Passa ai contenuti principali

Gideon la nona - recensione

Buongiorno lettori❤
Oggi vi parlo di una recentissima uscita in casa Mondadori Oscar Vault, nella collana Oscar Fantastica: "Gideon la nona" di Tamsyn Muir. Ringrazio subito l'editore per questo regalo inaspettato e davvero apprezzato, si tratta del primo volume di una serie un po' fantasy, un po' noir e un po' gotica, con un personaggio quasi "fuori contesto".
Nell'articolo che segue vi lascio, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture❤


TITOLO: GIDEON LA NONA
SERIE: GIDEON #1
AUTORE: TAMSYN MUIR
DATA DI PUBBLICAZIONE: 17 NOVEMBRE 2020
CASA EDITRICE: MONDADORI OSCAR VAULT
COLLANA: OSCAR FANTASTICA
GENERE: FANTASY
PAGINE: 559
PREZZO: 20.90/EBOOK 10.99


TRAMA

Gideon la Nona di Tamsyn Muir ci svela una galassia di duelli a fil di spada, spietati giochi di potere e necromanti lesbiche. I suoi personaggi saltano fuori dalla pagina, magistralmente animati come arcani redivivi. Allevata da ostili monache calcificate, valletti vetusti e un'infinità di scheletri, Gideon è pronta ad abbandonare una vita di schiavitù - nell'aldiquà - e una da cadavere rianimato - nell'aldilà. Prenderà la sua spada, le sue scarpe e le sue riviste zozze e si preparerà a un'audace fuga. Ma la nemesi della sua infanzia non la lascerà di certo andare senza chiederle qualcosa in cambio. Harrowhark Nonagesimus, Reverenda Figlia della Nona Casa e prodigio della magia ossea, è stata convocata. L'Imperatore ha invitato tutti gli eredi delle sue fedeli Case a prendere parte a un torneo all'ultimo sangue fatto di astuzia e abilità. Se Harrowhark avrà successo, diventerà un'onnipotente servitrice immortale della Resurrezione; ma nessun necromante può ambire all'ascensione senza un paladino. Senza la spada di Gideon, Harrow fallirà e la Nona Casa morirà. Chiaro, ci sono sempre cose che è meglio se restano defunte.

RECENSIONE - COMMENTO

"Gideon la nona" è un libro letteralmente piovuto in casa e mi ha trasportato in un mondo abbastanza folle, caratterizzato da tratti fantasy, qualche traccia gotica e una spruzzata di noir, tra scheletri, teste mozzate e corpi che nascono dal nulla.
Gideon è il personaggio che sferza la situazione, spesso mi è parso fuori contesto, poiché ha un carattere molto forte, che vuole sovrastare chi la circonda, ma anche alleggerire molte situazioni.
E' il collante tra la sua necromante, Harrowhark, e il suo progetto per salvare la Nona Casa. L'universo da loro abitato è composto infatti da nove case, che veniamo a conoscere capitolo dopo capitolo, nonostante non sia una conoscenza approfondita, dal momento che gli specifici poteri non sono espressi nel dettaglio, quanto lasciati intendere. Questo è uno degli aspetti che avrei preferito che fosse approfondito, così come lo sono quelli di Harrow che danno idea delle sue capacità.
La fuga progettata da Gideon, per cambiare vita e respirare aria meno densa di quella della sua casa, la farà cadere in un gioco di astuzia e intelligenza al fianco della donna che meno sopporta.
Questo libro è un continuo ribaltamento delle carte in tavola, ci sono verità svelate solo nei capitoli finali, sorprese che piombano da un momento con l'altro, tantissima interazioni tra tutti i personaggi presentati, sotterfugi, bugie e un finale del tutto inaspettato.
Le abilità dell'autrice sono essenzialmente due: costruire alcuni capitoli veloci dal punto di vista narrativo, che immergono il lettore nella storia; rendere il personaggio di Gideon privo di ombre, umanizzarlo in un mondo di costrutti e darle voce nelle situazioni più difficili da sbrogliare.
Un difetto invece è la confusione: alcuni momenti narrativi sono sbrigativi e poco approfonditi, magari non necessitavano di troppi dettagli, ma di quelli giusti per rendere più chiaro il contesto e ciò che si andava ad affrontare.
Nel complesso, da non totale amante del fantasy, è stata una buona lettura, piacevole, interessante al punto giusto, ma soprattutto che mi ha lasciato una sana dose di curiosità verso il secondo volume.

VALUTAZIONE: ★★★☆

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse