Passa ai contenuti principali

Dieci estati - recensione


TITOLO: DIECI ESTATI
AUTORE: GIULIA MENEGATTI
EDITORE: NATIVI DIGITALI EDIZIONI
PAGINE: 60
PREZZO: EBOOK 0,99

TRAMA

"Dieci Estati" è la storia di Viola, ragazza introversa che si ritiene incapace di amare, attraverso le dieci estati più significative della sua vita, dall’infanzia all’età adulta, tra primi viaggi, primi baci, ma anche prime delusioni e primi lutti.
In questo percorso di formazione e di educazione affettiva, Viola tornerà spesso, non solo coi ricordi, alla casa al mare dove ha trascorso le sue estati da adolescente e dove ha conosciuto Riccardo, il suo primo amore, che non hai mai davvero dimenticato.
Riuscirà Viola a superare la nostalgia e a farsi finalmente capire, dagli altri e da sé stessa?

RECENSIONE

"Dieci estati" nasce come racconto, per poi diventare un romanzo breve, 60 pagine.
In queste è racchiusa la crescita di Viola: da quando era poco più che una bambina, a quando diventa una donna che sa davvero cosa vuole dalla vita.
E' estate; sarà sempre l'estate la protagonista.
Viola ha undici anni ed è al mare con la nonna e la sorella Stella.
E' felice, spensierata, "innamorata", ma non sa che quella sarà l'estate che cambierà la sua vita e di molte altre persone.
E' l'estate delle prime cotte, per lei e la sorella, specie quando arrivano tre fratelli: Tommaso, Riccardo e Roberto.
Stella e Roberto avranno una storia breve, quelle che iniziano dopo le scuole e a settembre già non si ricordano più.
Viola e Riccardo avranno per sempre una non-relazione, che, con il passare degli anni, minerà di contino la serenità e la stabilità della ragazza.

"Forse è anche questo diventare adulti, capire che non si può tornare indietro. E accettarlo"

Viola è cresciuta: i suoi genitori si sono separati e suo padre ha una nuova famiglia; la nonna se n'è andata e Stella vive a Londra.
Una cosa accomuna le due sorelle: non vogliono soffrire dello stesso male d'amore in cui versa da anni la loro madre, "colpevole" di non aver salvato il suo matrimonio.
Ma le cose cambiano, la vita ci fa crescere: Viola non ha più paura dell'acqua, ha una laurea in economia, fa la fotografa, vive nella casa al mare e per un anno, un unico anno, ha una relazione con Riccardo, dopo la tragica scomparsa del fratello Tommaso.
Loro, però, non sono fatti per stare insieme, così Riccardo parte, questa volta per sempre.

"I ricordi sono pericolosi. Ci tengono legati al passato, ci impediscono di andare avanti."

Il cerchio si chiude ai quarant'anni di Viola: si è sposata, come Stella, e ha una figlia, come la sorella che ha due gemelli.
La differenza è che Viola è pronta a crescere, ora in maniera definitiva, superando l'ultima paura: salirà su un aereo e con la sua famiglia, forse finalmente felice, raggiungerà la sorella.

COMMENTO

"Dici estati" è un romanzo veramente breve, che racchiude tutte le fasi della vita e tutto ciò che queste comportano.
Ci parla di paure, insicurezze, cambiamenti; di come il passato stesso sia un ostacolo alla nostra crescita.
Ve lo consiglio perché, vero che si legge d'un fiato, vi farà aprire gli occhi sulla vostra vita e vi porterà a interrogarvi se siete veramente felici.

VALUTAZIONE: ★★★    

Commenti

Post popolari in questo blog

Un matrimonio non premeditato - recensione

Buongiorno lettori❤ Ultime recensioni dell'anno in arrivo e oggi vi porto in casa Fazi Editore , che ringrazio ancora per la disponibilità e gentilezza nell'invio del nuovo romanzo, inedito in Italia, di Rebecca West : " Un matrimonio non premeditato ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN MATRIMONIO NON PREMEDITATO AUTRICE: REBECCA WEST DATA DI PUBBLICAZIONE: 28 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: FAZI EDITORE GENERE: ROMANZO PAGINE: 396 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA La giovane e bellissima Isabelle è una ricca vedova americana che arriva a Parigi per riprendersi dalla perdita del primo marito. Dopo una serie di corteggiamenti incontra Marc, il quale, semplicemente, è l’uomo sbagliato nel momento giusto. Nulla, o quasi, accomuna i promessi sposi: sono un uomo e una donna che decidono di unire le proprie vite più sulla spinta di forze e coincidenze estranee alla loro volontà che per una

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Stirpe e vergogna - recensione

Buongiorno lettori❤ Nelle scorse settimane ho scoperto un'autrice che non conoscevo e, ora come ora, voglio recuperare anche le sue precedenti opere! Lei è Michela Marzano e, grazie a Rizzoli , " Stirpe e vergogna " è approdato nella mia libreria. Nell'articolo di seguito, come di consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: STIRPE E VERGOGNA AUTRICE: MICHELA MARZANO DATA DI PUBBLICAZIONE: 05 OTTOBRE 2021 CASA EDITRICE: RIZZOLI GENERE: ROMANZO PAGINE: 400 PREZZO: 18.05/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA Michela Marzano intreccia il passato familiare alle pagine più controverse della storia del nostro Paese. Michela non sapeva. Per tutta la vita si è impegnata a stare dalla parte giusta: i fascisti erano gli altri, quelli contro cui lottare. Finché un giorno scopre il passato del nonno, fascista convinto della prima ora. Perché nessuno le ha mai detto la verità? Era un segreto di cui vergognarsi oppure un pezzo di storia inconsciamente canc