Passa ai contenuti principali

L'ultimo faro - recensione


TITOLO: L'ULTIMO FARO
AUTORE: PAOLA ZANNONER
DATA DI PUBBLICAZIONE: 11 APRILE 2017
CASA EDITRICE: DEA 
GENERE: YOUNG ADULT
PAGINE: 368
PREZZO: 12,66/EBOOK 6,99


TRAMA

Un bellissimo faro sul mare e tre settimane di vacanza. Per quattordici ragazzi sta per iniziare un'estate magnifica. Un'estate di amicizie, amori e anche piccoli dissapori. Ognuno di loro ha una storia diversa alle spalle, una ferita da nascondere, un segreto da custodire. Come Samuele, sempre pronto ad attaccare briga con tutti; o Fran, che è così timida da non riuscire a parlare con nessuno; o ancora Ahmed, il ragazzo scappato dalla guerra... E poi c'è Lin, tredici anni e un numero di assenze ingiustificate sufficiente a farsi cacciare da scuola. Dalla vita ha imparato due cose: la prima è che non bisogna mai abbassare la guardia, la seconda è che non ci si può fidare di nessuno. Per questo Lin preferisce starsene per conto proprio piuttosto che fare amicizia con i compagni. Ma una scoperta nella cava di pietra ai piedi del faro cambia tutto: uno strano graffito che mette Lin sulle tracce di una misteriosa e romantica storia d'amore. E così, tra calde giornate d'agosto e meravigliose notti stellate, Lin avrà bisogno di tutto l'aiuto dei suoi amici per riallacciare gli ingarbugliati fili del passato, scoprire la verità e vivere un'avventura che la cambierà per sempre.

RECENSIONE

"L'ultimo faro" è il romanzo di Paola Zannoner pubblicato la scorsa primavera per DeA, che ringrazio molto per la copia che mi era stata inviata.
Questo romanzo è un viaggio, un viaggio di tre settimane in un faro abbandonato, in mezzo al nulla, alla ricerca e riscoperta di sé stessi.
Protagonisti sono quattrodici ragazzi, tra i quattordici e i sedici anni, definiti da scuola, famiglie e psicologi come "problematici".
Affrontano questa vacanza come una sorte di campo "rieducativo" insieme a tre tutor: Giulio, Marianna e Roberta.
I loro sono problemi tipici degli adolescenti di oggi: troppe ore passate ai videogiochi, troppe assenze a scuola o un semplice premio per gli ottimi risultati raggiunti.
Ognuno di loro ha una storia personale che il lettore conosce tra un capitolo e l'altro, poiché alla normale narrazione, ogni personaggio ha il suo spazio dove si racconta, chi è, cosa gli piace e non piace fare e perché si trova lì.
Incontriamo ragazzi figli di immigrati o immigrati loro stessi da paesi dilaniati da guerre e povertà.
Ragazzi con cui la vita è già stata molto dura, nonostante la giovanissima età; come nel caso di Lin, che è la nostra "Cicerone" all'interno della storia, colei che è sia la prima che l'ultima che troviamo nel libro.
Lei è alla ricerca di sé stessa, di un segnale che l'aiuti nel suo percorso, che dalla perdita dolorosa del fratello minore, la riporti alla vita.

COMMENTO

"L'ultimo faro" è un romanzo che penso tutti i ragazzi, gli adolescenti di oggi, dovrebbero leggere.
I tutor, ma anche i pochi altri personaggi che ci sono, come Lucio, l'ultimo custode del faro, portano con loro un insegnamento di vita molto importante: per quanto, a volte, possiamo sentirci, o semplicemente crediamo, di essere soli, lì stiamo sbagliando; allora dobbiamo essere in grado di aprire gli occhi e capire dove sono le cose importanti per noi.
Abbandoniamo la realtà virtuale e gli ideali di bellezza stereotipati dalla società di oggi e riscopriamo, grazie anche a questo viaggio di tre settimane vissute intensamente, quali sono i valori veri: amicizia, lealtà, fiducia reciproca e amore.
Solo così avremo modo di trovare la risposta che cerchiamo e la felicità a cui tanto aspiriamo.
Vi consiglio fortemente questa lettura perché è veramente unica e poi avete visto che copertina stupenda? Non mette voglia anche a voi di partire e scappare dal mondo per tre settimane?

VALUTAZIONE: ★★★★★







Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Un tè a Chaverton House - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo del nuovo romanzo della mia amata Alessia Gazzola , " Un tè a Chaverton House ", pubblicato lo scorso lunedì da Garzanti , che ringrazio per l'invio della copia. Un libro molto breve che si legge in poco tempo, per il quale vediamo insieme, nell'articolo che segue, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: UN TE A CHAVERTON HOUSE AUTORE: ALESSIA GAZZOLA DATA DI PUBBLICAZIONE: 15 MARZO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 15.58/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Mi chiamo Angelica e questa è la lista delle cose che avevo immaginato per me: un fidanzato fedele, un bel terrazzino, genitori senza grandi aspettative. Peccato che nessuna si sia avverata. Ecco invece la lista delle cose che sono accadute: lasciare tutto, partire per l'Inghilterra e ritrovarmi con un lavoro inaspettato. Così sono arrivata a Chaverton House, un'antica dimora del Dorset. Questo viaggio doveva essere s