Passa ai contenuti principali

Un giorno tra gli scaffali #18


Buongiorno lettoriūüéĒ
Post del sabato dedicato all'appuntamento con la mia rubrica preferita, Un giorno tra gli scaffali.
Oggi l'articolo è dedicato alle uscite di Settembre 2018, sia quelle già pubblicate che quelle che ci attendono, targate Rizzoli Libri.
Preparatevi a una giornata di shopping virtuale e armatevi di carta e penna, i titoli sono come sempre molti e interessanti.
Buone lettureūüéĒ

La predatrice dei mari - Sarah Driver
Rizzoli - 04 Settembre 2018



Topo adora la vita a bordo della Predatrice, il veliero che compie scorribande nei mari pi√Ļ lontani sotto la guida di sua nonna, Capitan Codibugnola. Da quando la mamma √® morta, √® sempre stata Topo a prendersi cura del fratellino, Passerotto, in attesa che si compia il suo destino: diventare la nuova capitana della Predatrice. Ma ora che anche il pap√† √® scomparso e che Passerotto √® in pericolo, Topo deve prendere in mano la situazione prima del tempo: c'√® sotto qualcosa di strano e tutti gli indizi conducono a Cervo, il nuovo navigatore che mira al comando della Predatrice. Il primo volume di una trilogia fantasy.

La distanza tra me e il ciliegio - Paola Peretti
Rizzoli - 04 Settembre 2018


Mafalda ha nove anni, indossa un paio di spessi occhiali gialli e conosce a memoria "II barone rampante" di Italo Calvino. Scappa dai professori arrampicandosi sul ciliegio all'entrata della scuola insieme a Ottimo Turcaret, il fedele gatto che la segue ovunque. Su quel ciliegio, sogna perfino di andarci a vivere, ma tra pochi mesi non lo potr√† pi√Ļ vedere perch√© i suoi occhi si stanno spegnendo e un po' alla volta, giorno dopo giorno, diventer√† cieca. √ą una bambina curiosa e l'idea di rimanere al buio la spaventa: per questo tiene un diario in cui annota le cose che non potr√† pi√Ļ fare, come contare le stelle e giocare a calcio con Filippo, il bullo della classe che parla solo con lei. Grazie all'aiuto della sua famiglia e dei suoi amici, Mafalda capisce che un altro modo di vedere √® possibile. Impara a misurare la distanza dal ciliegio accompagnata dal profumo dei fiori e comincia a scrivere un nuovo elenco: quello delle cose a cui tiene e che riesce ancora a fare. Questa √® la storia di Mafalda, ma √® anche quella di Paola Peretti, una scrittrice dalla forza contagiosa, che ha voluto scrivere il suo primo romanzo quando ha saputo di avere una grave malattia agli occhi. Un libro che ci insegna a vedere ci√≤ che ancora non esiste, a lottare per i propri sogni.

Inganno - Lilli Gruber
Rizzoli - 04 Settembre 2018


Prima saltano in aria i monumenti. Poi i tralicci. Poi le caserme. √ą il crescendo di violenza che dalla fine degli anni Cinquanta investe il Sudtirolo, dove i "combattenti per la libert√†" vogliono la riannessione all'Austria. Lo Stato italiano si trova per la prima volta di fronte al terrorismo. Nella piccola provincia sulle Alpi affluiscono migliaia di soldati e forze dell'ordine: ma la militarizzazione √® davvero la risposta all'emergenza creata dagli attentati? Oppure obbedisce a una logica di "strategia della tensione"? La storia degli anni delle bombe sudtirolesi racconta lo scontro tra le superpotenze USA e URSS; il gioco pericoloso di gruppi neonazisti e neofascisti; le spregiudicate interferenze dei servizi segreti di diversi Paesi; una minaccia nucleare sempre pi√Ļ vicina e una guerra senza quartiere contro il comunismo destinata a sfuggire di mano. Inganno √® un'opera intensa e corale, che tra realt√† e finzione illumina trame, tragedie e mortali illusioni di una frontiera cruciale della Guerra fredda. Lilli Gruber torna a esplorare il passato della sua terra con due potenti strumenti narrativi: le voci dei testimoni con la ricostruzione dei grandi scenari, e in parallelo un'appassionante fiction. I protagonisti sono quattro antieroi moderni: Max e Peter, due ragazzi sudtirolesi tentati dalla radicalizzazione, Klara, una giovane austriaca innamorata del potere, e Umberto, un agente italiano incaricato di evitare un'escalation incontrollabile. Quattro anime perdute che con la loro parabola di passione e disinganno mettono in scena le colpe dei padri, le debolezze dei figli, le ambiguit√† della Storia.

Il taglio di Dio - Jeffery Deaver
Rizzoli - 04 Settembre 2018


Diamond District, Manhattan. Jatin Patel, maestro tagliatore di diamanti, giace esanime sul pavimento del suo laboratorio. Pochi metri pi√Ļ in l√†, una giovane coppia di fidanzati. Hanno caviglie e polsi legati, la gola tagliata. La scena che la squadra di Lincoln Rhyme si trova di fronte, un sabato mattina qualunque nelle stanze della Patel Designs, ha tutti i numeri della classica rapina finita male. Ma per Amelia Sachs qualcosa non torna. I diamanti lavorati non sono stati portati via, e l'assassino si √® accanito sulle vittime con una brutalit√† che suggerisce un movente diverso. Per sposare definitivamente la tesi che dietro all'omicidio si nasconda altro, basta leggere il messaggio sgrammaticato e delirante che il killer ha inviato alla stampa. Non √® la prima volta che Rhyme deve entrare nella mente allucinata di un assassino. Se non fosse che la follia del Promittente, cos√¨ si √® firmato, √® eguagliata da un'abilit√† e una lucidit√† fuori dal comune. Per quanto un errore l'abbia gi√† commesso, un errore che lo potrebbe incastrare. Jeffery Deaver lancia la sua sfida, una duplice caccia all'uomo nello spietato mondo del commercio dei diamanti, e si diverte a mettere alla prova il formidabile intuito di Lincoln e Amelia con svolte improvvise e deviazioni di percorso. Nelle pagine dell'ultimo Rhyme, il suo autore ci offre qualcosa di nuovo e inaspettato, l'ingrediente segreto per un thriller perfetto.

Pesciolino - Lisa Brennan Jobs
Rizzoli - 04 Settembre 2018


Non è stata semplice la vita, per Lisa Brennan-Jobs, nata alla fine degli anni Settanta in una fattoria nel cuore della Silicon Valley da una madre che insegue sogni hippies e da un padre che, prima di cambiare per sempre il mondo, sbarca il lunario vendendo apparecchiature per telefonare gratuitamente (e illegalmente) e che la riconosce solo dopo il test del DNA. Per lei quello con Steve Jobs, che ai suoi occhi di bambina era una figura tanto mitica quanto evanescente, resterà per sempre un rapporto complesso e tormentato, fatto di incomprensioni e complicità, di nomignoli affettuosi e lunghi silenzi, di provvisori riavvicinamenti e gesti fortemente simbolici ma silenziosi: tra tutti, l'aver ribattezzato "Lisa" il primo computer proprio in onore della figlia, come Jobs confessa a Bono Vox durante una cena in Costa Azzurra. Fino al toccante racconto degli ultimi giorni vissuti insieme, con Lisa che nelle sue frequenti visite inizia a portare via da casa del padre oggetti senza alcun valore materiale, ma che le parleranno per sempre di lui. "Pesciolino" è la storia di una bambina in cerca della propria identità, in costante equilibrio tra due genitori all'opposto e i loro mondi; ed è un ritratto di Steve Jobs intenso ed emozionante, onesto e spietato e quindi lontano da ogni cliché, una visione intima dell'uomo dietro il mito.

L'ultima carta è la morte - Arturo Perez-Reverte
Rizzoli - 11 Settembre 2018



Ecco, avvicinarsi allo splendido corpo di donna che dorme a pochi passi e, con il semplice gesto di tagliarle il collo, trasformarlo in un pezzo di carne morta. Come √® possibile sopravvivere a un gesto simile? Nome: Lorenzo Falc√≥. Et√†: 37 anni. Professione: donnaiolo, ex trafficante d'armi, ora spia franchista nel pieno della Guerra civile spagnola. Segni particolari: eterna sigaretta fra le labbra, cravatta di seta, l'immancabile Browning nella fondina legata alla cintura, un sorriso tra i pi√Ļ insolenti. Nel mese di marzo del 1937 la sua nuova missione lo porta a Tangeri, per spingere alla resa il capitano di un mercantile repubblicano che imbarca un carico d'oro di propriet√† del Banco de Espa√Īa. Pochi giorni per guardarsi intorno, abbozzare un piano, valutare il grado di pericolosit√† dei suoi tanti interlocutori: uomini, tutti, pronti a misurarsi con l'azzardo di una situazione ad alto rischio, chi per opportunismo, chi per idea-lismo, chi per banale avidit√† o semplicemente per obbedire a un ordine. E una donna, che Falc√≥ conosce molto bene, un'indiscutibile maestra del gioco sporco, di una freddezza cos√¨ sovietica, quasi inumana. La sola, in realt√†, a fargli paura veramente. Dopo Il codice dello scorpione Arturo P√©rez-Reverte si cala, forte del suo talento, in uno dei momenti pi√Ļ bui della storia europea del secolo scorso. E ci consegna il noir di un maestro.

Il cinese - Andrea Cotti
Nero Rizzoli - 11 Settembre 2018


Luca ha un distintivo della polizia e un cognome che suona strano. Luca Wu è il primo vicequestore italiano di origini cinesi, ed è in forza al commissariato di Tor Pignattara, Roma Est, quartiere dagli intrecci multiculturali, crocevia di popoli e storie. Grande è la confusione sotto il cielo della Capitale, ma la situazione è tutt'altro che eccellente. E quando proprio a "Torpigna" due rapinatori ammazzano un commerciante cinese insieme alla sua bambina, gli eventi precipitano.
Adesso c'è un grosso guaio nella Chinatown romana e per risolverlo serve uno sbirro come Wu. Figlio ribelle e marito infedele, esperto di kung fu e seduttore incallito, il vicequestore inizia a indagare nell'universo parallelo di una comunità tanto radicata quanto impenetrabile, misurandosi con i dubbi sulla propria appartenenza. Tra laboratori clandestini e banche segrete, inconfessabili connivenze e diaboliche speculazioni, finirà per scontrarsi con il potere delle famigerate Triadi e con il progetto di morte di un'oscura mente omicida.

L'amico nascosto - Katherine Marsh
Rizzoli - 18 Settembre 2018


Quando Ahmed arriva a Bruxelles non sa dove andare; ha quattordici anni ed √® solo. Suo padre, con cui √® partito dalla Siria per fuggire la guerra, √® disperso nel mar Mediterraneo. Ahmed si nasconde perch√© non vuole finire in un istituto per minori non accompagnati, e vagando riesce a entrare in una cantina che diventa il suo rifugio. Nella casa sopra di lui vive Max, un ragazzo americano che trascorre un anno a Bruxelles con la sua famiglia. Non √® bravo a scuola, non ha nessuna voglia di imparare il francese e il Belgio non gli piace. Ahmed e Max sono quasi coetanei, ma le loro esperienze non potrebbero essere pi√Ļ diverse. Eppure il loro incontro √® l'inizio di una grande avventura, di quelle che solo due veri amici possono affrontare.

La radice quadrata della vita - Lorella Carimali
Rizzoli - 18 Settembre 2018


Se la vita ti pone un problema, i numeri possono darti la soluzione. Donatella ne √® fermamente convinta quando, fresca di laurea in Matematica, sceglie di dedicarsi all'insegnamento. Sono gli anni Settanta, per amore ha lasciato Milano trasferendosi a Catania, e l'incontro con la scuola √® dirompente. Certa che la risposta giusta non sia mai quella che si ha in tasca, Donatella √® una prof fuori dagli schemi: alle sue alunne e ai suoi alunni che vedono solo le regole spiega che la matematica √® creativit√† e che un piano pu√≤ anche essere una superficie sferica, basta solo spostare il punto di vista. Capire la matematica, in fondo, √® come capire un'opera d'arte: ci vogliono fantasia e spirito libero. Quarant'anni dopo, a un passo dalla pensione, Donatella fa un altro incontro che le rester√† nel cuore: quello con Bianca, una giovane prof di italiano e latino alla prima supplenza, che entra nel suo stesso liceo con gli occhi pieni di speranza e preoccupazione. I ragazzi, ne √® certa, la guarderanno come guardava lei i supplenti quando era sui banchi: √® questa la sua prima sfida, e non ha idea di come affrontarla. Ma non sar√† sola nell'avventura che la aspetta, Donatella sar√† la sua compagna di viaggio dentro e fuori dalla scuola. Divisa tra le tradizioni familiari del padre iraniano e i propri desideri, Bianca trover√† nella collega pi√Ļ esperta una guida che la condurr√† per mano nel mondo a lei sconosciuto dei numeri, dove imparer√† a fare i conti con le emozioni e scoprir√† la radice quadrata della propria felicit√†.

Trilogia delle ragazze - Beatrice Masini
Rizzoli - 18 Settembre 2018


Una manciata di giorni in montagna nel cuore dell'inverno, e la sorpresa di capire che un amore per sbocciare non ha bisogno di troppe parole. Un'estate di ore infinite, sabbia e vento, e una ragazzina che non sa se ha voglia di crescere, o forse ne ha troppa; quell'estate che ogni bambino ricorda quando non √® pi√Ļ un bambino. Un anno scolastico in un liceo femminile alla fine degli anni Settanta: le amicizie, quelle vere e quelle no, gli scherzi, le invidie, le risate, la voglia di cambiare se stessi e il mondo intorno. Tornano in libreria due romanzi di Beatrice Masini ormai introvabili, l'estate gigante e Gi√Ļ la zip, per l'occasione impreziositi da un racconto inedito, i bottoni: tre storie di oggi e di ieri, di ricordi, di timida determinazione e insospettabile spavalderia, tre storie di ragazze che si affacciano alla vita senza sapere che la loro et√† spinosa e complicata √® – sar√† – indimenticabile.

Hai detto trenta? - Trentenni
Rizzoli - 25 Settembre 2018


Lea, Andrea e Viola a scuola erano inseparabili. Poi √® arrivata la vita adulta e ha sciolto quel legame che sembrava indissolubile. Viola sogna un figlio dal suo compagno, Lea ha un marito e un lavoro a tempo pieno, Andrea sta per andare a convivere...Ed √® proprio mentre impacchetta le sue cose che ritrova un tesoro: la vecchia Smemo, piena di dediche, pensieri, canzoni e una lista, quella delle cose da fare prima dei 30 anni, che le amiche hanno compilato insieme tra i banchi. √ą cos√¨ che il trio si riunisce e parte per una vacanza folle e nostalgica, tra concerti di Cremonini e chiamate notturne ai compagni di un tempo, per scoprire che la vita che sognavano √® ancora tutta da incominciare.

Quando ridi - Giorgio Terruzzi
Rizzoli - 25 Settembre 2018


Insicuro. Irascibile. Spesso inadeguato. E ora anche solo, senza di lei. Quando Giulia gli comunica, sbrigativa e spavalda, che andrà a studiare all'estero, il cuore di papà salta un battito. Sua figlia sembra avviata verso un distacco che non è pronto ad affrontare. Non ha previsto di essere già a quel punto del copione, non si è studiato le battute. Quindi di fronte a lei inciampa, pronuncia frasi sconnesse, contraddittorie, non trova le parole adatte. E adesso eccolo qui, in un afoso pomeriggio di giugno, a cercarle. Perché se non ha saputo dirgliele, può sempre scrivergliele: le sue parole per lei, quelle che ha provato a consegnarle ogni giorno e che ora ha l'occasione e il bisogno di mettere nero su bianco. Insomma, la grana della loro vita insieme. Parole giuste e sbagliate, impudenti e imprudenti, affettuose e affilate ma sincere: saranno la sua confessione, tutt'altro che postuma, per Giulia; saranno il racconto di una carriera imperfetta, quella di padre, fatta di cadute e di ripartenze; saranno una lettera d'amore alla figlia da parte di un papà che non cerca né perdono per gli errori né gratitudine per la dedizione sconfinata. Giorgio Terruzzi ci accompagna in un viaggio intimo nelle terre selvagge della paternità attraverso lo sguardo di un uomo che non si prende mai troppo sul serio e riconosce nelle proprie le contraddizioni di una generazione. Un uomo che sa resistere a tutto ma non al sorriso di sua figlia.



























Commenti

Post popolari in questo blog

Finché il caffè è caldo - recensione

Buongiorno lettori♥ Oggi vi parlo di una pubblicazione recente in collaborazione con Garzanti, che ringrazio per la copia che mi ha inviato, di "Finch√© il caff√® √® caldo" di Toshikazu Kawaguchi.Romanzo esordio di questo scrittore giapponese, porta al lettore una realt√† che si affaccia molto al periodo che stiamo vivendo. Come sempre, tutte le mie impressioni le trovate nell'articolo che segue. Buone letture♥ 

TITOLO: FINCHE' IL CAFFE' E' CALDO AUTORE: TOSHIKAZU KAWAGUCHI DATA DI PUBBLICAZIONE:12 MARZO 2020 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE:ROMANZO PAGINE:177 PREZZO: 13.60/EBOOK 9.99
https://www.amazon.it/Finché-caffè-caldo-Toshikazu-Kawaguchi-ebook/dp/B0851H8PF7/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1CQ6MZNJEI1J3&dchild=1&keywords=finch%C3%A8+il+caff%C3%A8+%C3%A8+caldo&qid=1584980019&sprefix=finch%C3%A8%2Caps%2C228&sr=8-1
TRAMA
In Giappone c'√® una caffetteria speciale. √ą aperta da pi√Ļ di cento anni e, su di essa, circolano mil…

Review Party: Effetto bomba

Buongiorno lettori♡ Come anticipato, oggi il blog prende parte al Review Party di "Effetto bomba" di Karla Sorensen, tradotto in Italia da Paola Ciccarelli, che ringrazio come sempre per il coinvolgimento nei suoi eventi, e uscito due giorni fa, il 01 Maggio 2019. Primo volume della Washington Wolves Series, si tratta di un romanzo estremamente frizzante che vi far√† divertire e amare due nuovi super personaggi: Luke e Allie. Buone letture♡

TITOLO:EFFETTO BOMBA SERIE: WASHINGTON WOLVES SERIE #1 AUTORE: KARLA SORENSEN DATA DI PUBBLICAZIONE: 01 MAGGIO 2019 GENERE: ROMANCE PAGINE: 348 PREZZO: EBOOK 3,54
https://www.amazon.it/Effetto-Bomba-Karla-Sorensen-ebook/dp/B07QWSPXF2/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=effetto+bomba&qid=1556371891&s=gateway&sr=8-1
SINOSSI
Allie Sutton ha appena ottenuto un nuovo lavoro.
Non uno che vuole, e sicuramente non uno per cui √® pronta. Non vedeva suo padre da anni, perci√≤ l'ultima cosa che si aspetta dopo la sua im…

La trama dei sogni - recensione

Buongiorno lettori♡ Concludiamo questa settimana densa di eventi con una nuova recensione, che coincide con il termine del Blog Tour dedicato a "La trama dei sogni" di Emily Pigozzi, pubblicato questa settimana da Sperling & Kupfer. Un romanzo ricco di emozioni, di intrecci narrativi e storici che vi consiglio di cuore come vostra lettura estiva. Al termine vi ripropongo il banner dell'evento, cos√¨ se avete voglia potete recuperare qualche curiosit√† attorno al libro. Buone letture♡

TITOLO: LA TRAMA DEI SOGNI AUTORE: EMILY PIGOZZI DATA DI PUBBLICAZIONE:07 LUGLIO 2020 CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER GENERE: ROMANZO PAGINE: 365 PREZZO: 16.06/EBOOK 8.99
https://www.amazon.it/trama-dei-sogni-Emily-Pigozzi-ebook/dp/B08BRVY1JM/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=la+trama+dei+sogni&qid=1594310354&sr=8-1
TRAMA
Milano, oggi. Rossana Fiorentino non crede nei sogni. Non dopo essere cresciuta in una famiglia difficile. Il suo unico de…