Passa ai contenuti principali

Il cuore segreto delle cose - recensione

Buongiorno lettori❤
A Giugno è tornata in libreria Madeleine St. John, con il secondo volume della trilogia di Notting Hill, per Garzanti, che ringrazio nella gentilezza dell'invio della copia del libro: "Il cuore segreto delle cose".
Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni al suo termine.
Buone letture❤


TITOLO: IL CUORE SEGRETO DELLE COSE
AUTORE: MADELEINE ST. JOHN
DATA DI PUBBLICAZIONE: 24 GIUGNO 2021
CASA EDITRICE: GARZANTI
GENERE: ROMANZO
PAGINE: 208
PREZZO: 15.20/EBOOK 9.99


TRAMA

Le case basse e colorate di Notting Hill le sfilano accanto. Nicola è uscita per comprare le sigarette - solo pochi minuti - ma quando rientra in casa tutto è cambiato. Jonathan, il compagno di tanti anni, sembra lo stesso uomo che l'ha salutata poco prima, se non fosse per il suo sguardo e quelle parole: dovremmo separarci. Quando Nicola capisce che non si tratta di uno scherzo, ma dell'amara realtà, lascia l'appartamento e si trasferisce da un'amica. Ognuno, accanto a lei, ha una diversa versione dell'accaduto: per genitori e conoscenti, naturalmente, il problema è che non sono sposati e non hanno avuto figli. Le motivazioni della rottura sembrano chiare a tutti tranne che a Nicola. Lei non ha avvertito alcun segnale. Capisce allora che, a volte, è come se le donne indossassero degli occhiali speciali che mostrano loro la vita come vorrebbero che fosse. Ma non come è realmente. Non mostrano il cuore segreto delle cose. Nascondono la loro essenza, in cui risiedono la magia dell'amore e le ragioni della sua fine. Quello che Nicola deve capire è se quella fine è un nuovo inizio e, per farlo, non le serve alcun consiglio: deve sentirlo dentro di sé. Perché ora che ha tolto quegli occhiali tutto intorno le appare pieno di mille colori.

RECENSIONE - COMMENTO

Madeleine St. John ha una capacità fine e particolare: parla con le sue donne alle altre donne, racconta l'amore, quel sentimento dolce e amaro che unisce così come divide. Già, l'amore, quella stretta al cuore che si infittisce quando scopri di non conoscere davvero la persona che è stata per anni al tuo fianco.
Quel sentimento che viene raccontato con delicatezza, senza superbia o senza voler insegnare nulla, quanto aiutando la sua protagonista, Nicola, a guardarsi intorno e accettare di non vedere più due ombre camminare fianco a fianco, ma una, che diviene sempre più forte e consapevole.
"Il cuore segreto delle cose" è il secondo volume della trilogia di Notting Hill, dopo "Una donna quasi perfetta". Ci tengo subito a specificare che sono libri che si possono leggere benissimo a se stanti, in quanto non sono uniti da personaggi, ma dalle tematiche affrontate: due su tutte amore e amicizia.
Due sentimenti propri dell'uomo che spesso vanno a braccetto, perché quando l'amore ferisce, subentra l'amicizia a lenire e sostenere.
Anche la stessa Nicola avrà al suo fianco amiche preziose che, pur tra simpatici siparietti, le dimostreranno cosa ha davvero significato la fine della sua storia.
Un amore, solido all'apparenza, e finito in un soffio, in quelle prime pagine iniziali che sembrano voler raccontare tutto in fretta e furia.
Eppure la grande abilità dell'autrice è proprio quella di costruire, nei suoi capitoli brevissimi, e nella sua ricchezza di dialoghi, un impianto narrativo che si snoda poco alla volta, partendo dall'evento decisivo e scandagliando ciò che è stato e ciò che sarà nelle pagine a venire.
Una lettura semplice, perfetta per le vostre vacanze, che vi permetterà di riflettere sull'importanza che hanno le persone che circondano la vostra quotidianità.
Ma ancor più importante sarà la visione che darà la stessa Nicola della sua nuova routine, cercare di uscire da binari prestabiliti e indossare nuovi occhi in grado di cogliere sfumature e colori che prima erano relegati in secondo piano.
Ho trovato in Madeleine St. John tutta la saggezza e la semplicità delle grandi amiche, quelle del te delle cinque e dei pranzi della domenica, una donna con cui sarebbe magnifico passare qualche ora a chiacchierare, confidandosi e traendo ispirazione da quelle "donne su carta" che ci permettono di conoscerla e amarla.

VALUTAZIONE: ★★★★

Commenti

Post popolari in questo blog

La bisbetica domata - recensione

Buongiorno lettori❤ Nuova recensione per uno dei tanti gruppi di lettura che mi terrà compagnia nei mesi a venire. Questa volta ci spostiamo nella sfera dei classici teatrali con William Shakespeare e la sua commedia " La bisbetica domata " nell'edizione Feltrinelli Editore per la collana Universale Economica Feltrinelli . Vediamo le mie impressioni al suo termine, raccolte nell'articolo di seguito. Buone letture❤ TITOLO: LA BISBETICA DOMATA AUTORE: WILLIAM SHAKESPEARE DATA DI PUBBLICAZIONE: 21 MARZO 2019 (EDIZIONE IN FOTO) CASA EDITRICE: FELTRINELLI EDITORE COLLANA: UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI GENERE: COMMEDIA TEATRALE PAGINE: 305 PREZZO: 8.55/EBOOK 2.99 Link Amazon TRAMA Petruccio è un avventuriero che parte da Verona e va a cercare fortuna a Padova. È un maschio giovane, forte e avvenente, assai dotato, e ha quella libertà di movimento che agli uomini è pienamente concessa nell'Italia immaginata da Shakespeare – così come nella sua Inghilterra. E qu

Tutto il sole che c'è - recensione

Buongiorno lettori❤ Oggi vi parlo di una saga famigliare inclusiva e inglobante, che abbraccia buona parte del Novecento e che, poco alla volta, si farà strada nel cuore di voi lettori. Un grande grazie a La nave di Teseo per il gentilissimo invio di " Tutto il sole che c'è " di Antonella Boralevi . Nell'articolo di seguito, al consueto, tutte le mie impressioni. Buone letture❤ TITOLO: TUTTO IL SOLE CHE C'E' AUTORE: ANTONELLA BORALEVI DATA DI PUBBLICAZIONE: 18 MARZO 2021 CASA EDITRICE: LA NAVE DI TESEO GENERE: ROMANZO PAGINE: 692 PREZZO: 19.00/EBOOK 10.99 Link Amazon TRAMA 10 giugno 1940. Mentre l’Italia di Mussolini entra in guerra, nel giardino incantato di una villa in Toscana quattro ragazzi giocano a tennis. La Storia irrompe dentro la loro giovinezza beata e li costringe a prendere in mano la propria vita. La Contessina Ottavia Valiani ha quattordici anni e il sole addosso. La sorella minore, Verdiana, la spia dall’ombra. È timida, bruttina, forse