Passa ai contenuti principali

Un giorno tra gli scaffali #14


Buongiorno lettori♡
L'appuntamento di oggi con la rubrica Un giorno tra gli scaffali è dedicato alle uscite del mese di Aprile targate SEM, Società Editrice Milanese, con la quale sapete bene che ho iniziato a collaborare da un paio di mesi.
Vediamo insieme i titoli che ci propongono e se trovate qualcosa che finirà nella vostra wishlist, come sempre, fatemelo sapere nei commenti.
Buone letture♡

Fiaba d'amore - Antonio Moresco
SEM - 04 Aprile 2019


C’era una volta un vecchio pazzo che viveva su un marciapiede. Forse un tempo è stato un uomo importante, ma nessuno ne ha più memoria. La sua vita procede immutabile, finché una meravigliosa ragazza incrocia i suoi occhi assenti, lo porta a casa con sé, lo lava, lo ama. La nuova vita felice dura un tempo breve: abbandonato - e lontano dalla ragazza - il vecchio s’incammina verso la città dei morti. Ma, a questo punto, succede un’altra cosa incredibile…

Lo sbrego - Antonio Moresco
SEM - 04 Aprile 2019


Un testo che sfida i generi prestabiliti. Un corpo a corpo con il DNA della scrittura e della lettura. Cosa significa leggere? Cosa significa incontrare gli autori delle opere che più ci parlano, da qualunque luogo e da qualunque tempo ci parlino? L’idea è originale: fare i conti con gli scrittori che hanno segnato l’esistenza dell’autore, come per saldare un debito contratto tempo prima. E il rapporto con la letteratura diventa un rapporto personale ed esistenziale.

Tempesta - Arif Anwar
SEM - 11 Aprile 2019


Shahryar, ricercatore universitario e padre della piccola Anna, deve lasciare gli Usa alla scadenza del visto. Durante le ultime settimane in America, racconta alla figlia la storia del suo paese, il Bangladesh, iniziando da un villaggio nel Golfo del Bengala, dove un povero pescatore e la moglie indù si stanno preparando ad affrontare una paurosa tempesta. Oltre il tempo e oltre i confini, la loro storia si intreccia con quelle di altre quattro famiglie, sparse in altrettanti paesi.

Sentimento italiano - Valerio Massimo Manfredi
SEM - 11 Aprile 2019


Si può ancora parlare di Spirito di un Popolo senza inciampare in goffi anacronismi? In particolare, è ancora possibile per noi italiani richiamare le meraviglie della nostra Storia, ammirarle di viva ammirazione perché orientino ancora il nostro presente e il futuro delle generazioni a venire? Appartenere a questo popolo e vivere sul suo territorio ci consente gioie inestimabili, ma al contempo ci impone una continua ridefinizione del nostro sentimento italiano.

Somare - Federico Boni
SEM - 18 Aprile 2019


Andrea, critico cinematografico sottopagato, Eleonora, che frequenta solo locali gay per la disperazione della madre, Michelangelo, finanziere e insospettabile omosessuale, e Marco, bellissimo Mister Gay Roma 2012, ma refrattario alle relazioni durature. Quattro amici che si ritrovano in un ristorante della capitale per festeggiare l’inizio del 2019, ma soprattutto per mandare al diavolo un anno di botta-e-via primaverili, flirt estivi, scappatelle autunnali e corna invernali.
 




Commenti

Post popolari in questo blog

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤ A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John , con il secondo volume della trilogia di Notting Hill , per Garzanti , che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: " Il cuore segreto delle cose ". Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine. Buone letture❤ TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE AUTORE: MADELEINE ST. JOHN DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021 CASA EDITRICE: GARZANTI GENERE: ROMANZO PAGINE: 208 PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99 Link Amazon TRAMA Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si tra

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu