Passa ai contenuti principali

Fronti e frontiere - recensione

Buongiorno lettori❤
Oggi vi parlo di una delle letture terminate nel weekend, ovvero "Fronti e frontiere" di Joyce Lussu, edito Abbot Edizioni, che ringrazio per l'invio della copia.
Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture❤


TITOLO: FRONTI E FRONTIERE
AUTRICE: JOYCE LUSSU
CASA EDITRICE: ABBOT EDIZIONI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 244
PREZZO: 16.00


TRAMA

Una storia d'amore e un conflitto mondiale; odissea in un continente devastato che vede la protagonista Joyce e - a tratti - il marito Emilio Lussu in una continua fuga, cambi d'identità e incontri miracolosi. Ogni capitolo del libro ha per titolo il nome di un personaggio femminile: un tributo alle donne che hanno incrociato il cammino di Joyce e l'hanno accolta, aiutata - e salvata. Fuori dei confini italiani si organizzano le attività dell'antifascismo: passaporti falsi, nascondigli, contrattazioni con la polizia di diversi paesi; la coppia prepara il terreno per la rivoluzione, ma il futuro è incertissimo. Un racconto in presa diretta, luce sul groviglio di umanità che ha lottato dalle retrovie, un necessario esercizio della memoria da parte di una donna che ha combattuto la guerra degli uomini. 

RECENSIONE - COMMENTO

Partigiana, ma anche scrittrice, poetessa, combattente e donna al fianco dei bisognosi. Joyce Lussu, al secolo Gioconda Beatrice Salvadori Paleotti, è stata moglie in seconde nozze di Emilio Lussu, politico e scrittore italiano.
"Fronti e frontiere" è un romanzo-diario, che ripercorre parte della vita della donna, durante la Seconda Guerra Mondiale, fuggendo da un paese all'altro con il marito e, di volta in volta, alcuni compagni con l'obiettivo di salvare dai soprusi e dalle incarcerazioni le personalità note e al loro fianco.
Joyce ed Emilio invece cercheranno, per tutta la storia, di rientrare in Italia, in Sardegna, così da stabilirsi nuovamente in patria.
Ogni capitolo del libro porta il nome di una donna, perché proprio questo è uno dei messaggi lanciati dall'autrice, quella solidarietà femminile, così forte e preponderante che ha unito un'intera generazione, tra popoli diversi, nella speranza di aiutare, sostenere e salvare.
Donne di estrazione sociale differente unite dal coraggio, sia per ricoprire i ruoli dei mariti chiamati alle armi, ma anche per aprire le porte delle loro case a volti sconosciuti, dagli occhi supplichevoli e mai arrendevoli.
Dai villaggi più poveri nelle campagne, alle signorili case di città, con Joyce Lussu è un continuo peregrinare, spostarsi vivendo nell'ombra, un essere umano che tenta l'invisibilità ai controlli di soldati, carabinieri e uomini armati.
Una donna che ha dato la propria vita a favore di amici e conoscenti perseguitati, che sempre ha seguito il marito e le sue decisioni, che mai si è spaventata o arresa al pericolo, che ha cambiato nome, nazionalità, origine, casa di giorno in giorno.
Riconosciuta per il suo coraggio e il suo impegno sociale, le pagine di "Fronti e frontiere" riportano la memoria di una delle donne più socialmente importanti del Novecento, permettendo ai lettori di conoscerne la personalità, il carattere e i modi di agire dall'approccio verso il prossimo, dall'incessante desiderio di non sbagliare per non danneggiare ulteriormente chi fugge in cerca di salvezza.
Quella stessa salvezza che lei ha raccontato, rincorso e sperato nel suo viaggio in giro per l'Europa.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc