentimentali, Millie non se la cava molto bene, forse perché ha difficoltà nell'esternare ciò che prova realmente. Allora quando i suoi amici decidono che ognuno aprirà un profilo su un sito di incontri, ecco che nasce Catherine. Cat è spigliata, divertente, irriverente e pronta a scherzare. In pratica è tutto ciò che Millie non riesce a essere, la sua parte nascosta. Quando su questo sito appare una nuova affinità a Cat non può credere ai suoi occhi, ben il 98% con un ragazzo che conosce bene, fin troppo anche, Reid.
Così inizia una doppia relazione tra i due, l'amicizia di sempre e quella virtuale, benché lui non conosca la verità. Ma quanto può durare una bugia, soprattutto quando in mezzo si mettono i sentimenti?
Un'evoluzione nel personaggio di Millie che sarà possibile proprio grazie al suo avatar, Cat, facendole comprendere l'importanza di fidarsi dei veri amici, riuscendo anche, poco alla volta, a esternare ciò che prova e che inizia a nascere nel suo cuore, usando Cat come personale filtro per parlare di Millie stessa. Cambiamento che è quello che più ho apprezzato nel corso della storia, poiché Millie potrà liberarsi dalle tante paure che la fanno chiudere a riccio e dare finalmente una possibilità alla vera se.
Una narrazione fresca, leggera e fluida, nonostante la lunghezza dei capitoli, per un romanzo che ricalca i tempi moderni: le relazioni nell'era del digitale, quando un caffè al bar è sostituito da una serie di messaggi.
Personaggi ben costruiti e che ricalcano persone normali, amici comuni che danno vita a una commedia consigliata a chi ha voglia di prendersi qualche ora di pausa, di staccare dalla realtà e divertirsi, destreggiandosi tra reale e virtuale.
VALUTAZIONE: ★★★★



Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc