Passa ai contenuti principali

Tempo di Libri 2018


Buongiorno lettori♡
Oggi voglio parlarvi di un'esperienza che ho vissuto la scorsa settimana, eh sì purtroppo è già trascorsa una settimana, in fiera a Milano, ovvero Tempo di Libri.
Tempo di Libri è la Fiera Internazionale dell'Editoria che si è svolta a FieraMilanoCity dall'08 al 12 marzo 2018, con giornate a tema che andavamo dalla Donna al Mondo Digitale.
Giovedì 08 è stata la giornata dedicata alle "Donne", scrittrici e non, inventate o reali, come giusto omaggio alla nostra festa.
Protagoniste di questa giornata sono state donne dello spettacolo, come la chef Antonia Klugmann che ha presentato il suo nuovo romanzo edito Giunti, "Di cuore e di coraggio", una storia biografica sulla sua scelta di studi e vita contro la volontà inziale dei genitori.
Nel pomeriggio è stata la volta di Teresa Mannino, nota comica televisiva, che ha intrattenuto il pubblico con una personale rilettura de "La Traviata" di Giuseppe Verdi.
Proseguendo con le autrici abbiamo incontrato Valeria Parrella, la quale per Einaudi ha recentemente pubblicato "Enciclopedia della donna, aggiornamento", un romanzo particolare a partire dalla sua cover.
Questa prima giornata si è conclusa con la presenza, tra i molti ospiti, di Chiara Gamberale con il suo romanzo "Qualcosa", una favola moderna, perché non si è mai troppo grandi per imparare.
Venerdì 09 era la giornata dedicata alla "Ribellione". A cinquant'anni dai moti studenteschi del 1968, piccole e grandi rivoluzioni contro le convenzioni, le abitudini e le burocrazie.
Ospiti di punta della giornata sono stati: Alessandro D'Avenia con il suo ultimo romanzo "Ogni storia è una storia d'amore" edito Mondadori; Sara Rattaro con "Uomini che restano" pubblicato negli scorsi mesi per Sperling & Kupfer.
Ospiti di punta internazionali sono stati invece Luis Sepùlveda e John Grisham con il suo "La grande truffa" edito Mondadori.
Come ultima novità di questa casa editrice è stato presentato il nuovo volume di "Storie della buonanotte per bambine ribelli" con le autrici Francesca Cavallo ed Elena Favilli.
Sabato 10 è stata la giornata dedicata alla città che ospitava la fiera, Milano. Una Milano attuale vissuta attraverso le grandi e piccole storie che si sono succedute nel territorio lombardo.
In mezzo ai molti voti noti dell'editoria italiana e straniera, c'è stato molto spazio alle nostre giovani realtà editoriali emergenti, come la Delrai Edizioni che, a un anno e mezzo dall'apertura, ha permesso al suo pubblico e ai curiosi, di conoscere le sue autrici, le loro storie personali prima ancora che lavorative.
Ospiti di punta della giornata sono stati il critico d'arte Vittorio Sgarbi; lo psicoanalista Massimo Recalcati, che ha partecipato a diversi incontri, come per la presentazione di "Le assaggiatrici" di Rosella Pastorino.
Ospiti internazionali della giornata sono stati Clara Sanchez con la sua nuova pubblicazione per Garzanti e Alan Friedman allo stand Newton Compton Editori.
La giornata si è conclusa con gli interventi di Gianluigi Nuzzi e Nadia Toffa, con la presentazione del nuovo romanzo del giornalista di Quarto Grado, "Peccato Originale".
Per me e Alessandra di ale.books_ , compagna di questa avventura, domenica è stato l'ultimo giorno di fiera, che era dedicato a libri e immagine, dal libro d'arte alla graphic novel, nuove frontiere di lettura che avvicinano sempre più lettori.
Ospiti di punta sono stati Donato Carrisi con "L'uomo del labirinto" edito Longanesi; Nino Frassica, autore di "Sani Gesualdi Superstar" edito da Mondadori.
E' stata la giornata dedicata al compleanno di Harry Potter, 20 anni dall'uscita del primo volume della serie più famosa la mondo.


Ma Tempo di Libri è stato occasione di incontri speciale, in primis quello tra me e Ale, poi con altre blogger e autrici super gentili e carine con tutte noi.
E' stato luogo di perdizione per lo shopping per noi accumulatrici ossessive compulsive, con un bel bottino portato a casa e libri ritirati ovunque.
Un luogo in cui perdersi tra gli stand e per noi veri amanti dei libri un mondo magico in cui trascorrere le giornate.


Insomma grazie a Milano, grazie a Tempo di Libri, grazie a chi reso speciale questi quattro giorni e grazie alla mia compagna di viaggio, ti voglio bene 💜

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Sempre con te - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo dell'ultimo libro di Mattia Ollerongis edito Sperling & Kupfer , che ringrazio per l'invio della copia, " Sempre con te ". Dopo la scoperta di questo autore ho seguito e letto tutte le sue pubblicazioni, ma la storia di Kamilla mi ha colpita per un preciso motivo. Per scoprirlo vi invito a proseguire l'articolo di seguito dove, al consueto, troverete tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SEMPRE CON TE AUTORE: MATTIA OLLERONGIS DATA DI PUBBLICAZIONE: 27 OTTOBRE 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 199 PREZZO: 9.40/EBOOK 5.99 Link Amazon TRAMA Non si sceglie di nascere con la paura: succede e basta. Il futuro spaventa, ma, se ci sono pericoli che si possono evitare, altri si devono affrontare. Riuscire a farlo dipende unicamente da noi. Kamilla ha solo sette anni quando una folla di bambini ancora sconosciuti, ma pronti a giudicarla, diventa l'insormontabile ostacolo da superare.

Solo un ragazzo - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo della lettura di Gennaio all'interno del gdl #ioleggoeinaudi , ovvero " Solo un ragazzo " di Elena Varvello , per l'appunto edito Einaudi . Una storia molto particolare che abbraccia temi quanto mai moderni. Nell'articolo di seguito, al consueto, le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: SOLO UN RAGAZZO AUTORE: ELENA VARVELLO DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 SETTEMBRE 2020 CASA EDITRICE: EINAUDI  GENERE: ROMANZO PAGINE: 192 PREZZO: 17.57/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA "Tutta la verità. Ma obliqua. Intraducibile Emily Dickinson, se non con nuove figure, nuove immagini, una nuova storia. È quello che fa Elena Varvello con "Solo un ragazzo", che a sua volta è la risposta semplice e assoluta a una domanda che urge per tutto il libro: «Che cosa sei?» È ciò che chiedono i padri e che soffrono le madri di fronte all'enigma dell'adolescenza. Un'età che fugge e sfugge, un'età malvagia e innocente, che conserva e sp